Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK

prototipo con Tizen

Tizen OS è il sistema operativo mobile che promette in futuro di diventare la prima alternativa ad Android e iOS. Sviluppato dalla Tizen Association (di cui sono soci tra gli altri Vodafone, Huawei, Samsung ed Intel) è a tutti gli effetti una distrubuzione Linux per device mobili, al contrario di Android che di Linux ha solo il kernel. Secondo quanto riportato da DigiTimes la vendita di dispositivi equipaggiati con Tizen potrebbe iniziare prima del previsto.

Non c'erano molti dubbi sul fatto che Tizen in futuro sarebbe stato utilizzato da Samsung per rimpiazzare il poco fortunato Bada. E neanche che sul fatto che il questo nuovo OS fosse visto da molti produttori come una valida alternativa ad Android per diversi tipi di dispositivi, smartphone a parte, basta pensare che Linux, seppur con forme diverse, fa funzionare gran parte dei device come lettori blu-ray, telecamere, smart-tv, eccetera.

A sorprendere sono però i rumors che darebbero pronti e in vendita i primi dispositivi con Tizen OS già nella seconda metà del 2012, forse addirittura a partire da fine giugno. Secondo voci provenienti da PC players, Tizen equipaggerebbe sia smartphone, sia altri dispositivi come netbook e computer di bordo per auto.

Ma c'è anche un'altra novità. Secondo le stessi fonti, anche HTC, finora rimasta fuori dalla Tizen Association, starebbe sviluppando dei dispositivi con Tizen OS e potrebbe presto entrare a far parte del gruppo di produttori e operatori telefonici che supportano il progetto.

Ricordiamo che su Tizen dovrebbero poter girare anche le applicazioni per Android, uan ragione per cui il robottino verde dovrebbe forse preoccuparsi.

Qui il video di un prototipo di smartphone Samsung con Tizen OS:

 

Fonte: tuttoandroid

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK