Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Tesla aumenta i prezzi della rete Supercharger in tutto il mondo

Tesla aumenta i prezzi della rete Supercharger in tutto il mondo

La cosiddetta "rete di ricarica più veloce del mondo" di Tesla sta aumentando i prezzi. L'azienda ha recentemente annunciato la fine del suo programma di riferimento, che per un periodo di tempo limitato ha concesso la ricarica gratuita nelle sue stazioni Supercharger. Ora, i proprietari dovranno pagare per kWh utilizzati o per minuto di carica. Tuttavia, in seguito a questo cambiamento, Tesla ha anche aumentato drasticamente i prezzi in tutto il mondo.

Tesla sta cambiando il suo modello di prezzi di ricarica per regione ad uno più strutturale. Tuttavia, questo è ciò che ha causato l'aumento dei prezzi in molti mercati. L'azienda ha infatti già aumentato i prezzi negli Stati Uniti l'anno scorso e anche durante il 2019 vedranno un'impennata. Le sedi di New York City, ad esempio, hanno registrato un aumento del 33% questa settimana. Gli utenti europei che incontreranno una colonnina Tesla Supercharger, invece, dovranno pagare tra gli 0,28 e i 0,32 euro per kWh. Secondo Electrek, il prezzo globale è aumentato di circa il 33% sulla base della maggior parte dei mercati esaminati.

Tesla 3 car 01
Model 3 è la vettura più popolare del marchio americano. / © AndroidPIT

In una dichiarazione rilasciata ad Electrek, Tesla ha affermato di aver bisogno di entrate per espandere la rete Supercharger: "Stiamo adeguando i prezzi della nostra super ricarica per far rispecchiare meglio le differenze tra i costi dell'elettricità locale e il suo utilizzo. Man mano che la nostra flotta cresce, continuiamo ad aprire nuove sedi Supercharger settimanalmente in modo da poter offrire lunghe distanze ad un maggior numero di conducenti ad una frazione del costo della benzina, ma con zero emissioni. Come abbiamo sempre detto, la ricarica non è intesa come un centro di profitto per Tesla".

Al momento, Tesla possiede più di 1400 stazioni di ricarica in tutto il mondo, con circa 12000 Supercharger attivi. Tuttavia, in alcune regioni, in particolare negli Stati Uniti, l'aumento dei prezzi significa che il gas è ora il combustibile più economico.

Questo aumento influenzerà la vostra decisione di acquistare una Tesla?

Fonte: Electrek, Techspot

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica