Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

2 min per leggere 1 Commento

Su questi dispositivi non sarà più possibile usare WhatsApp

Che versione software gira il vostro dispositivo? Se utilizzate WhatsApp ed avete un mano un dispositivo un po' datato, date un'occhiata alle piattaforme che, a breve, non riceveranno più il supporto da WhatsApp.

WhatsApp mantiene informati i suoi utenti sulle più importanti novità tramite il proprio blog. L'ultima notizia riportata dal team riguarda il supporto per i dispositivi mobili. WhatsApp precisa che "concentra i propri sforzi sulle piattaforme mobili che la stragrande maggioranza delle persone usa" ma con il passare degli anni (la piattaforma di messaggistica istantanea di Zuckerberg ha appena compiuto 7 anni) e l'introduzione di nuove funzionalità, si ritrova a dover dire addio alle piattaforme più datate.

Con il post pubblicato il 16 giugno il team informa che non sarà più possibile utilizzare WhatsApp su:

  • Nokia S40, dal 31 dicembre 2018
  • Android 2.3.7 e versioni precedenti, dal 1° febbraio 2020
  • iPhone iOS 7 e versioni precedenti, dal 1° febbraio 2020

Secondo i dati pubblicati da Google nel mese di maggio, lo 0,3% degli utenti utilizza Gingerbread. La percentuale è piuttosto ridotta ma si parla comunque di milioni di dispositivi ancora alle prese con Android 2.3.7, non così pochi quindi.

Se utilizzate una di queste piattaforme, è arrivato il momento di aggiornare il vostro dispositivo per poter continuare ad utilizzare le nuove funzionalità di WhatsApp. 

6 Condivisioni

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Togliere il supporto ad iOS 7 mi sembra un pò eccessivo: è stato lanciato nel 2013!
    Un pò di frammentazione in più sarebbe necessaria nell’ ecosistema Apple

Articoli consigliati