Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
1 Condivisione 1 Commento

Ecco il termometro a infrarossi per smartphone

Bussola, GPS, accelerometro, livella, torcia... sono poche le cose che non si possono fare con uno smartphone, ma grazie un sensore appena brevettato sarà possibile farne una in più: misurare la temperatura di persone e oggetti a distanza.

termometro smartphone

Sapere la temperatura corporea semplicemente puntando lo smartphone in direzione della persona di cui vogliamo misurare la febbre, questo è quello che promette il sensore brevettato da Fraden Corporation, società che ci aveva già portato il termometro auricolare. Il modulo misura 5x5mm e montato accanto al sensore della fotocamera permette di misurare in meno di un secondo temperature da -30 C° a 200 C°, senza che ci sia bisogno di appoggiare lo smartphone al corpo (o all'oggetto) di cui vogliamo sapere la temperatura.

sensore ifrarossi smartphone

Il sensore a infrarossi per la misurazione della temperatura a distanza / © Fraden Corporation

Possibilità che il sensore venga implementato sui futuri smartphone? Forse non molte, ma Jacob Fraden, presidente di Fraden Corp, sostiene che potrebbe essere un vantaggio competitivo non da poco, in un mercato come quello degli smartphone dove i prodotti si differenziano così poco tra loro.

Sicuramente si tratterebbe di una funzionalità per cui chi ha filgi piccoli pagherebbe volentieri qualcosa di più e anche molti di noi nerd geek non saprebbero resistere alla tentazione. E tu pagheresti per un sensore termico a infrarossi sul tuo smartphone? Faccelo sapere nei commenti!

 

(Immagine: © Fraden Corporation)

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK