Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Recensione 8 min per leggere Nessun commento

Sony Xperia L2 recensione: no, no e no!

Lo avete già ammirato nel nostro video unboxing e, dopo il nostro periodo di prova, il nuovo dispositivo di fascia bassa Sony è pronto per essere valutato. Sarà riuscita Sony a realizzare un dispositivo appetibile? E soprattutto, Xperia L2 vale i soldi spesi? Scopritelo nella nostra recensione!

Valutazione

Pro

  • Lunga durata della batteria
  • Software Sony veloce e pulito
  • Porta USB Tipo-C

Contro

  • Materiali plastici
  • Motorino della vibrazione rumoroso
  • Display solo HD
  • Processore Mediatek non all'altezza della fascia di prezzo
  • Lettore di impronte lento e poco preciso

Sony Xperia L2 – Uscita e prezzo

Sony Xperia L2 è disponibile all'acquisto al prezzo di 229 euro su Amazon.it nelle colorazioni nero, oro e rosa. La versione da me testata è quella in nero.

AndroidPIT sony xperia L2 0515
Un prezzo non proprio adeguato alle caratteristiche dello smartphone. / © AndroidPIT by Irina Efremova
/p>

Sony Xperia L2 – Design e assemblaggio

Il design di Xperia L2 non si discosta dalle ormai classiche ed iconiche linee del design Omnibalance di Sony. Lo smartphone si presenta con sia la cornice che la cover posteriore in plastica. Non aspettatevi però un bel policarbonato lucido simil vetro, si tratta proprio della più comune delle plastiche che in mano restituisce un feeling tutto fuorché premium.

AndroidPIT sony xperia L2 0625
Il carrello laterale contiene SIM e microSD. / © AndroidPIT by Irina Efremova

Addirittura durante la mia prima prova dello smartphone ho notato che premendo sul retro con l'indice, esattamente sotto al lettore d'impronte, la scocca si flette fino a toccare la batteria non removibile. La curvatura della scocca che migliora (anche se di poco) l'ergonomia di Xperia L2 lascia uno spazio vuoto sopra la batteria e questo permette alla sottile plastica di piegarsi verso l'interno.

Lo smartphone risulta anche molto grande per un dispositivo da 5,5 pollici e soprattutto le generose cornici laterali in mano si sentono. Il design 16:9 vecchia scuola unito a queste ampie cornici rendono L2 davvero poco maneggevole. Nonostante tutto il lettore d'impronte è posizionato in un punto ben raggiungibile dall'indice, peccato sia uno dei lettori biometrici più lenti che abbia avuto modo di provare da tempo.

AndroidPIT sony xperia L2 0597
Le cornici attorno al display invecchiano il dispositivo più del dovuto. / © AndroidPIT by Irina Efremova

Un display non al passo della concorrenza

Un vetro di protezione Gorilla Glass 4 ricopre la parte frontale ed il display da 5,5" di tipo IPS. Il pannello ha una risoluzione limitata all'HD il che è un minimo deludente visto il prezzo a cui viene venduto questo smartphone ma come capirete leggendo questa recensione non è l'unica specifica fuori posto per questa fascia di prezzo.

AndroidPIT sony xperia L2 0614
Se lo smartphone fosse leggermente più economico, il display sarebbe sufficiente. / © AndroidPIT by Irina Efremova

Tornando a noi, ho trovato il display poco luminoso e difficilmente visibile al sole. Il sensore di luminosità molto lento a rilevare la quantità di luce non aiuta di certo. Nel complesso però i colori sono risultati piacevoli anche se ovviamente i neri non sono assoluti, caratteristica esclusiva dei display OLED. Gli angoli di visione sono comunque molto buoni e non ho notato i neri virare al grigio come spesso accade con i pannelli LCD di questa fascia.

Abbiamo effettuato dei test al display con un dispositivo apposito, lo Spyder Elite 5, per misurarne in maniera obiettiva le caratteristiche. La rappresentazione dei colori non è poi così male ma la luminosità massima è troppo bassa. In più il display manca di contrasto con un risultato di solo 806:1. I dati completi sono disponibili nella tabella sottostante:

xperia l2 display test tables
Ecco un riassunto dei nostri test. / © AndroidPIT
xperia l2 display test 1
Il triangolo bianco rappresenta l'attuale rappresentazione dei colori del display di Xperia L2. / © AndroidPIT

Software: la pecora nera tra i nuovi arrivati

La versione Android installata è la 7.1.1 Nougat e la patch di sicurezza è ferma a novembre 2017 nonostante lo smartphone sia stato presentato a gennaio 2018. Non è stata una bella mossa per Sony quella di rilasciare uno smartphone non aggiornato all'ultima versione Android ma credo che la colpa sia imputabile al SoC Mediatek.

Come sappiamo gli altri dispositivi dell'azienda presentati da IFA in poi già dispongono di Oreo. Anche Xperia XA2 e XA2 Ultra, lanciati in contemporanea a L2, girano già Android 8.0.

Per il resto il software è il classico di Sony: snello, veloce e pulito. Peccato solo l'hardware dello smartphone non riesca a tenere il passo...

AndroidPIT sony xperia L2 0607
L'unico dispositivo Sony rilasciato recentemente a non disporre ancora di Oreo. / © AndroidPIT by Irina Efremova

In questa fascia un hardware simile non è più sufficiente

Il SoC installato all'interno di questo Xperia L2 è davvero deludente. Uno Snapdragon serie 400 sarebbe decisamente stata una scelta migliore rispetto a questo Mediatek MT6737T quadcore da 1,5GHZ con architettura ARM Cortex-A53.

AndroidPIT sony xperia L2 0579
I tasti del volume sono mosci a differenza del tasto di accensione che ha un feedback più secco e deciso. / © AndroidPIT by Irina Efremova

I 3GB di RAM affiancati sono più che sufficienti ma la CPU dello smartphone non riesce a tenere il passo con le funzioni fondamentali del software come le animazioni sulla home oppure il passaggio tra le varie applicazioni aperte. Le prestazioni nello scrolling di contenuti come semplici PDF o nelle impostazioni di sistema sono buone ma non provate a correre troppo mentre spulciate il vostro feed di Facebook o Instagram. I 32GB di memoria interna eMMC sono più che sufficienti ed espandibili con una scheda MicroSD.

Sony Xperia L2: risultati benchmark

  3D Mark Sling Shot ES 3.1 3D Mark Sling Shot ES 3.0 3D Mark Ice Storm Unlimited ES 2.0 Geekbench CPU - single core Geekbench CPU - multicore
Nokia 5 289 580 9500 659 2788
LG Q6 230 470 7764 637 2119
Sony Xperia L2 178 285 6652 683 1928

Il jack non delude

L'esperienza audio con Xperia L2 tramite cuffia è accettabile. Lo smartphone possiede ancora il tanto amato jack da 3,5 mm e dispone di alcune piccole chicche software che già troviamo su altri smartphone si Sony come ClearAudio+, l' equalizzatore e una funzione che normalizza l'audio tra le tracce per evitare sbalzi di volume.

Presente il codec audio Bluetooth AptX ma mancano AptXHD o LDAC solitamente presenti negli ultimi smartphone della casa giapponese.

AndroidPIT sony xperia L2 0587
Presente il jack per le cuffie, menomale! / © AndroidPIT by Irina Efremova

Dall'altoparlante di sistema non aspettatevi miracoli, il volume non è altissimo e la qualità nemmeno. Il suono in uscita è piatto e manca di bassi oltre che risultare leggermente distorto a volume massimo. In più il posizionamento nel lato inferiore rende lo speaker facile da coprire se si utilizza lo smartphone orizzontalmente ad esempio per giocare o vedere video.

Foto perfette... per WhatsApp

Il sensore fotografico principale è da 13 megapixel e dalla dimensione di 1/3,1". Le lenti hanno un'apertura focale pari a f/2.0, non le lenti più luminose sul mercato. Xperia L2 è in grado di registrare video in 1080p a 30 immagini al secondo, sufficienti per i social e per un uso sporadico. La fotocamera per i selfie dispone di 8 megapixel e le lenti hanno un'apertura focale di f/2.4.

AndroidPIT sony xperia L2 0588
Il lettore d'impronte sul retro è ben posizionato ma lento e poco preciso. / © AndroidPIT by Irina Efremova

Gli scatti provenienti da entrambe le fotocamere sono sufficienti per WhatsApp e per prendere dei rapidi promemoria ma nulla di più. Le foto mancano di dettagli anche in caso di luminosità eccellente, figuratevi al buio. L'autofocus è sufficientemente veloce ma non aspettatevi di riuscire a catturare immagini di soggetti in rapido movimento in maniera nitida e precisa.

AndroidPIT sony xperia L2 0616
La fotocamera frontale ha un angolo di visione di 120°. / © AndroidPIT by Irina Efremova

Niente caricabatterie? Nessun problema

La batteria è una 3300mAh che risulta enorme se accoppiata con una CPU di così poche pretese e ad uno schermo poco risoluto e altrettanto luminoso. Si riescono tranquillamente a portare a compimento due giorni senza troppa fatica, forse anche perché le prestazioni dello smartphone non vi invogliano a tenerlo fuori dalla tasca più dello stretto necessario. Con un uso davvero moderato ed attivando la modalità aereo di notte un weekend lungo senza caricabatterie è possibile.

Nel nostro test effettuato tramite il benchmark PCMark Battery Work 2.0 lo smartphone ha resistito per ben 9 ore e 34 minuti superando di gran lunga smartphone come OnePlus 5T (5:45) e Sony Xperia XZ Premium (7:05).

La ricarica avviene tramite USB Tipo-C ma non c'è nessun tipo di ricarica rapida. In più la porta è di tipo USB 2.0 quindi la velocità di trasferimento dati con il PC non è ottimale.

AndroidPIT sony xperia L2 0576
In ordine da sinistra a destra: la porta USB Tipo-C, il microfono principale e lo speaker. / © AndroidPIT by Irina Efremova

Sony Xperia L2 – Specifiche tecniche

Dimensioni: 150 x 78 x 9,7 mm
Peso: 175 g
Capacità della batteria: 3300 mAh
Dimensioni del display: 5,5 pollici
Tecnologia display: LCD
Schermo: 1280 x 720 pixel (267 ppi)
Fotocamera frontale: 8 megapixel
Fotocamera posteriore: 13 megapixel
Flash: LED
Versione Android: 7.1.1 - Nougat
Interfaccia utente: Xperia UI
RAM: 3 GB
Memoria interna: 32 GB
Memoria removibile: microSD
Chipset: MediaTek MT
Numero di core: 4
Velocità di clock: 1,35 GHz
Connettività: HSPA, LTE, NFC, Bluetooth 4.2

Giudizio complessivo

Le mie critiche rivolte a questo smartphone sono dovute in gran parte a causa dell'eccessivo prezzo di listino. Smartphone di questo tipo sono sufficienti per molti utenti e svolgono le funzioni base senza battere ciglio ma il Sony Xperia L2 è prezzato come uno smartphone di fascia media e così va trattato. Per 229 euro le alternative sono molte tra cui il recente Honor 9 Lite la cui qualità di materiali e hardware è nettamente superiore allo smartphone giapponese.

Se mai Xperia L2 dovesse toccare i 150 euro potrebbe essere una valida scelta per chi non ha un eccessivo budget a disposizione e non ha nemmeno troppe pretese. Per come stanno le cose al momento di questa recensione è una follia acquistare questo smartphone, ciò che offre non combacia con il prezzo richiesto.

2 Condivisioni

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica