Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
Tutto quello che pensate di sapere su Huawei P30 Pro potrebbe essere sbagliato
Huawei Mate 20 Pro Hardware Huawei 3 min per leggere Nessun commento

Tutto quello che pensate di sapere su Huawei P30 Pro potrebbe essere sbagliato

In una piccola stanzetta del Mobile World Congress di Barcellona, come spesso è accaduto in passato, è stato mostrato uno smartphone che al MWC non doveva proprio mettere piede. Sto parlando di Huawei P30 Pro, immortalato dai colleghi di Digital Trends, che ha sollevato moltissime domande: se pensavate di conoscere P30 Pro dai leak vi sbagliate di grosso!

Proprio così, sembrerebbe che tutto ciò che è trapelato nelle ultime settimane riguardo al futuro flagship di Huawei non sia corretto o per lo meno che lo sia solo marginalmente. I colleghi di Digital Trends hanno potuto mettere le mani su quello che a loro è stato presentato come un prototipo non funzionante P30 Pro che potete ammirare in queste immagini.

huawei p30 pro exclusive 5 1500x1000
Tre fotocamere, un flash LED e un laser per l'autofocus. / © Digital Trends

Prima di tutto il dettaglio più ovvio che salta agli occhi: dov'è finita la quarta fotocamera? Proprio così, il nuovo flagship Huawei potrebbe arrivare sul palco dell'evento di Parigi con "solo" tre fotocamere come P20 Pro e non con un quarto sensore come rumoreggiato. Secondo la fonte lo smartphone dotato di quattro sensori trapelato in rete recentemente potrebbe essere un modello 5G di P30 dotato di caratteristiche esclusive, un po' come Samsung ha fatto con Galaxy S10 5G.

huawei p30 pro exclusive 1500x1000
Vogue è il nome in codice utilizzato da Huawei internamente per P30 Pro. / © Digital Trends

Come si può vedere dalle immagini, che non mostrano mai il display dello smartphone, il design non verrà stravolto dall'azienda cinese ma verrà solamente rifinito. Presenti sul scintillante retro i loghi Huawei e Leica (sostituiti da dei marchi interni dell'azienda su questo prototipo) a cui l'azienda ci ha abituato.

huawei p30 pro exclusive 7 1500x1000
Il jack da 3,5mm non farà il suo ritorno. / © Digital Trends

La disposizione dei sensori fotografici ricorda molto quella di P20 Pro ma anche quella del nuovo arrivato Xiaomi Mi 9. Ad essere sinceri ad un primo sguardo sembrano davvero simili. Presenti due griglie sul fondo dello smartphone, una per lo speaker principale e l'altra per il microfono con molta probabilità. Al centro una porta USB Tipo-C, nessuna traccia del jack da 3,5mm. Visibile sulla cornice anche l'ormai iconico tasto di accensione colorato.

huawei p30 pro exclusive 8 1500x1000
Purtroppo il modulo fotografico sporge ancora... / © Digital Trends

Non conosciamo ancora le altre caratteristiche hardware ma possiamo immaginare come su P30 Pro possa essere utilizzato un SoC Kirin 980, l'ultimo chip top di gamma dell'azienda cinese. La presentazione ufficiale avrà luogo tra circa un mese a Parigi, per l'esattezza il 26 marzo, e noi saremo ovviamente presenti all'evento per riportarvi tutte le novità.

Vi aspettavate un P30 Pro diverso oppure pensate di potervi "accontentare"?

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica