Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

TVTAP: legale o illegale? La risposta non vi piacerà

TVTAP: legale o illegale? La risposta non vi piacerà

Dopo aver parlato in maniera esaustiva dell'argomento IPTV, è anche necessario di parlare di quelle particolari app in grado di sfruttare tale servizio. Una delle più popolari è sicuramente TVTAP: questa applicazione ha sollevato un enorme polverone in merito alla legittimità del servizio che offre. Analizziamo la questione e rispondiamo alla vostra domanda: TVTAP è legale o illegale?

TVTAP è un'applicazione che si è fatta tantissima strada negli ultimi mesi ed è diventata particolarmente famosa tra gli utenti italiani grazie soprattutto all'enorme espansione del "fenomeno IPTV". Il suo successo è arrivato talmente in alto che sul Play Store è possibile trovare diverse versioni false che non fanno altro che mostrare agli utenti pubblicità a non finire.

Ma torniamo all'argomento principale: partendo dal fatto che l'app in questione permette di vedere tantissimi canali della TV pubblica (e non solo) comodamente dal proprio smartphone o tablet e in maniera completamente gratuita, è anche giusto chiedersi se questo sistema sia legale, illegale o (chissà) al limite della legalità prima di incappare in qualche "piccolo problema" giudiziario.

tvtap channels
Davvero avete bisogno di chiedervi se tutto questo sia legale? / © TVTAP

TVTAP legale o illegale?

Come ho già detto poco prima, TVTAP permette di vedere in streaming (e gratuitamente) tutti i canali della TV digitale e satellitare. E quando dico tutti, intendo proprio tutti! Non solo quelli gratuiti che siete abituati a vedere in TV, ma anche quelli che solitamente richiedono un abbonamento non proprio economico o alla portata di tutti.

Dunque, al netto di questa descrizione, ripetetevi la domanda: second voi, un programma che permette di vedere tutto questo "aggratis" è legale? Nessuno all'interno della nostra redazione possiede una laurea in legge, ma di sicuro nessuno di noi ne avrà bisogno per scoprire la risposta.

I rischi di TVTAP

Chi utilizza TVTAP corre sostanzialmente gli stessi rischi di chi utilizza l'IPTV in maniera illegale, o di chi si collega in uno dei migliaia siti di streaming illegale per vedere (o scaricare) film e serie TV protetti da copyright. Di conseguenza, chiunque riproduce abusivamente materiale protetto dal diritto d'autore verrà punito secondo l'art.174 ter della legge 633, ovvero una sanzione amministrativa pecuniaria di 154 euro, più eventuali sanzioni accessorie, nonché la confisca del materiale. In caso di recidività, la sanzione amministrativa può arrivare fino a 1032 euro.

Conoscevate già TVTAP?

Articoli consigliati

7 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Io vorrei dare una sbirciatina al computer di coloro che in questi commenti (tutti), sono propensi ad una azione legale e forse anche inasprimento delle pene x il reato di cui sopra parlavate. Sono sicuro che troverei cose davvero interessanti.


  • Certo quello sì...ma il marcio deve essere estirpato alla radice. Fosse per me non la userebbe nessuno , visto che non sono un programmatore. Comunque scusami se non ti ho salutato prima. Ciao


    • Non preoccuparti :) Sarà difficile per le autorità riuscire a fermare il fenomeno, ma almeno ci provano :D
      Un saluto a te Primo!


  • Secondo te...diciamocela tutta, se ti fosse data l' occasione..non la sfruttereste. Io penso di sì..e come noi tanti altri..quindi?


    • Avere un servizio premium in maniera completamente gratuita è un qualcosa che tutti vorrebbero, questo è innegabile. Ma questo non significa che la pirateria debba essere incentivata :)


  • A me sembra una grande boiata , quella di dover multare o peggio ,una qualunque persona che ha avuto la possibilità di scaricare quella applicazione. Non sarà certo colpa di loro se hanno modo di utilizzare la suddetta. Sarebbe più semplice vietare a chi di dovere , la messa in opera della stessa applicazione , oppure cercare di oscurarla. È tanto semplice....sarebbe come sappiamo tutti per esempio : ( il fumo. fa male....ma le sigarette sono in vendita ) Evitate di venderle e nessuno potrà più fumare. 0...sbaglio...


    • Il ragionamento alla base di tale punizione è l'idea di voler eliminare il problema alla radice, ma anche chi ne promuove l'utilizzo, tra cui, appunto, gli utilizzatori stessi.

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica