Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
TikTok, multa da 5,7 milioni: presunta violazione della legge sulla privacy dei bambini
Applicazioni 2 min per leggere Nessun commento

TikTok, multa da 5,7 milioni: presunta violazione della legge sulla privacy dei bambini

TikTok ha subito una crescita esponenziale nel mondo dei social media. L'applicazione di video sharing, di proprietà della società cinese ByteDance, ha recentemente raggiunto oltre 1 miliardo di download in tutto il mondo, grazie anche alla sua popolarità tra i bambini e gli adolescenti. TikTok è stato però multato per 5,7 milioni di dollari dalla FTC, le accuse riguardano la raccolta di informazioni personali di minori senza il consenso dei genitori.

In una dichiarazione rilasciata ieri, la Federal Trade Commission sostiene che TikTok e la sua altra app Musical.ly abbiano violato il Children's Online Privacy Protection Act (COPPA). La legge richiede ai servizi online di ottenere l'autorizzazione dei genitori prima di raccogliere i dati personali di bambini al di sotto dei 13 anni.

"Gli operatori di Musical.ly, ora conosciuto come TikTok, sapevano che molti bambini stavano usando l'applicazione ma non sono ancora riusciti a raccogliere il consenso dei genitori", ha detto il presidente della FTC Joe Simons in un comunicato stampa.

La FTC afferma inoltre che, al momento della registrazione, Musical.ly richiedeva informazioni quali indirizzo e-mail, numero di telefono, nome, cognome e una breve biografia, che per impostazione predefinita erano pubbliche a meno che gli utenti non modificassero le loro impostazioni facendole diventare private. Tuttavia, alcune di queste informazioni sono rimaste visibili a tutti gli utenti e i bambini potevano comunque essere contattati tramite messaggi diretti anche se il loro profilo era impostato su privato, secondo il reclamo.

tt sg article cover 9aa929d570bb06a34eee84886be09b67
TikTok è molto popolare tra i bambini e gli adolescenti. / © TikTok

Il team di TikTok ha risposto dicendo che sta lavorando con la Federal Trade Commission e che adotterà misure aggiuntive per proteggere la privacy dei minori sulla propria piattaforma. L'azienda sostiene che sta lavorando alla divisione dell'app in "ambienti TikTok adatti all'età". Saranno posti limiti severi per gli utenti più giovani in particolare. I minori di 13 anni non potranno più "condividere i loro video su TikTok, commentare i video degli altri, inviare messaggi agli utenti, mantenere un profilo o seguaci".

L'azienda ha anche rilasciato una serie di video tutorial dal titolo "You're in Control", che guida gli utenti attraverso le impostazioni della privacy, le linee guida della comunità e altro ancora.

Cosa ne pensate della decisione di TikTok di giungere a un accordo con la FTC?

Fonte: The Verge

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica