Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Spiare gli amici tramite Facetime: Apple stacca la spina alle chiamate di gruppo

Spiare gli amici tramite Facetime: Apple stacca la spina alle chiamate di gruppo

A causa di un bug presente da diverso tempo su Facetime, Apple ha permesso agli utenti di poter spiare altre persone. Non scherziamo: con un piccolo trucco, il microfono e la fotocamera di un altro dispositivo potevano essere attivati a distanza. Il gigante di Cupertino ha dovuto immediatamente staccare la spina ad una delle caratteristiche del servizio di videochiamata.

Il trucco con cui era possibile eseguire lo "spionaggio" era semplicissimo: durante una chiamata di gruppo, era sufficiente aggiungere il numero di telefono di una persona da aggiungere alla conversazione. In questo modo, il microfono dell'utente chiamato si attivava immediatamente, ancor prima che questo avesse risposto al telefono. Inoltre, se l'utente rifiutava la chiamata, si attivava la fotocamera e trasmetteva le immagini in diretta durante la videoconferenza.

Apple ha già risposto al bug in modo piuttosto burrascoso, rendendo impossibile agli utenti l'accesso alle chiamate di gruppo. Già questa settimana, l'azienda fornirà un aggiornamento dell'app che includerà la correzione del bug.

Spegnere completamente Facetime

Nonostante Apple abbia spento del tutto la funzionalità, potreste non sentirvi ancora al sicuro. È dunque possibile disattivare completamente Facetime in attesa dell'aggiornamento. L'operazione non può essere svolta su iOS ma sarà necessario farlo su un dispositivo Mac nelle impostazioni di Facetime, alla voce "Disattiva Facetime". La funzione delle chiamate di gruppo è una delle più recenti dell'app ed è stata presentata insieme all'aggiornamento di iOS 12.1, lanciato nell'ottobre 2018.

Utilizzate anche voi Facetime? Qual è la vostra esperienza?

Fonte: The Verge, heise

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica