Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

2 min per leggere 2 Commenti

L'ultimo aggiornamento di Google Maps include un'inutile modalità PiP

Android Oreo è ormai ufficiale da qualche tempo e giorno dopo giorno le novità offerte dall'ottava versione del sistema operativo di Google vengono alla luce nel mondo pratico. Oggi è il turno di Google Maps che con l'ultimo aggiornamento introduce la possibilità di utilizzare la visualizzazione in modalità Picture-in-Picture.

Nell'ultimo aggiornamento del sistema di mappe e navigazione più utilizzato su smartphone, Google ha voluto introdurre una delle nuove modalità di visualizzazione introdotta con Android Oreo, il Picture in Picture.

La visualizzazione di contenuti in una piccola finestrella flottante in primo piano è stata introdotta da Google per la prima volta con Android Nougat su Android TV e principalmente veniva utilizzata per non interrompere i contenuti video durante l'utilizzo della TV per altre funzioni.

Con Android 8.0 il Picture-in-Picture ha raggiunto tutti gli smartphone e tablet che verranno aggiornati aprendo un nuovo mondo di possibilità. Potrete continuare la vostra videochiamata con Duo mentre controllate il calendario oppure continuare la riproduzione di video YouTube mentre rispondete a dei messaggi (sempre che siate abbonati a YouTube RED).

maps pip
Maps in modalità PiP ha quasi le stesse dimensioni che ha su uno smartwatch! / © AndroidPIT

L'ultima delle applicazioni che mi sarei aspettato introducessero questa funzione era però Google Maps. Durante la navigazione basterà ora premere il tasto home per ridurre in finestrella il software di mappe e continuare ad utilizzare il telefono con altre applicazioni. Funzione abbastanza comoda se utilizziamo il navigatore a piedi mentre giriamo per una città che non ci è familiare, ma incredibilmente pericolosa per le persone alla guida che ora hanno una scusa in più per utilizzare lo smartphone senza perdere di vista il navigatore (ma non la strada purtroppo!).

I contenuti visualizzati in questa finestrella si limitano ad un'anticipazione sulla prossima svolta, al tempo previsto della durata del viaggio e ad una limitatissima visione del percorso rendendo questa modalità davvero poco utile.

Voi avete già potuto provare questa nuova funzione? Pensate possa rivelarsi utile? Diteci la vostra nei commenti.

10 Condivisioni

2 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Magari non è inutile ma a qualcuno potrebbe piacere per una qualche ragione. Io la trovo leggermente superflua ma ognuno ha un suo punto di vista. Se Dio vorrà vedremo se avrà successo :)


    • Luca Zaninello
      • Admin
      • Staff
      7 mesi fa Link al commento

      Sì ovviamente il titolo era volutamente esagerato ;) c'è da dire che molte altre applicazioni avrebbero bisogno del supporto al PiP prima di Maps per livello di utilità :P

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più