Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

4 min per leggere 1 Commento

I malware si insinuano in diverse forme ma potete fermarli

Nessuno vuole avere a  che fare con i malware. Virus, ransomware e altri spauracchi si nascondono negli angoli bui di Internet pronti a depredare gli ignari. Occorre sapere come proteggersi e non mancano app e programmi come gli antivirus. Ma il malware è un'idra dalle molte teste e non tutti i servizi sono in grado di fermarli. Vi diamo una mano noi analizziamo i diversi tipi di malware e le soluzioni dedicate.

Il malware è fondamentalmente un codice dannoso, un software sviluppato con l'intento di nuocere o comunque con effetti dannosi. Un malware può essere utilizzato per rubare informazioni, dirottare dispositivi o persino estorcere denaro alla vittima. Ecco i 5 principali tipi di malware dai quali dovreste stare alla larga.

Virus

Molto simile alla sua controparte in natura, un virus informatico infetta le sue vittime assumendo il controllo su alcune o su tutte le sue funzioni. Il virus distrugge i dati o va alla ricerca di informazioni sensibili come password, numeri di carte di credito/sicurezza sociale e simili, spesso inviando i dati al computer dell'aggressore. Quando un virus detiene il controllo del vostro computer può utilizzarlo per inviare email (vedi worm sotto) o coordinare altri tipi di attacchi online.

AndroidPIT virus 3
I virus possono infettare PC e smartphone Android. / © AndroidPIT

Soluzione: probabilmente avrete sentito parlare dei pacchetti antivirus più famosi come Bitdefender, Norton, AVG e così via. La maggior parte di questi fornisce una buona protezione anche se offrono più feature (gonfiati per alcuni) pesanti di altri. Gli antivirus non sono utili solo per il vostro PC, possono venire in soccorso anche del vostro smartphone.

Worm

Un worm è un virus che si riproduce su una rete. I worm vengono spesso distribuiti via email. Arrivano, sfogliano la vostra rubrica e poi inviano una copia di se stessi a tutti i contatti mascherandosi come normali messaggi provenienti dal vostro account. Probabilmente avete ricevuto un worm nella vostra email o anche attraverso i servizi di messaggistica dei social network come Facebook Messenger.

Soluzione: l'antivirus in questo caso vi sarà d'aiuto ma cautela e buon senso sono i migliori strumenti. Non aprite messaggi sospetti che hanno come oggetto temi generici, video misteriosi o link. Se avete dei dubbi, contattate il mittente separatamente per avvertirli del fatto che sono stati infettati.

Spyware

Lo spyware monitora l'utilizzo di Internet inviando le informazioni a un computer centrale che le utilizza per inviarvi pubblicità mirata. Un po' come fanno Facebook, Google, ecc., no? Ma non è per questo che vi siete registrati. Lo spyware più invasivo è in grado di registrare sequenze di tasti o persino attivare la webcam. Inoltre il monitoraggio può effettivamente rallentare il computer in modo pesante e gli annunci online possono diventare invadenti.

AndroidPIT webcam privacy hero
Per gli spyware con webcam c'è sempre la soluzione analogica. / © AndroidPIT

Soluzione: gli spyware possono essere veramente difficili da rimuovere manualmente ma la maggior parte dei software antivirus include anche potenti funzionalità antispyware. Avast, Norton, Kapersky Labs sono tra i migliori in questo campo!

Trojan

Un trojan si maschera da programma legittimo e talvolta da software antivirus. I più subdoli hanno un uso legittimo per meglio mascherare secondi fini. I trojan possono eliminare dati, compromettere la sicurezza, rubare i dettagli bancari o distribuire il ransomware (come descritto di seguito).

Soluzione: l'antivirus di solito ferma i trojan prima che questi possano agire. Tuttavia la crittografia dei file più importanti può fornire una protezione aggiuntiva. Suite di sicurezza come Bitdefender Total Security, G Data Total Security e Kaspersky Total Security sono dotate di opzioni dedicate alla crittografia dei vostri dati personali.

Ransomware

Probabilmente il tipo di malware più devastante e sicuramente uno dei più avanzati, il ransomware sta godendo di un preoccupante aumento di popolarità (tra gli aggressori) in questi giorni. Il ransomware blocca l'accesso ai dati di una vittima, minacciando di renderli pubblici o eliminarli fino a quando non viene pagato un riscatto in denaro. I tipi più avanzati di ransomware sono in grado di crittografare persino i file. Peggio ancora, non c'è alcuna garanzia che il pagamento di un riscatto funzioni: si è in balia dell'aggressore.

Wanna cry large
WannaCry è uno degli attacchi di ransomware più infami. / © Shutterstock

Soluzione: un antivirus normale non sufficiente contro il ransomware ma Acronis fornisce gratuitamente il miglior antiransomware per il vostro PC. Acronis Ransomware Protection include anche backup locali e in cloud (5GB gratuiti, ma è possibile acquistarne altri).

Vi siete mai scontrati con uno di questi malware? Qual è il vostro software o tecnica preferita per proteggere il vostro computer o dispositivo mobile?


Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Acronis. 

9 Condivisioni

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Rekko 3 settimane fa Link al commento

    Articolo informativo e ben fatto,ma io consiglerei un antivirus per androi poco conosciuto,migliore di alcuni antivirus piú conosciuti,cioè Sophos Mobile,che include alcune funzionalità che su alcuni antivirus sono a pagamento,mentre invece su questo sono gratis

Articoli consigliati