Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere 4 Condivisioni 1 Commento

Quanto vali per Facebook?

calcolatore valore utente facebook

Facebook si sta per quotare in borsa e nonostante le polemiche per Mark Zuckerberg che si presenta agli investitori indossando una felpa (scandalo!), il valore complessivo del social network sarà quotato intorno ai 100 miliardi di dollari.

Ma se non fosse per i suoi utenti, Facebook sarebbe una scatola vuota e non varrebbe un bel niente. D'altra parte il servizio che offre a noi utenti è completamente gratuito, anche perché noi in fin dei conti non siamo i clienti, ma la merce venduta.

Ovviamente, secondo Facebook, i nostri dati sono più che al sicuro e la nostra privacy è una priorità per il social network... be', ammettendo che questo sia vero per i dati del singolo utente, poco ma sicuro le informazioni “aggregate” sono quello che Facebook vende agli inserzionisti. Ma presi uno per uno, quanti soldi valiamo noi per Facebook?

Abine, una società americana che si occupa di prodotti relativi alla privacy, ha sviluppato un test che dovrebbe darci la risposta. Usando dati pubblicati da Facebook, ma anche da analisti di mercato indipendenti, inserzionisti e un sistema sviluppato da Abine stessa, il test dovrebbe dire con precisione quanto un singolo utente di Facebook vale davvero per Mr  Zuckerberg e gli investitori.

Naturalmente, tra i criteri che fanno di noi utenti di valore o meno ce ne sono alcuni abbastanza ovvi. Chi è più attivo, condivide di se stesso più informazione e diventa quindi una “merce” di valore superiore per gli inserzionisti, lo stesso si può dire di chi ha un alto numero di amici. Meno ovvia è la differenza che fa il luogo di residenza. Chi vive negli Stati Uniti vale più di chi è residente in Europa, che a sua volta ha più valore di chi abita in Asia. Questo a che fare probabilmente con il reddito medio, ma anche con il numero di aziende che compra pubblicità su Facebook.

Tutto considerato, io valgo 5 miseri dollari... e voi?

Fonte: TechCrunch

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK