Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
3 min per leggere 77 Condivisioni 10 Commenti

Uno sfondo nero può allungare la vita della vostra batteria?

Eseguire cicli di carica regolari, assicurarsi che la batteria non arrivi mai a scaricarsi completamente, tenere lo smartphone lontano da fonti di calore o addirittura ricalibrare la batteria con regolarità, i trucchi per allungare l'autonomia della batteria del vostro Android sono tantissimi, spesso complicati. Ma se si potesse risparmiare carica impostando uno sfondo nero? 

Sfondo nero su display IPS LCD 

Lo sapete già, ma nel mondo della telefonia mobile esistono fondamentalmente due tupi di display: quelli con tecnologia LCD e quelli AMOLED.

AndroidPIT LG G6 9299
L' LG G6 monta uno schermo IPS LCD. / © AndroidPIT

I display LCD (Liquid Crystal Display), sono basati sui cristalli e dunque non emettono luce propria ma ritrasmettono la luce che proviene dai pannelli sotto di essi. Ciò significa che se avete impostato uno sfondo nero su questo tipo di smartphone, la luce scura proviene in realtà dalla superficie sottostante. Da ciò potete intuire che i display LCD non sono mai “bui”, ma ogni pixel deve essere illuminato da una fonte esterna, aumentando così il consumo di batteria.

Uno sfondo nero su un display IPS LCD non aiuta a risparmiare batteria

Sfondo nero su display AMOLED

Gli AMOLED invece (Active-Matrix Organic Light-Emitting Diode), sono l'altra principale tipologia di display in auge sia sulle tv che sugli smartphone. Questi schermi producono la luce che emettono attraverso il passaggio di corrente, e l'illuminazione è possibile pixel per pixel. Quando il display AMOLED è nero, non è retroilluminato ma veramente spento: questo consente un maggiore risparmio di batteria.

AndroidPIT Samsung Galaxy S8 vs S8plus 2073
A seconda della tecnologia del display, uno sfondo nero aiuta ad allungare la vita della batteria di uno smartphone. / © AndroidPIT

Risparmiare batteria su display LCD e AMOLED

Data la retroilluminazione dei display LCD, questi non risparmiano batteria utilizzando uno sfondo nero. L'unica cosa che si può fare è configurare al meglio il Risparmio Energetico e cercare di non usare il display continuamente. Il lato positivo è che sugli LCD, in termini di batteria, non ci sarà differenza significativa tra sfondi semplici e sfondi elaborati e dai colori sgargianti.

Se invece avete tra le mani un dispositivo Samsung con display AMOLED potrete oltre ad impostare uno sfondo nero, impostare temi scuri anche nelle app più utilizzate e ridurre ulteriormente il consumo energetico.

Per avere una stima dell'uso di batteria e del conseguente risparmio con sfondi neri, vi consigliamo di effettuare delle prove manuali partendo da batteria al 100% utilizzando in sequenza sfondi chiari e colorati e sfondi neri con la modalità di risparmio energetico attivata.

Se conoscete altri metodi o trucchi per economizzare il consumo della batteria, fatecelo sapere nei commenti qui sotto!

77 Condivisioni

10 Commenti

Commenta la notizia:
  • io ho uno xiaomi readmi note 4 blogal. va uno spettacolo. non è un super amoled. ma a che serve avere un display al top? io ho una tv oled da 47" dove vedere i film. batteria dalle 10 alle 12 ore con schermo acceso...spendere 800 euro contro 130... si la differenza ce come display. ma con l uso social e video non cambiarà la vita.. prestazioni? abbastanza buone anche x giocare..... ho avuto un samsung note 3.. display ottimo ma purtroppo lo xiaomi mi va piú veloce....

  • alfredo 1 settimana fa Link al commento

    LCD roba vecchia dovrebbero sparire w Gli Amoled Samsung su s8+ spettacolo.io scelgo sempre samsung perchè i display amoled samsung sono i migliori al mondo TV comprese,, ed vero se si imposta tutto nero con i temi samsung su s8 la batteria arriva ancha a 7 ore di schermo acceso, w gli Amoled "Oled"

  • Dommy Dsd 1 settimana fa Link al commento

    Vorrei poi aggiungere una cosa, ma se la batteria dura di più o un po' di meno non è che cambi la vita :)

  • Ho un display Amoled ed uso da tempo uno schermo nero. Ho notato da subito una miglior durata della batteria.
    Ecco, ritengo che questo semplice articolo di Jessica sia ottimo e molto utile per i meno smaliziati come il sottoscritto

  • Isho ßusi 1 settimana fa Link al commento

    Ciao cara Jessica,personalmente Diminuisco la luminosità globale, ma il consumo del mio s 6 edge+ è sempre ottimale 58 ore usaggio medio- forte dunque ticordo che il nero è un colore. Ciao il tuo articolo è molto interessante. Scelgo anche dei colori pastel diminuisco la saturazione e scelgo imagini a bassa resoluzione .Non penso sia necessario fare dei test, o prove è évidente che il consumo Sara attenuato. Ho un Sony Ericson e la batteria è ancora efficiente pertanto ha 5 anni. Si il tuo articolo apre dei nuovi orizonti Grazie. Isho

  • Dommy Dsd 1 settimana fa Link al commento

    Ottimo il consiglio finale, quello sul fare delle prove, solo catalogando con delle prove sperimentali si potrà avere un'idea chiara, insomma applicando un metodo che preveda le medesime prove nelle medesime condizioni, in altre parole, partire con la batteria sempre al 100%, non usare lo smartphone e vedere quanto tempo impiega per arrivare al 90% per poi cambiare la colorazione dello schermo. Ad ogni modo non so se esiste ancora Neroogle ma una volta lessi degli articoli che attaccavano i propositi dell'iniziativa

  • Uso una foto familiare l ho trasformata in grigia e la uso come sfondo , devo dire che il mglioramento c'è stato minor consumo di batteria

  • Anche Motorola Moto X ha schermo Amoled

  • si può provare ad installare pixel battery Saver, spegne alcuni i pixel...ci sono 5 griglie di opzioni. .chiaramente più pixel si spengono si ottiene una risoluzione dello schermo minore. .

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK