Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
3 min per leggere 10 Condivisioni 3 Commenti

Smartphone e sindrome di Peter Pan: gli italiani i più colpiti!

Qual è l'utilizzo predominante che fate del vostro smartphone? Lo usate maggiormente per chattare con amici, colleghi di lavoro e parenti, per lavoro, per scattare foto e girare video, per navigare sul web o per giocare? Non fate i timidi, ed ammettete anche voi che a catturare maggiormente la vostra attenzione sono i giochi che il Play Store mette a disposizione.

Non c'è nulla di male in questo e, soprattutto, non siete i soli. Secondo quanto riportato dalla ricerca della Flurry Analytics, noi italiani dedichiamo ai giochi il 36% del nostro tempo speso con le app, preferendoli a messaggistica istantanea e canali social. La sindrome di Peter Pan sembra colpirci tutti e lo smartphone è per noi un compagno di giochi ed intrattenimento, più di quanto lo sia per i nostri cugini europei.

AndroidPIT modern combat 5 1
Quanto tempo passate a giocare sullo smartphone o tablet? / © ANDROIDPIT

Ma è possibile che da queste ricerche noi italiani risultiamo sempre quelli che usano lo smartphone nel modo sbagliato, ci dimentichiamo le buone maniere a tavola e pensiamo solo a divertirci? Secondo quanto emerso dall'analisi condotta dalla Flurry, la compagnia legata a Yahoo!, che tiene traccia di oltre 725 mila app installate su 564 milioni di dispositivi in Europa, un terzo del tempo che spendiamo a smanettare con le app, lo dedichiamo ai giochi. La messaggistica istantanea ed i social per noi vengono al secondo posto (19%), seguite dalle app dedicate alla produttività (18%) ed infine a musica e media (8%).

Ci piace giocare, dove sta il problema? Del resto i nostri vicini tedeschi e spagnoli non sembrano fare diversamente. A nostro favore va poi evidenziato che tra i Paesi presi in considerazione (Regno Unito, Germania, Francia e Spagna) siamo anche quelli che si dedicano meno a messaggistica e app social, e maggiormente agli strumenti per la produttività (doppiando i cari cugini francesi che, impegnati a messaggiare, dedicano solo il 9% del loro tempo alle app più utili ed orientate alla produzione). 

Flurry analytics

Sono i giochi le app più utilizzate dagli utenti italiani! / © Flurry

Come resistere al richiamo di Fallout Shelter, finalmente approdato sul pianeta Android, al puzzle game futuristico di Monument Valley, Fifa 16, Clash of Clans, Crossy Road, Asphalt 8, ed a tutti gli altri avvincenti titoli adatti a tutti i gusti e le età? Certo, dalla tabella sopra potrebbe quasi sembrare che, rispetto agli altri utenti europei presi in considerazione, abbiamo meno amici (o semplicemente stiamo meno in contatto con loro via social e app di messaggistica istantanea e preferiamo magari incontrarli per un caffè), e scegliamo piuttosto di alienarci con giochi e, talvolta, con app più produttive.

Ora però vogliamo sapere da voi, quale categoria di app utilizzate più spesso, per capire se anche voi siete vittime della sindrome di Peter Pan o meno!

Quale categoria di app utilizzate più spesso?

 

10 Condivisioni

3 Commenti

Commenta la notizia:
  • Prevalentemente IM. Internet e qualche giochino.. adesso sto giocando a HitmanGO e Hitman Sniper!

  • e quindi io abbasso la media, con smartphone/tablet ci gioco massimo una volta a settimana per il resto molto social, mail, e app per organizzare il mio tempo oltre che whatsapp

  • Uozzappo, internet, qualche mail, non troppi social (certi giorni neanche mi collego), qualche foto, niente musica che preferisco ascoltare su un vecchio mp3 "da battaglia". Ogni tanto qualche gioco, soprattutto nei tempi morti e niente di complicato, mi piacciono i giochi in cui si deve pensare poco e che non necessitano di grandi strategie.

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK