Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Sennheiser Momentum III recensione: suono puro al ritmo delle vostre esigenze

Sennheiser Momentum III recensione: suono puro al ritmo delle vostre esigenze

Le Sennheiser Momentum III arrivano dopo quattro anni e mezzo dal lancio della precedente generazione. Il brand ha dato il tempo ai possessori delle Momentum II di godere al massimo delle convincenti cuffie over the ear ma è arrivato il momento di cambiare perché in quattro anni sono cambiate molte cose e le nuove Momentum III non sono altro che il manifesto di questa evoluzione.

Valutazione

Pro

  • Design
  • Qualità del suono
  • ANC regolabile
  • Tile tracker
  • Blocco del cavo

Contro

  • Livello di isolamento buono ma non ottimo

Momentum Wireless III – Uscita e prezzo

Le Momentum III sono disponibili nella colorazione nera al prezzo di 399 euro. Nel mese di novembre Sennheiser dovrebbe rilasciarle sul mercato anche nella colorazione Sandy White. 

Le Momentum III vengono fornite all'interno di una custodia morbida in tessuto, il che permette di adattarle con più facilità all’interno di una borsa anche se offre un livello di protezione inferiore rispetto ad una custodia rigida. La custodia è comunque ingombrante quindi avrete bisogno di una borsa capiente per portarvele dietro. Al suo interno troverete un manuale d’uso ed il cavetto per la carica USB di Tipo C, un adattatore USB da A a C, ed un cavo a 3,5 mm per l’ascolto cablato.

 

Design al top e materiali di qualità

Per scegliere delle nuove cuffie c’è solo una cosa fare: prenderle in mano e provarle. Nonostante le dimensioni, le Momentum III risultano leggere in testa e sono davvero comode grazie ai morbidi cuscini ovali in pelle di pecora che avvolgono completamente le orecchie (circumaurali) senza applicare una pressione eccessiva. Le Momentum III sono solide in mano e danno subito l’idea di essere delle cuffie premium . La qualità costruttiva è subito evidente.

AndroidPIT Sennheiser Momentum Wireless Table
Arco regolabile in pelle e acciaio. / © AndroidPIT

La parte inferiore dell’arco rigido, in acciaio inossidabile, può essere regolata per adattarsi meglio alla testa e può essere piegata in modo da rendere più compatte le cuffie per il trasporto. L’arco regolabile comporta la presenza di alcuni piccoli cavi laterali che però non disturbano l’esperienza utente e non  interferiscono con il look complessivo delle cuffie. La fascia in pelle è morbida, non preme sulla testa e non tira i capelli (un dettaglio importante soprattutto per i capelloni).

Le nuove Momentum sono eleganti, ben realizzate e comode da indossare anche dopo ore

Dal punto di vista visivo, Sennheiser ha mantenuto il DNA delle generazioni precedenti rendendole a mio parere ancora più eleganti: le cuciture bianche delle Momentum II scompaiono, per un look total black. Le Momentum III sono belle ad un primo sguardo e per chi indossa delle cuffie over the ear lo stile conta!

AndroidPIT Sennheiser Momentum Wireless Case
La custodia in tessuto delle nuove Momentum. / © AndroidPIT

I tasti fisici con i quali si interagisce si trovano tutti nel padiglione destro: reagiscono in modo rapido e sono facili da raggiungere. I tasti più grandi sono proprio quelli con i quali si interagisce maggiormente ovvero volume basso, volume alto e gestione della riproduzione dei brani musicali (dovrete premere una volta per riprodurre o mettere in pausa la musica, due volte per passare al brano successivo, tre volte per tornare al brano precedente). Tenendo premuto questo tasto per due secondi si può conoscere il livello di batteria. 

Il tasto più in alto permette di attivare la cancellazione del rumore (ANC) e la funzione Transparent Hearing mentre quello più in basso di interagire con l’assistente vocale (Assistant, Alexa o Siri, a seconda del dispositivo accoppiato). Quest'ultima feature è una novità che mostra come il brand stia abbracciando gli sviluppi della tecnologia introdotti in questi ultimi anni consentendo un’interazione tramite comandi vocali per chi ha le mani occupate.

AndroidPIT Sennheiser Momentum Wireless Buttons
I tasti sono facilmente raggiungibili e rispondono in modo rapido. / © AndroidPIT

Le Momentum III integrano poi un sensore di prossimità che fa partire la musica non appena si indossano le cuffie e la mettono in pausa quando le si rimuove. Non è presente un tasto di spegnimento. Le cuffie si spengono automaticamente quando vengono piegate, e si attivano quando vengono aperte per essere indossate. Una soluzione comoda per molti aspetti ma che non consente di andare in giro con le cuffie attorno al collo completamente spente, rimangono in standby.

Con le Momentum III Sennheiser conferma la sua attenzione ai dettagli

A bordo delle Momentum III è poi presente un LED di notifica, che si illumina durante l'accoppiamento e la carica, una porta USB di Tipo C ed un'uscita mini jack da 3,5mm che permettono l'utilizzo via cavo. Anche qui si nota l'attenzione riposta da Sennheiser nell'esperienza utente: il cavo in dotazione, una volta inserito nell'usicta mini jack, può essere ruotato per essere bloccato ed evitare che si disconnetta.

AndroidPIT Sennheiser Momentum Wireless Close Up 2
USB di Tipo C e uscita jack da 3,5mm. / © AndroidPIT

ANC ed equalizzatore a portata di app

L’app Smart Control di Sennheiser, disponibile in tedesco, inglese, spagnolo, francese, cinese, coreano,  giapponese e russo, è semplice da usare e offre alcune utili opzioni:

  • ANC: sono presenti tre livelli, la cancellazione Max per un isolamento totale, Anti Wind per isolare da suoni come il vento, Anti Pressure per mantenere la cancellazione del suono riducendo la pressione sulle orecchie
  • Transparent Hearing: questa funzione consente di ascoltare i brani musicali continuando a percepire i suoni dell’ambiente circostante evitando di dover togliere le cuffie per sentire degli annunci in stazione o i colleghi vicini o di mantenere attivi solo i rumori ambientali bloccando l'ascolto della musica
  • Equalizzatore: originale il modo in cui l’app consente di regolare a proprio gusto il suono
sennheiser momentum app
Sennheiser offre un'apppp chiara e semplice da usare. / © AndroidPIT

C'è anche un'altra app che vi conisglio di utilizzare con le Momentum III, quella di Tile. Per non perdere di vista le cuffie Sennheiser ha introdotto il supporto al Tile tracker. Scaricando l’app dedicata, disponibile gratuitamente sul Play Store, potrete far suonare le cuffie quando non riuscite a trovarle. L’unica cosa da fare è installare l’app e associarla alle cuffie attivando il Bluetooth e concedendo i permessi relativi alla localizzazione. 

sennheiser1
Per ritrovare subito le cuffie! / © AndroidPIT

Un suono pulito che crea dipendenza

La qualità del suono delle Sennheiser Momentum III è davvero ottima  e la si può apprezzare ascoltando diversi generi musicali; con la musica classica o con brani strumentali nei quali diversi strumenti vengono utilizzati all'unisono si possono apprezzare i dettagli e si scoprono sfumature del suono inaspettate. Il suono è chiaro, sempre, i bassi sono ben bilanciati e le frequenze più alte sono intense ma non graffianti (frequenze supportate 6Hz-22kHz). Dall'app Smart Control è poi possibile gestire le frequenze del suono in modo semplice e visivamente originale!

Le Momentum III riescono a fare un buon lavoro anche dal punto di vista dell’isolamento sonoro anche se non offrono un isolamento totale, in questo le Bose 700 fanno meglio. Le ho usate principalmente in ufficio e nei miei spostamenti a Berlino in tram e metro. Sono riuscita ad ascoltare senza interruzioni i miei brani preferiti, podcast inclusi; non le ho ancora provate in aereo ma dovrebbero isolare dai rumori del motore e dalle conversazioni degli altri passeggeri.

Se si utilizza il cavo in dotazione per ascoltare musica con le Momentum si nota appena un miglioramento dell'esperienza complessiva, il suono risulta un po' più pulito.

AndroidPIT Sennheiser Momentum Wireless Outdoor 2
Ottime per chi ama un suono puro, non perfette per chi vuole il silenzio assoluto. / © AndroidPIT

Una funzione che ho apprezzato è la Transparent Hearing che consente di amplificare i rumori circostanti mettendo in pausa la musica o di riprodurre i brani enfatizzando però i rumori ambientali e i discorsi delle persone accanto. L’ho trovata utile mentre attraversavo la strada o in ufficio e può essere attivata tramite l'app o il tasto fisico dedicato. Con questo occorre prenderci la mano.

Un'ottima esperienza audio sia con che senza fili

Utilizzando le Momentum III ho notato che in alcuni casi le cuffie tardano di uno o due secondi la riproduzione automatica della musica quando si indossano. Mi è capitato in ufficio di indossare le cuffie e di sentire la musica riprodotta prima dallo speaker dello smartphone; avviene generalmente quando il movimento è troppo rapido. 

AndroidPIT Sennheiser Momentum Wireless Outdoor 3
Le Momentum III fanno un buon lavoro anche con le chiamate! / © AndroidPIT

Le Sennheiser Momentum III fanno un buon lavoro anche con le chiamate che risultano chiare da entrambe le parti grazie al microfono integrato. Anche la sincronizzazione audio/video quando si guarda un video sullo smartphone è buona. Le Momentum III, oltre a NFC, Bluetooth 5, supportano i codex SBC, aptX™, aptX™ Low Latency, AAC. L'accoppiamento delle cuffie allo smartphone è rapida e la connessione Bluetooth stabile.

Momentum Wireless III – Batteria

Le Momentum III integrano una batteria di 330 mA. Il brand promette 17 ore di autonomia, io ne ho raggiunto circa 15 con ANC sempre attiva. Durante il mio test ho caricato le cuffie una volta durante la settimana  e, per l’utilizzo che faccio delle cuffie, la considero una buona autonomia.

In questo caso bisogna però considerare che le generazioni precedenti delle Momentum offrivano 22 ore di autonomia e che la concorrenza riesce a fare di meglio (le Bose 700 per esempio offrono 20 ore di autonomia). Da notare che le cuffie, anche scariche, possono essere utilizzate via cavo ma senza le funzioni intelligenti.

Giudizio complessivo

Bel design, comode da indossare anche per lunghi periodi di tempo e capaci di consegnare un suono pulito e dettagliato. I diversi livelli di ANC le rendono versatili durante gli spostamenti in città o in altri contesti dove è necessario mantenere un certo contatto con l’ambiente circostante mentre i piccoli dettagli su cui Sennheiser si è concentrata, come il supporto agli assistenti vocali, il Tile tracker o il blocco per la connessione tramite cavo, le rendono semplicemente complete ed adatte a diverse esigenze.

Le Sennheiser Momentum III sono delle ottime cuffie che soprattutto i puristi del suono apprezzeranno. Il prezzo di 399 euro è elevato ma per avere delle cuffie di qualità vale la pena spenderli. Se cercate però delle cuffie che vi permettano di immergervi nel silenzio più totale, date un'occhiata alle Bose 700. 

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica