Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
5 min per leggere 11 Condivisioni Nessun commento

Ecco cosa ci aspettiamo dagli smartphone di fascia media nel 2016!

Di recente abbiamo spiegato come i fabbricanti di smartphone, negli ultimi mesi, si stiano concentrando molto più che in passato su non flagship. In parole povere: l'offerta di smartphone con un'etichetta inferiore ai 400 euro è sempre più ampia ed interessante, ed il 2016 potrebbe essere l'anno della rivincita dei dispositivi di fascia media.

Anche l'anno appena conclusosi è stato particolarmente prolifico per questo tipo di smartphone, conferma che finalmente la qualità generale dei dispositivi Android sta notevolmente migliorando. Leader di questo settore è sicuramente Motorola che già da anni propone smartphone di qualità ad un prezzo contenuto, ma anche concorrenti come Huawei, Honor e Xiaomi stanno dando filo da torcere ai grandi brand. Andiamo quindi a vedere cosa ci attenderà nel 2016!

androidpit mid range smartphones 2
La concorrenza per la fascia media si fa sempre più agguerrita / © ANDROIDPIT

Moto by Lenovo: una gamma destinata a scomparire?

Sarà meglio cominciare tutti a farci l'abitudine, ormai il nome Motorola sta per andare in soffitta e saranno gli smartphone di fascia media ed alta prodotti da Lenovo a chiamarsi Moto. È proprio il Moto G che ha aperto il nuovo filone di smartphone di fascia media che non sono solo un grezzo downsizing dei vecchi flagship, ma dispositivi progettati da zero con specifiche interessanti, design attraente e prezzo accessibile.

Con l'uscita del Moto X Play, il Moto G è stato relegato ad una fascia più bassa con il Moto E a fare da entry level di tutta la gamma ex Motorola. Ma se il Moto X Play si può considerare come fascia media di lusso, viste le specifiche ed il prezzo, il Moto G è ancora attuale grazie ad un Android stock molto fluido e uno dei migliori rapporti qualità / prezzo.

motorola moto x play back white
L'elegante Moto X Play / © ANDROIDPIT

Huawei / Honor: campioni indiscussi

Il brand cinese è stato uno dei maggiori protagonisti del 2015 presentando smartphone interessanti di tutte le fasce di prezzo. Per non parlare dell'Honor 7, vero e proprio flagship killer che ha destato l'interesse di utenti in tutto il mondo. Il compito di Huwei per il 2016 deve essere semplicemente quello di continuare a fare ciò che ha iniziato l'anno prima.

Gli smartphone Huawei sono molto belli da vedere e le migliorie a livello di hardware non si contano. Molto interessante il suo sistema di lettore di impronte digitali tra i più versatili che permette di accedere a varie funzioni del dispositivo semplicemente strisciando il dito sullo scanner. Il P8 Lite e la gamma Ascend sono la migliore espressione della via cinese alla fascia media.

huawei p8 lite back de
La versione mini del P8 è molto interessante! / © ANDROIDPIT

Samsung: una fascia media che rimane troppo costosa

La solita vecchia storia, la casa coreana fa molto parlare di sé per i suoi flagship avveniristici, ma quando si tratta di scendere dall'olimpo le cose si complicano un po'. Samsung non si è costruita una buona fama per quanto riguarda questo tipo di dispositivi, ma sembra che lentamente le cose stiano cambiando. Attualmente la gamma dei Galaxy A non presenta nulla di speciale a discapito di un prezzo non proprio stracciato.

Proprio la serie Galaxy A è stata la prima a rinnovarsi nel 2016 e gli A3 e A5 sembrano rappresentare un netto salto in avanti di Samsung. Equipaggiati con Lollipop, continuano a non essere tra i più economici, ma le specifiche tecniche promettono bene. Ancora è troppo presto per valutare la qualità di questi smartphone. Staremo a vedere.

AndroidPIT Samsung Galaxy A5 2016 3
Il design lo abbiamo forse già visto... / © ANDROIDPIT

LG: assenti come da tradizione

La gamma media per LG pare essere una specie di chimera. La casa coreana si è distinta nell'anno passato per aver proposto il migliore smartphone del 2015, quel G4 che continua a ricevere ottime recensioni. Dall'altra parte dello spettro, anche se poco conosciuti, ci sono prodotti come quelli della serie Leon che se la cavano bene nel vasto mercato degli smartphone di fascia bassa. E in mezzo?

Mistero. Tradizionalmente, la fascia media di LG è sempre stata piuttosto mediocre e la sensazione per il 2016 è che le cose non cambieranno. Il K7 e il K10 sono appena stati presentati e, seppure non malvagi, nessuno si è strappato i capelli quando la serie K è stata rinnovata.

lg k7 ces2016 1
Una foto del nuovo K7 dal CES di Las Vegas / © ANDROIDPIT

Sony: tutte le speranze riposte in un Xperia C6 innovativo!

Come LG, neanche Sony è un brand che di solito si concentra molto sugli smartphone di fascia media. Nel 2015 però, l'Xperia M4 Aqua ha raccolto qualche consenso tra la massa, grazie anche al prezzo competitivo, e l'Xperia C5 Ultra Dual non è stato di certo da meno, portando qualche fan dalla sua grazie a delle funzioni interessanti dedicate ai selfie.

Molte speranze per il 2016 sono riposte nel nuovo Xperia C6 che dovrebbe raccogliere le specifiche migliori del suo predecessore e presentare delle migliorie a livello di hardware. Non si hanno al momento molte informazioni circa questo dispositivo, ma se Sony riuscisse in questa sfida, magari adeguando i prezzi, potrebbe essere il protagonista di questo nuovo anno.

sony xperia m4 aqua
Un particolare dell'Xperia M4 Aqua/ © ANDROIDPIT

HTC: 

Beh, il 2015 non è stato certamente l'anno del brand taiwanese che con il suo flagship non ha smosso i cuori degli appassionati e, per quanto riguarda la fascia media, ha ricevuto più critiche che lodi. L'HTC A9 non è un dispositivo malvagio in sé, ma esteticamente è un clone dell'iPhone e i problemi non finiscono qui.

L'esponente della gamma media taiwanese ha un software piuttosto approssimativo ed è soggetto a surriscaldamenti, ma stiamo parlando di dettagli. Il vero neo, e che neo, è il prezzo: 600 euro per un dispositivo di fascia media (o se vogliamo medio-alta) è decisamente troppo. Se consideriamo che l'A9 è uscito da poco, il 2016 non sembrerebbe essere l'anno della svolta per HTC.

androidpit HTC One A9 3
L'ultimo prodotto di HTC: il One A9 / © ANDROIDPIT

Che esperienza avete con i dispositivi di fascia media? Cosa ne pensate di queste considerazioni?

Originariamente di Santiago Luque su Androidpit.es

Nessun commento

Commenta la notizia:
11 Condivisioni

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK