Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere 1 Condivisione 1 Commento

Tegra 4i presentato da Nvidia insieme allo smartphone Phoenix

Conosciuto con il nome in codice di Project Grey, il nuovo chip con supporto LTE di Nvidia è stato annunciato oggi. Il Tegra4i promette prestazioni superiori ai concorrenti diretti, nonostante sia grande la metà.

nvidia tegra 4i

Tegra 4i

Costituito da un chip quadcore su architettura Cortex A-9 e da un core aggiuntivo per il risparmio energetico, il Tegra4i secondo Nvidia è un processore estremamente efficiente e dal basso consumo di energia, ma che non rinuncia ad offrire a prestazioni viste prima solo su smartphone top di gamma.

tegra 4 i

Il Tegra 4i è il primo processore Nvidia con LTE integrato

Integrato nel chipset c'è un modem NVIDIA i500 LTE per il supporto alle reti 4G. Ottimizzato per il Tegra4, anche il modem è stato progettato per limitare al massimo il consumo di batteria ed è anche compatibile con le reti 2G e 3G.

I dati tecnici del Tegra 4i:

  • quattro core (R4 A9) + un core a basso consumo
  • GPU da 64 core
  • Modulo LTE Nvidia i500 Integrato
  • Nvidia Chimera Computational Photography Architecture per funzioni speciali della fotocamera

Nvidia Phoenix

Insieme al Tegra4i Nvidia ha presentato anche lo smartphone Phoenix, che non sarà destinato al mercato consumer, ma ai produttori di hardware. Il Phoenix, un po' come era successo per il tablet di Qualcomm di qualche mese fa, dovrebbe rappresentare lo stato dell'arte in quanto a prestazioni.

nvidia phoenix

Nvidia Phoenix: il primo smartphone con Tegra 4i / Nvidia

La nuova CPU Tegra 4i sarà presentata al Mobile World Congress di Barcellona e ci si aspetta possa essere montata sugli smartphone destinati al mercato consumer a partire dalla seconda metà dell'anno.

 

(Immagine in alto: Nvidia)

1 Condivisione

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK