Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

1 min per leggere Nessun commento

Trova il mio dispositivo può ora localizzare gli smartphone all'interno degli edifici

Trova il mio dispositivo di Google è la nostra raccomandazione per gli utenti preoccupati di perdere il proprio telefono e l'ultimo aggiornamento ha reso l'app ancora più accurata in un caso particolare: la perdita del dispositivo in un grande edificio affollato.

Se si perde il dispositivo in un'area affollata e complessa come un aeroporto, un centro commerciale o uno stadio, non c'è bisogno di farsi prendere dal panico. Google ha passato anni a registrare i layout di spazi complessi come questi e finalmente ha portato queste mappe interne all'interno di Trova il mio dispositivo nell'ultimo aggiornamento.

find my device
Trova il mio dispositivo è sempre un'applicazione utile da installare in caso di necessità. / © AndroidPIT

Anche se questa può essere una potenziale manna dal cielo in alcune situazioni, non è ancora del tutto magica. Dopo tutto, Trova il mio dispositivo si basa sul GPS, che ha un certo margine di errore, inoltre non è ancora chiaro quanti di questi spazi interni Google abbia effettivamente mappato. Quello che è certo è che con il tempo, gli edifici disponibili non faranno che aumentare.

Avete mai perso il telefono in un grande edificio? Siete poi riusciti a ritrovarlo?

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica