Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

5 min per leggere Nessun commento

La fotocamera migliore? Ecco quale avete votato

Per il nostro sondaggio al buio abbiamo chiamato in causa sei dispositivi diversi: LG G6, Huawei P10 Plus, Galaxy S7, Galaxy S8, Google Pixel e iPhone 7. Vi abbiamo chiesto di selezionare le foto migliori in cinque diversi scenari senza, ovviamente, rivelarvi il nome del dispositivo con cui è stato immortalato lo scatto (che sondaggio al buio sarebbe stato altrimenti?) ed oggi vi riveliamo i vincitori (rullo di tamburi).

I vincitori dei singoli scenari

  • Scenario 1- Paesaggi con forti contrasti: LG G6.

Il 46% di voi ha votato lo scatto D, corrispondente appunto al G6, seguito con il 22% dalla foto A appartenente invece al Google Pixel e con il 13% dallo scatto B appartenente al Galaxy S8. A fare la differenza in questo caso è la modalità HDR che riesce a gestire la corretta esposizione del cielo e le zone più scure sulle abitazioni e sulla strada. Le differenze tra i soggetti sono minime.

1D
Il G6 ottiene il primo posto nella cattura dei paesaggi. / © AndroidPIT

Con i primi piani ad avere la meglio è stato il Huawei 10 Plus (33%), seguito dal Galaxy S7 (30%) e Google Pixel (9%). Anche in questo caso le differenze tra i sei scatti sono minime e ancora di più lo sono quelle tra P10 Plus e S7.

2D
Il primo piano scattato con il Huawei P10 Plus. / © AndroidPIT

Ed ecco che entra in scena il Samsung Galaxy S8, presentato a fine marzo ed appena arrivato negli scaffali dei negozi fisici. Il flagship del brand ha ottenuto il 33% dei voti seguito dal Google Pixel (23%) e dal Galaxy S7 e  (14%). Nel ritratto scattato con il Galaxy S8 la riproduzione dei colori è risultata più equilibrata. Anche il Pixel ha fatto un buon lavoro con le tonalità della pelle ma negli altri scatti i colori risultano pallidi.

3D
Il ritratto scattato con il Galaxy S8 offre una migliore rappresentazione dei colori. / © AndroidPIT

Quando le condizioni di luminosità peggiorano la qualità degli scatti diminuisce. Si tratta di un problema comune a tutti gli smartphone ma, nel nostro test, ad avere la meglio è stato il Samsung Galaxy S7 che ha ricevuto il 37% dei vostri voti. A seguire ancora una volta il Google Pixel (30%) mentre al terzo posto si è posizionato l'S8 (con il 19% dei voti).

4C
L'S7 se l'è cavata meglio con condizioni di luce non ottimali. / © AndroidPIT
  • Scenario 5 - Maltempo: Samsung Galaxy S8

Quale mese migliore se non aprile a Berlino per scattare delle foto con delle grigie giornate "autunnali"? Il Galaxy S8 è riuscito ad avere la meglio (52%) rispetto ai suoi rivali grazie alla migliore rappresentazione delle tonalità blu del cielo. Con gli altri dispositivi il cielo è risultato di un grigio più neutro, meno definito. A seguirlo in classifica il G6 (15%) e, al terzo posto, l'iPhone 7 (12%).

5D
Il grigio cielo berlinese è stato meglio rappresentato dal Galaxy S8. / © AndroidPIT

Chi è quindi il vero vincitore?

Assegnando 6 punti al primo in classifica per ogni scenario e, a scendere, un punteggio da 5 a 1 a seconda dei voti ottenuti, è questa la classifica finale:

  1. Google Pixel: 22 punti
  2. Samsung Galaxy S8: 21 punti
  3. LG G6: 18 punti
  4. Samsung Galaxy S7: 17 punti
  5. iPhone 7/Huawei P10 Plus: 15 punti
AndroidPIt google pixel 9886
Il vero vincitore è il Google Pixel! / © AndroidPIT

Cosa si evince da questo test?

I nuovi flagship rilasciati nel 2017 non sembrano aver fatto un grosso passo in avanti, in termini di comparto fotografico, rispetto alle generazioni precedenti. Il motivo? Sta nella fisica. Come il nostro collega Stefan ha evidenziato, tecnologie ora ampiamente disponibili, come i sensori BSI e CMOS, hanno raggiunto il limite delle loro possibilità sulle fotocamere degli smartphone che integrano chip di 1/2,3 o 1/3,2 pollici. Per utilizzare dei sensori più grandi, come sul Nokia Lumia 1020 o sul Panasonic CM1, i produttori sono dovuti scendere a compromessi con il design rinunciando ad un corpo piatto.

dslr vs s8
Differenze tra una fotocamera DSLR e quella del Galaxy S8. / © AndroidPIT

In questo confronto è possibile notare come vengano meglio rappresentati i dettagli dell'occhio nell'immagine a sinistra. La foto scattata con la fotocamera DSLR non è stata elaborata, al contrario di quella scattata con l'S8 dove i filtri del software hanno rimosso diversi dettagli (oltre al fatto che il sensore non è comunque in grado di raccogliere i dettagli legati all'iride e alle ciglia).

Post produzione e modalità HDR

Vi è però ancora spazio per l'elaborazione delle immagini. La parola d'ordine è "fotografia computazionale". Google ha inserito la modalità HDR sui propri Pixel lo scorso anno con il quale ha fatto un visibile passo in avanti. Ed i competitor ora hanno fatto lo stesso. Sintomatico di questo sviluppo è la modalità multi-shot dell'S8 che scatta tre foto alla volta combinandole in un unico scatto. La sfida all'ultimo MP è ormai terminata!

Al di là della quelità delle immagini c'è ancora spazio per dei miglioramenti. Per fare un esempio, S8 eS8+ sono sorprendentemente rapidi allo scatto, il ritardo dopo aver premuto il tasto di scatto è quasi impercettibile. Quando si parla di rapidità entra in gioco Sony con i nuovi Xperia XZs e XZ Premium dove una memoria integrata nel sensore CMOS garantisce alti rate-frame. Entrambi i dispositivi consentono di registrare video in Full HD fino a 1000 immagini al secondo. Non vediamo l'ora di poterli testare a dovere.

Sorpresi dei risultati? Quale smartphone vi aspettavate di trovare primo in classifica?

4 Condivisioni

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più