Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
3 min per leggere 1 Condivisione Nessun commento

Skyscanner vs OnTheFly: chi spiccherà il volo?

E’ curioso pensare a quanto tempo trascorriamo davanti al pc in cerca del volo più economico per quel fine settimana o quella vacanza tanto attesa. Risparmia sul tanto desiderato viaggio a New York o sul tuo weekend romantico a Venezia utilizzando una di queste due applicazioni.  Skyscanner e OnTheFly si contendono infatti il trono per miglior applicazione nella ricerca dei voli più economici.

apps
Con quale app acquistate i vostri voli? / © ANDROIDPIT

Da instancabile viaggiatrice quale sono, conosco ed utilizzo entrambe le applicazioni da tempo e devo ammettere che definire quale sia la migliore non è poi così facile.

Bisogna evidenziare che queste due applicazioni possono essere utilizzate in modo differente a seconda del viaggio che si ha in mente. Skyscanner mostra le migliori offerte nella ricerca di voli diretti, preferibilmente all’interno dello stesso continente; OnTheFly si rivela più utile nella ricerca di voli con scali (preferibilmente di qualche giorno), che riguardano date inusuali come infrasettimanali e giorni non festivi.

Skyscanner Install on Google Play OnTheFly Install on Google Play

Interfaccia e gestione

Skyscanner è molto intuitivo e funzionale: per visualizzare il prezzo del tuo volo ti basta inserire le date in cui desideri viaggiare ed il gioco è fatto! Così come per il sito web, anche l’app è pensata per un utilizzo facile e veloce da parte dell’utente. Sia che tu scelga una data precisa o delle date flessibili, Skyscanner ti permette di confrontare i prezzi del volo in modo immediato consentendoti inoltre di aggiungere diversi tipi di filtri: aeroporti, compagnie aeree, orari, durata del volo, scali e siti per cellulare.

Skyscanner
Interfaccia Skyscanner / © ANDROIDPIT

Anche OnTheFly  ti permette, in modo altrettanto intuitivo, di visualizzare in modo chiaro i prezzi dei voli per delle date specifiche o flessibili, mostrandoti i prezzi in un grafico dal forte impatto visivo. D’altra parte però la ricerca risulta essere limitata: i filtri a disposizione si riducono a compagnie aeree e aeroporti e le compagnie aeree low cost non sono contemplate.

onthefly1
Interfaccia OnTheFly / © ANDROIDPIT

Scelta del volo e prezzo finale

Determinare quale, tra le due applicazioni, fornisca i prezzi più vantaggiosi non è facile anche perchè, questi ultimi dipendono maggiormente dalle compagnie aree piuttosto che dalle applicazioni stesse. Skyscanner, avendo a disposizione un enorme database e scansionando i voli di oltre 1000 compagnie aeree, riesce probabilmente a fornire più alternative.

OnTheFly
Scegli la tariffa più conveniente! / © ANDROIDPIT

Ho trovato il volo adatto alle mie tasche, ed ora?

Cliccando sul volo prescelto, le due app agiscono in modo completamente diverso: Skyscanner ti reindirizza direttamente sul sito della compagnia che offre il prezzo visualizzato nell’app; con OnTheFly l’utente deve autonomamente aprire il sito della compagnia aerea e cercare l’offerta precedentemente trovata sull’app.

Dimmi che viaggiatore sei e ti dirò che app scegliere!

Ami viaggiare durante i weekend, ma non solo, le compagniel low cost non ti dispiacciono e odi gli scali? Skyscanner è l’applicazione che fa per te!

Ti piace andare in giro per il mondo, sfruttare ogni occasione, scali compresi, per visitare il maggior numero di località possibili ma ti piace farlo in modo comodo senza troppi limiti sui bagagli che porti con te? OnTheSky potrebbe allora diventare un’app indispensabile per il tuo smartphone.

1 Condivisione

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK