Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
4 min per leggere Nessun commento

Sony Xperia Z Ultra, primo test hands-on

Sony ci ha invitato a Monaco di Baviera all'evento di presentazione del suo nuovo phablet da 6,4''. Ho avuto il tempo di provarlo e vi riporto in questo articolo il nostro test hands-on del Sony Xperia Z Ultra.

xperia z ultra teaser
La docking station, venduta separatamente © AndroidPIT

Design e assemblaggio

Xperia Z, Xperia Tablet Z e ora anche Xperia Z Ultra, oltra al nome questi tre dispositivi hanno in comune anche il design. Sony lo ha definito Omnibalance e tra le caratteristiche distintive vi si trovano i materiali di alta qualità e il grande pulsate di accensione posto sul lato destro. Come sullo Z, anche la cover posteriore dello Z Ultra è un vetro, mentre il telaio è in alluminio. L'unica plastica è quella delle protezioni di connettori e porte.

xperia z ultra klappen
La protezione dell'uscita audio: come lo Z anche lo Z Ultra è impermeabile / © AndroidPIT

Con uno spessore di 6,5 mm, l'Xperia Z Ultra è uno dei dispositivi più sottili del mercato, per fare un esempio è spesso solo 0,3 mm più del sottilissimo Huawei Ascend P6. Nonostante il display da 6,4 pollici, si tiene bene in mano grazie ai bordi leggermente arrotondati che non rendono la forma complessiva troppo spigolosa. Ma non fraintendetemi: per chi ha mani piccole l'Xperia Z Ultra può risultare difficile da maneggiare ed è anche praticamente impossibile usarlo con una sola mano. Può essere infilato nella tasca dei jeans... a patto che la taglia sia abbastanza grande.

xperia z ultra tasche
Taglia XL / © AndroidPIT

Display

Chi non ha problemi con le grandi dimensioni apprezzerà sicuramente il display dello Z Ultra: si tratta di un Full HD che offre colori intensi, alta luminosità e un buon angolo di visione. Sony ha fatto sapere che il merito è della tecnologia denominata Triluminos, che consente di avere una retroilluminazione più forte e conseguentemente colori più intensi.

xperia z ultra videos
Il display è ottimo per i video / © AndroidPIT

Software

Lo Z Ultra è il primo Xperia ad arrivare con Android 4.2.2 installato e rispetto alla versione vista sull'Xperia Z ci sono diverse piccole differenze. Il menu delle applicazioni ha una pratica barra sulla destra che serve per la gestione delle app, è cambiato lo sfondo del menu delle impostazioni, che ora è di un meglio leggibile bianco, così come la tastiera che ora è più ampia.

xperia z ultra ui 02
L'interfaccia è stata aggiornata con qualche nuova funzione / © AndroidPIT

Durante la prova il dispositivo è apparso fluido e reattivo, il che non sorprende visto che è equipaggiato con lo Snapdragon 800 di Qualcomm, attualmente il processore più veloce del mercato.

Uso stylus

Volendo è possibile interagire col display dello Z Ultra anche usando una matita o una penna – si tratta di una novità rispetto a un phablet “tradizionale” come il Galaxy Note 2 che utilizza una stylus apposita. Per rendere possibile ciò, Sony ha usato un touchscreen sensibile alle variazioni di campo elettrico, in grado di riconoscere non solo il polpastrello delle dita, ma anche oggetti molto più piccoli. Nell'uso pratico il sistema ha dimostrato di funzionare molto bene, anche se a seconda della “punta” usata si possono avere risposte più o meno istantanee da parte del display.

xperia z ultra skizze
L'app Sony per disegnare / © AndroidPIT

Sony fornisce anche alcune applicazioni per il riconoscimento della scrittura e per lo schizzo di disegni, in generale si tratta di una dotazione di software non comparabile a quella dei Galaxy Note, dove tutto il sistema è ottimizzato per l'uso della stylus.

Fotocamera

Le immagini di prova che ho scattato hanno mostrato di avere una sfumatura di blu ben distinguibile, causata probabilmente dal software non ancora definitivo che si trovava sul dispositivo di prova. Per quanto riguarda la qualità generale delle foto, dal breve test effettuato posso solo dire che non scontenta, quello che lascia perplessi è invece la mancanza del flash: su un dispositivo da più di € 700 non dovrebbe mancare.

xperia z ultra kamera
Fotocamera, ma niente Flash / © AndroidPIT

Conclusioni

Con lo Z Ultra, la serie Xperia Z può dirsi completata – ci ha detto Sony – si tratta sicuramente di una degna conclusione. L'unica pecca del dispositivo è la mancanza di un flash LED, per il resto devo dire di potermi ritenere molto soddisfatto dalla breve prova effettuata. Il Sony Xperia Z Ultra sarà commercializzato a partire da settembre a un prezzo non economico: € 729.

xperia z ultra xperia z
Un Xperia appoggiato su uno Z Ultra: la differenza è notevole / © AndroidPIT

Scheda tecnica

Display LCD 6,4 pollici (16,3 centimetri), 1920 x 1080 pixel, 342 ppi
Processore Snapdragon 800 (MSM8974), 2,2 GHz, GPU Adreno 330
RAM 2 GB
Memoria interna 16 GB espandibile tramite micro SD (fino a 64 GB)
Fotocamera sensore Exmor RS da 8 MP
Connettività LTE, HSPA +, GSM, WiFi, Bluetooth 4.0, NFC, HDMI (MHL)
Batteria 3000 mAh
Dimensioni 179 x 92 x 6,5 mm
Peso 212 g
OS Android 4.2.2

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK