Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
5 min per leggere 6 Condivisioni Nessun commento

Fotocamera Nexus 5: trucchi e consigli per migliorare le vostre foto

Il Nexus 5 è un grande telefono, ma la sua fotocamera non è tra le migliori: anche se la combinazione di un sensore da 8 MP, un'apertura di f/2.4 e una stabilizzazione ottica suona come una ricetta per foto perfette in ogni situazione, in realtà non è sempre il caso. Ecco come ottenere il massimo dalla vostra fotocamera del Nexus 5.

AndroidPIT Nexus 5 camera selfie
Da tramonti a selfie, aggiornare Android migliora in maniera importante la fotocamera del Nexus 5. © ANDROIDPIT

Per prima cosa: aggiornare Android

Siamo sicuri che lo avete già fatto, ma se non è così assicuratevi di avere l’ultima versione di Android per il vostro dispositivo. La fotocamera del Nexus 5 era afflitta da una serie di problemi al momento del lancio, ma molti di questi sono stati corretti nei successivi aggiornamenti - e l'aggiornamento ad Android Lollipop migliora ulteriormente le cose, anche supportando i file di immagine RAW nelle app di fotocamera compatibili. Le immagini RAW sono preferite dai fotografi poiché non trattano l'immagine o la comprimono come invece accade coi JPEG.

android 4 4 1 nexus 5
La modalità HDR+ combina più scatti in una sola immagine. / © Google

Attivare la modalità HDR+

Se impostate la modalità HDR+ nell’app fotocamera di default (Google Camera > menu > opzione HDR+, al centro) noterete una differenza immediata nelle foto: il contrasto, l’effetto sfocatura e le prestazioni con poca luce miglioreranno sostanzialmente, con pochi aspetti negativi, come un lieve calo nella durata della batteria. Vi assicuriamo che ne varrà la pena!

Se vi state chiedendo che cosa faccia questo HDR+, sappiate che si tratta di una raffica di fotografie con impostazioni leggermente diverse che poi vengono combinate per ottenere la migliore immagine possibile – prendendo, ad esempio, le migliori ombre da una foto e le migliori luci da un’altra per produrre un'immagine più equilibrata e ricca.

Nexus 5 camera sensor
Il Nexus non è progettato per condizioni di scarsa illuminazione, ma la modalità HDR + aiuta molto. / © ANDROIDPIT

Spegnere il suono dell'otturatore

Noi non siamo contro il suono dello scatto, ma è un peccato che il cattivo comportamento di alcuni raccapriccianti utenti di smartphone ci impedisca di spegnerlo in via “ufficiale”. Per quale motivo non possiamo scattare una foto surrettizia di un amico con espressione da ebete senza che se ne possa accorgere? Nonostante il suono dell'otturatore sia generalmente impossibile da rimuovere, è ancora possibile disattivarlo sul nostro Nexus silenziando il volume di sistema, collegando le cuffie, utilizzando un'applicazione di terze parti che non fa rumore o rinominando il file audio della fotocamera. L'ultima possibilità richiede tuttavia i permessi di root.

Svuotare la cache quando si blocca

Svuotare la cache delle app in Android è la panacea contro ogni male, il metodo per “risolvere quasi il 98 per cento dei problemi di uno smartphone”, come ha scritto il nostro redattore Scott Adam Gordon. Aiuta sicuramente se l'applicazione della fotocamera smette improvvisamente di funzionare. Andate in Impostazioni > Applicazioni > Tutte, trovate l'applicazione fotocamera che utilizzate, toccatela e selezionate Cancella cache. Fate lo stesso anche per l’app Galleria, se questo trucco non funziona.

Scattare una foto mentre si sta filmando

Avete aggiornato a Lollipop, giusto? Allora potrete scattare una foto durante la ripresa, toccando sullo schermo mentre si continua la registrazione del video.

GoogleCamera Teaser
Google Camera è ottima, ma le sue opzioni la rendono ancora migliore. / © ANDROIDPIT

Esplorare le opzioni di Google Camera

Se usate l'applicazione fotocamera di Google otterrete già delle belle foto, ma saranno ancora più belle se si ottimizzano le impostazioni. Eseguite uno swipe da sinistra e toccate l'icona delle impostazioni nell'angolo in alto a destra (o in basso a destra, se tenete il telefono in modalità verticale) e impostate la risoluzione panoramica al massimo e la sfocatura in alta. I vostri panorami e le sfocature richiederanno un po’ più di tempo per l’elaborazione, ma migliorerete di molto la qualità degli scatti.

lcamera
L Camera sfrutta al massimo le impostazioni Android della fotocamera! / © PkmX

Passa a L

Parliamo di L Camera, ovviamente, l’eccellente applicazione fotocamera di Android sperimentale che consente di sfruttare le ultime API Android dedicate alla fotocamera. Offre una messa a fuoco manuale, le impostazioni di esposizione e ISO manuali, l’uscita DNG (formato RAW), video a 30 fps con massima risoluzione, a 60 fps con 1080p e 120 fps con 800x600. Non avrete bisogno dei permessi di root a meno che vogliate provare i video a 60 fps che richiedono la modifica di una libreria di sistema sul Nexus 5.

Andate alla luce

La fotocamera del Nexus 5 è progettata per un funzionamento “mira e scatta”, e nonostante sia un vantaggio in termini di velocità, non è il massimo in condizioni di scarsa illuminazione, dato che non riesce a catturare abbastanza luce. La modalità HDR+ aiuta abbastanza e il flash può creare un po’ di luce a distanza ravvicinata, ma non c'è alcun sostituto per una buona illuminazione.

vsco cam app teaser
e app di terza parti possono fare la differenza! / © ANDROIDPIT

Provate alcune applicazioni di terze parti

Ci sono un sacco di app per la fotocamera là fuori, molte delle quali specializzate in aspetti che l'applicazione di default non fa molto bene. L'applicazione giusta dipende da cosa si vuole fare, ma vi consigliamo quelle che secondo noi sono le migliori app per scattare foto disponibili sul Play Store:

Avete un’app di fotocamera preferita per il Nexus 5 o siete fedeli a Google Camera? Avete altri consigli? Fateci sapere qui sotto!

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK