Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

6 min per leggere Nessun commento

Un anno con il Samsung Galaxy S8: buone e cattive notizie

Qualcosa di promesso, qualcosa di dovuto. È passato quasi un anno da quando ho comprato il Galaxy S8 e ora è il momento di condividere le mie impressioni. Lo smartphone è stato considerato al suo rilascio come uno dei migliori del momento, ma il bilancio è ancora positivo oggi? Resiste bene alla concorrenza nel 2018? Ci sono problemi tecnici? Ecco tutto quello che mi è piaciuto e non mi è piaciuto del telefono.

Dopo la valutazione dei 3 mesi fatta dalla mia collega Camila, mi è sembrato interessante fare il punto sulle qualità e sui difetti di Galaxy S8 in occasione del compleanno della presentazione dello smartphone. Per evitare di dilungarmi troppo, mi concentrerò sui principali punti di forza e di debolezza del telefono.

Pro: ancora uno degli smartphone più belli sul mercato

Per me era la risorsa più grande dello smartphone e lo è ancora oggi, un anno dopo. Potete chiamarmi "superficiale", ma il design è un criterio importante per me quando acquisto uno smartphone. A mio parere, il Galaxy S8 è ancora oggi uno degli smartphone più belli sul mercato. In termini di design, Samsung non ha nulla da rimpiangere ai suoi concorrenti. Il produttore sudcoreano è consapevole di questa qualità, poiché il suo successore non si è evoluto esteticamente. Samsung ha anche avuto il buon gusto di non offrire un notch sul suo schermo, come la moda vuole attualmente.

Dopo 365 giorni di utilizzo, l'effetto wow funziona ancora nel mio ambiente. Lo schermo, i bordi extra sottili e la forma generale del dispositivo gli conferiscono un aspetto più compatto di quello che è realmente. In breve, il Galaxy S8 è un bello smartphone, ma il rovescio della medaglia è la sua fragilità. Senza una cover o un guscio protettivo, la probabilità di graffi e rotture dello schermo è alta. 

AndroidPIT galaxy s8 pierre 0354
Il Galaxy S8 è un buon telefono. © AndroidPIT by Irina Efremova

Pro: un ottimo cameraphone

Io uso molto il mio smartphone e la fotocamera è una caratteristica che mi piace. Se c'è un punto su cui non ho alcuna critica da muovere, anche dopo un anno, è la fotocamera. Anche se il Galaxy S8 non offre un sistema a doppio sensore (come nel caso del successore S9 Plus), l'unità si dimostra un'ottima compagna per catturare i vostri momenti preferiti. La fotocamera da 12 megapixel f/1,7, abbinata alla tecnologia Dual Pixel, consente di ottenere scatti molto precisi anche in condizioni di scarsa illuminazione.

L'applicazione della fotocamera è facile da usare, scatta sempre tre foto e le combina automaticamente in un'unica immagine per evitare tremolii. Il risultato è all'altezza delle aspettative e il rapido sviluppo molto apprezzabile. La modalità Pro è facilmente accessibile, anche per chi è alle prime armi con la fotografia. Con l'arrivo dell'S9, l'S8 non ha bisogno di arrossire e le sue prestazioni non hanno molto da invidiare all'apertura variabile del suo successore.

Contro: il lettore di impronte digitali e Bixby

Per i produttori, la ricerca di un design senza bordi si traduce in una mancanza di spazio sulla parte anteriore dei loro dispositivi. Una soluzione possibile è quella di far scomparire il pulsante Home fisico sui propri terminali. Purtroppo, la tecnologia per un lettore di impronte nel display non era ancora pronta, questo ha costretto Samsung a posizionare il lettore (che permette allo smartphone di essere sbloccato rapidamente) sul retro.

AndroidPIT Samsung Galaxy S8 1992
Samsung ha risolto il problema del lettore d'impronte. © AndroidPIT

Molti produttori hanno esaminato la questione e tutti hanno trovato una soluzione semplice, posizionando il pulsante a portata di mano. Nel caso del Galaxy S8, la questione è diversa perché questo sensore di impronte digitali è stato posizionato a destra dell'obiettivo della fotocamera. Una posizione piuttosto scomoda e poco pratica che spesso porta alla presenza del dito sulla lente fotografica. Per quanto riguarda lo scanner dell'iride, che è lì per aiutarvi a sbloccare il telefono, è rivolto solo a una certa categoria della popolazione in quanto la tecnologia non è in grado di rilevare l'iride per gli utenti che indossano occhiali o lenti a contatto. 

Il pulsante dedicato a Bixby non è posizionato correttamente

Per quanto riguarda il pulsante Bixby, il fatto che possa essere disattivato non cambia il fatto che è particolarmente mal posizionato (non passa una settimana senza la mia involontaria pressione) e non ha alcuna utilità per me fino a quando l'assistente digitale di Samsung non sarà disponibile nella mia lingua.

Contro: autonomia ed esperienza software

Siamo onesti: il Galaxy S8 fa davvero fatica a durare un'intera giornata con un po' di uso intensivo. Naturalmente, questa non è una sorpresa nel mondo degli smartphone di oggi, ma mi aspettavo un po' di più dal produttore di telefoni numero 1. La sua ricarica è davvero veloce, comunque speravo un po' meglio in questa categoria. Purtroppo, non è con il passare del tempo o con il software (tramite un aggiornamento) che la situazione migliorerà.

A proposito, l'interfaccia software è ancora una delusione. Samsung ha certamente corretto alcuni elementi con Samsung Experience, ma sarebbe auspicabile per il produttore lo stesso sforzo a livello di software come a livello hardware. Samsung potrebbe non voler fare come tutti gli altri, offrendo un'interfaccia diversa da quella di Google, ma il risultato non è all'altezza del compito. Dopo pochi mesi, lo smartphone presenta alcuni problemi di fluidità che sono difficili da accettare per uno smartphone commercializzato a tale prezzo. 

AndroidPIT Samsung Galaxy S8 2019
Samsung dovrebbe migliorare la sua politica di aggiornamento. © AndroidPIT

Se i problemi di traduzione per Bixby sono un problema, la politica di aggiornamento di Samsung rimane un enigma. Ci sono voluti più di 6 mesi per vedere Android Oreo arrivare sullo smartphone. Una distribuzione non riuscita poiché Samsung ha dovuto annullare l'aggiornamento una volta e la seconda sembra aver causato problemi di connettività su alcuni modelli. Per un flagship che vuole competere con l'iPhone, questo è un punto da migliorare rapidamente.

Risultati complessivamente positivi

Nel complesso, il bilancio è positivo. Ho trascorso un anno piacevole con il telefono. Nonostante alcune spiacevoli sorprese, non mi pento assolutamente del mio acquisto. Sì, il Galaxy S8 è un buono smartphone e sì, lo smartphone rimane un'opzione perfettamente valida nel 2018, soprattutto perché il suo prezzo è ora molto più attraente rispetto a quando è stato lanciato e il Galaxy S9 non offre molto di più. Pur non essendo perfetto, il Galaxy S8 è un compagno affidabile, potente ed efficiente su cui contare per la maggior parte del tempo. 

Se avete domande su questo smartphone, non esitate a farle nei commenti. Se avete acquistato anche voi un Galaxy S8, non esitate a condividere la vostra esperienza con noi.

5 Condivisioni

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più