Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
5 min per leggere 23 Condivisioni Nessun commento

Come sincronizzare lo smartwatch al tuo smartphone, Android o iPhone che sia!

Finalmente! Dopo mesi e mesi di esitazioni, lo compro non lo compro, mi serve non mi serve, mi è utile o non mi è utile, ti sei deciso e hai acquistato un bellissimo smartwatch. Congratulazioni! Veniamo al punto in cui lo tiri fuori dalla scatola, lo osservi ammirato e ti domandi tra te e te: e adesso? Non ti preoccupare, ci siamo qua noi!

Questo orologio che sembra contenere tutta la sapienza del mondo in cosi poco spazio è sicuramente bello e d'effetto: sei soddisfatto ma un po' disorientato. Nulla di grave, devi solo seguire qualche semplice passaggio per rendere operativo il tuo nuovo indossabile, quale che sia lo smartwatch che hai al polso.

smartwatch alarm
In pochi passi si diventa smart al 100%! / © ANDROIDPIT

Il primissimo passo è quello di caricare la batteria al massimo. Come per gli smartphone non è necessario che la batteria sia carica al massimo nonostante sia la prima volta che la si collega alla corrente. Ora siete pronti a scoprire tutti i segreti del vostro computer da polso.

Come sincronizzare uno smartwatch Android Wear allo smartphone

La sincronizzazione tra lo smartwatch e lo smartphone Android è davvero semplice ed il tutto funziona in modo automatico. In primis dovrete scaricare l'applicazione Android Wear sul telefono. Fatto ciò dall'orologio intelligente si arriva alla modalità ricerca con un paio di slide sul display. Selezionate lo smartphone in questione: i due dispositivi sono ora magicamente connessi.

AndroidPIT Huawei Watch apps
Lo smartwatch secondo Huawei! / © ANDROIDPIT

Lo smartwatch invierà un codice di verifica allo smartphone e dopo averlo inserito in entrambi i dispositivi, l'orologio si aggiorna. La configurazione continua dal display del telefono. L'app fa partire un piccolo tutorial (piuttosto utile se per la prima volta avete a che fare con uno smartwatch) e dopo aver accettato i termini di Google Now, arriva il momento di installare nuove app sul dispositivo che si tiene al polso. A questo punto l'orologio avrà un aspetto di... un orologio. Il piccolo display mostrerà infatti l'ora e nulla più.

Android Wear - Smartwatch Install on Google Play

Dal Google Play Store è possibile installare tutto quello che più vi interessa e Android Wear suggerisce le migliori app da avere sullo smartwatch. Potrebbe capitare che alcune applicazioni per l'orologio richiedano qualche interazione con lo smartphone, è il caso dell'usatissimo Google Fit.

Come sincronizzare uno smartwatch Android Wear all'iPhone

Non ve lo aspettavate eh? Invece anche questa operazione è ormai possibile. Per farlo si ha bisogno di: uno smartwatch con Android Wear 5.0 o superiore, un iPhone con iOS 8 o superiore ed infine uno smartphone Android sincronizzato allo smartwatch. Procedimento: installate sullo smartphone Android l'applicazione Aerlink. Una volta lanciata vi chiederà di aprire l'applicazione sullo smartwatch in modo da attivare l'opzione “iOS service”.

iPhone6
Lo smartwatch si può connettere ad un Android come ad un iPhone! / © ANDROIDPIT

Passando all'iPhone, installate l'app BLE Utility ed attivate il Bluetooth. E' necessario ora lanciare BLE e selezionare la voce Peripheral in modo da cercare i dispositivi esterni disponibili tra i quali dovrete selezionare lo smartwatch. Come prima cosa lo smartwatch mosterà un codice di sicurezza da inserire sull'iPhone. Fatto ciò, lo smartphone Android non vi sarà più necessario e lo smartwatch e l'iPhone saranno comodamente sincronizzati.

Aerlink: Wear Connect for iOS Install on Google Play

Come sincronizzare uno smartwatch Motorola allo smartphone

Motorola dispone di un solo smartwatch: il Moto 360 che è appena stato aggiornato. Sono disponibili quindi le due generazioni. Entrambi gli orologi sono comunque equipaggiati con Android Wear ed il processo di sincronizzazione è esattamente lo stesso descritto nel primo paragrafo dell'articolo.

moto360
L'eleganza del nuovo smartwatch Motorola / © Motorola

Una volta effettuata la sincronizzazione sarà possibile utilizzare l'app dedicata di Motorola: Motorola Connect, dalla quale si può accedere alle watchfaces ed alle altre funzioni della casa statunitense.

Motorola Connect Install on Google Play

Come sincronizzarre uno smartwatch Sony allo smartphone

Il brand giapponese propone un solo orologio: lo SmartWatch 3 SWR50 animato da Android Wear. Anche in questo caso la procedura per la sincronizzazione è la medesima. Sony però ci regala anche Lifelog, un'applicazione che tira fuori il meglio dello smartwatch e che può essere utilizzata per rendere l'orologio una sorta di smartband che controlla i parametri dell'utente da sfruttare durante l'esercizio fisico.

Sony smartwatch 3 review app
Anche Sony Smartwatch 3 offre Android Wear. / © ANDROIDPIT
Lifelog Install on Google Play

Come sincronizzare uno smartwatch Samsung allo smartphone

La caratteristica (discutibile) degli smartwatch Samsung è quella che sono sincronizzabili solo ed esclusivamente a dispositivi della serie Galaxy, quindi solo con altri dispositivi firmati Samsung. Con il nuovo Gear S2 a Seul hanno corretto il tiro e lo smartwatch è sincronizzabile con qualsiasi altro dispositivo che monti Android da Jelly Bean in su.

samsung gear s2 classic
Finalmente un design circolare per il nuovo smartwatch di Samsung! / © ANDROIDPIT

Come sincronizzare uno smartwatch LG ad uno smartphone

Per LG vale lo stesso discorso fatto per Motorola: tutti gli indossabili realizzati dal brand sudcoreano girano grazie ad Android Wear. Per questo motivo potrete avvalervi dei passaggi illustrati sopra. Gli smartwatch rilasciati fino ad ora dal brand sono: G Watch R, Watch Urbane e G Watch.

smartwatch watchfaces
L'elegante LG Watch Urbane! / © ANDROIDPIT

Come sincronizzare uno smartwatch Pebble allo smartphone

Pebble propone due smartwatch: il Pebble ed il Pebble Time. Entrambi gli orologi statunitensi sono proposti ad un prezzo da veri low cost, molto meno di qualsiasi Samsung, Sony o Apple che sia. Sviluppati e finanziati grazie a Kickstarter sono compatibili sia con Android che con iOS.

pebble time smartwatch test 15
Pebbel Time y su app. / © ANDROIDPIT

Per configurarli è necessario scaricare l'applicazione dedicata che cambia a seconda del modello. Successivamente non dovete fare altro che registrarvi e seguire la configurazione iniziale. Dopo la sincronizzazione, potrete installare le varie app tramite lo smartphone.

Pebble OLD VERSION Install on Google Play Pebble Install on Google Play

Avete al polso un nuovo smartwatch? Avete avuto problemi nella sincronizzazione con il vostro smartphone?

Originariamente di Luis Ortega su Androidpit.es

Nessun commento

Commenta la notizia:
23 Condivisioni

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK