Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
5 min per leggere 1 Condivisione Nessun commento

Scattate foto di Natale indimenticabili con il vostro smartphone Android

Ci sono tutti: cugini, nipoti, fratelli e suocera brontolante. La casa è affollatta e rumorosa, nell’aria c’è profumo di pasta al forno e baccalà, l’albero è illuminato ed il nonno è pronto a travestirsi da Babbo Natale per sorprendere i più piccoli e voi, come al solito, siete alle prese con la preparazione della tombola.

Mettete via cartelle, numeri e fagioli (o lenticchie a seconda di cosa utilizziate di solito per coprire i numeri), afferrate il vostro smartphone e preparatevi ad immortalare i momenti più divertenti, inaspettati ed indimenticabili di questo Natale seguendo questi trucchi!

AndroidPIT Motorolla
Pronti a scattare foto indimenticabili questo Natale? / © ANDROIDPIT

Sfruttate un’app come Candy Cam per rendere le foto uniche

La prima cosa che vi serve, oltre ad uno smartphone dotato di comparto fotografico decente, è un’app ricca di effetti fotografici, cornici ed adesivi a tema natalizio. Candy Cam, una delle applicazioni più scaricate del Play Store dai fanatici di autoscatti e foto di gruppo, si è aggiornata per offrirvi la migliore esperienza fotografica sotto le feste.

Semplicissima da usare, l’app vi mostrerà tantissimi filtri diversi in tempo reale, non dovrete fare altro che scorrere orizzontalmente sul display per visualizzarli uno alla volta. Una volta selezionato quello che si abbina meglio al maglione di Natale fatto a mano dalla nonna, scattate e cominciate a decorare l’immagine con alberi di Natale, lucine colorate e auguri per poi condividerlo con i parenti più lontani, o con gli amici che non credono alle follie di un Natale napoletano.

candy camera
Trasformate vostro nonno in Babbo Natale! / © ANDROIDPIT

Seguite alla lettera il manuale del buon fotografo Android

Avete lo smartphone, avete l’app, non vi resta che imparare a memoria tre regole fondamentali della fotografia Android: pulite bene l’obiettivo prima di scattare la foto, evitate lo zoom come la peste, utilizzate il flash solo quando strettamente necessario.

AndroidPIT moto g 2013 8963
Assicurarevi che il vetro dell'obiettivo sia pulito! / © ANDROIDPIT

1. Stando sempre  in tasca, in borsa o tra le vostre mani unte di burro del Pandoro, l’obiettivo del vostro smartphone tende a sporcarsi facilmente e quindi a mostrare immagini opache o poco brillanti. Basta anche la manica del maglione fatto ai ferri della nonna, per togliere lo sporco e preparare il dispositivo a scattare ricordi indimenticabili.

2. Lo zoom dello smartphone, sicuramente ve ne sarete accorti anche voi, non serve a nulla se non a trasformare le foto in dei quadri di Monet. Se non volete immagini sfocate e mosse, piuttosto avvicinatevi il più possibile al soggetto ed ingrandite l’immagine post-scatto.

3. Anche dal flash starei alla larga, perchè tende a fare l’effetto Barbara d’Urso e ad illuminare eccessivamente il soggetto in primo piano distorcendo i colori delle immagini. Cercate di limitarne l’utilizzo e non abbiate paura di scattare selfie senza flash anche in condizioni di scarsa luminosità.

Regolate al meglio le impostazioni della fotocamera

È arrivato il momento di accedere invece alle impostazioni della fotocamera e di regolare le voci più importanti. Nella maggior parte dei casi vi basterà l’app della fotocamera installata di default sul vostro Android, ma se voleste sfruttare impostazioni ancora più avanzate, vi consigliamo un’app come CameraZOOM FX

Camera ZOOM FX - FREE Install on Google Play

In ogni caso, prima di cominciare a scattare foto ricordo, assicuratevi di aver impostato la massima risoluzione disponibile, in modo tale che le immagini risulteranno nitide anche sul grande schermo del computer o della televisione, quando le mostrerete ai parenti a Santo Stefano.

impostazioni fotocamera
A volte basta modificare le impostazioni della fotocamera per ottenere foto migliori! / © ANDROIDPIT

Controllate poi che il bilanciamento dei bianchi sia quello ideale per le condizioni di luce in cui vi trovate, non sembre l’impostazione automatica riesce a garantire lo scatto migliore. La stessa cosa vale per l’esposizione. Proprio per evitare di utilizzare il flash all’interno, potrete provare ad aumentare l’esposizione dell’immagine e dare un po’ di luminosità in più al soggetto fotografico.

Facilitate la vita a voi ed al vostro smartphone

A questo punto non vi resta che viziarvi con qualche funzione extra che faciliterà i vostri scatti ed alleggerirà il sistema del vostro smartphone. Se avete tra le mani un dispositivo dotato di memoria esterna, vi consiglio di fare in modo che ogni singolo scatto di Natale venga salvato al suo interno. Non dovrete fare altro che seguire il percorso Fotocamera> Impsotazioni> Memorizzazione e schegliere l’opzione SD.

Volete fare uno scatto di gruppo a distanza? Oltre a cercare di incastrare lo smartphone tra un libro e l’altro sugli scaffali del salotto e sfruttare il timer, che troverete sempre tra le impostazioni della fotocamera, provate a sfruttare i comandi vocali. Quasi tutti gli smartphone offrono ormai questa funzione, ma se proprio non dovesse esserci sul vostro dispositivo, potrete sfruttare Camera Zoom FX, la stessa app che abbiamo nominato poco fa.

androidpit samsung galaxy s5 25
Pronti ad un Natale indimenticabile? / © ANDROIDPIT

Fateci sapere se siete riusciti nell’impresa e, mi raccomando, divertitevi a Natale e non passate troppo tempo con lo smartphone in mano!

1 Condivisione

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK