Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
3 min per leggere 8 Condivisioni 5 Commenti

WhatsApp non funziona: che fare?

Non riuscite ad utilizzare WhatsApp? Se da un po' di tempo non ricevete alcun messaggio, le notifiche sembrano essersi smarrite per strada o un altro errore non vi permette di whatsappare come di consueto seguite questi passaggi per riportare WhatsApp in vita e capire cosa sta accadendo.

Opinion by Jessica Murgia
Quando WhatsApp non funziona ci sentiamo subito isolati dal mondo
Cosa ne pensi?
50
50
25 votanti

WhatsApp non funziona: le opzioni da controllare

Prima di entrare nel panico ed iniziare a twittare con l'hashtag #whatsappdown, assicuratevi di aver controllato i seguenti aspetti:

Attivate i dati mobili o il WIFI

Accedete al menu delle impostazioni del vostro smartphone e assicuratevi che la connessione dati o quella WIFI siano attive e funzionanti. Questo è infatti un requisito fondamentale al funzionamento dell'app. Se siete connessi ad una rete pubblica ma accanto ai messaggi WhatsApp inviati visualizzati l'orologio significa che la rete non sta funzionando come dovrebbe. Connettetevi quindi ad un'altra rete.

Attivate le notifiche

Aprite WhatsApp, accedete al menu delle impostazioni e cliccate su Notifiche. Verificate lo stato delle notifiche non solo delle singole chat ma anche dei gruppi.

AndroidPIT essential apps 1559
Prima di andare nel panico, assicuratevi che le giuste opzioni siano attive. / © AndroidPIT

Assicuratevi di non avere silenziato chat e gruppi

Accedete alla chat in questione, evidenziata dall'icona dell'altoparlante barrato, ed aprite il menu delle impostazioni. Cliccate ora su Riattiva volume: ora riceverete nuovamente le notifiche sonore non appena un componente del gruppo vi invierà un nuovo messaggi.

Disconnetetevi da WhatsApp Web

Aprite WhatsApp sul vostro smartphone, aprite il menu delle impostazioni e selezionate la voce WhatsApp Web. Disattivate le sessioni attive.

Disattivate i task killer

Sul Play Store vi sono diversi task killer, applicazioni che nascono con l'intento di ottimizzare le prestazioni della batteria ma che, talvolta, interferiscono con il funzionamento di altri servizi. Il malfunzionamento di WhatsApp potrebbe essere determinato proprio da un task killer, nel caso ne stiate utilizzando uno sul vostro smartphone. Provate a disinstallarlo e controllate se WhatsApp riprende a funzionare.

Cancellate la cache di WhatsApp

Cancellare la cache è un passaggio che vale la pena seguire quando si hanno problemi con un'app. Stesso discorso vale quindi anche con WhatsApp: aprite il menu delle impostazioni del vostro smartphone e cliccate su App>WhatsApp>Memoria>Cancella cache.

Whatapp cache
Avete provato a cancellare la cache? / © AndroidPIT

Come sapere se WhatsApp è down

Vi sono alcuni segnali che vi permetteranno di capire se WhatsApp è effettivamente down:

  • Quando provate ad inviare un messaggio compare l'icona dell'orologio ed i segni di spunta non si fanno vivi.
  • Non riuscite a vedere l'ultimo collegamento dei vostri contatti che, in realtà, hanno questa opzione attiva.
  • Ricevete il messaggio di errore local connection timeout.
  • Controllate la pagina ufficiale Twitter: in caso di malfunzionamenti il team si fa vivo con un post informativo.

Se il team ufficiale non ha ancora dichiarato alcun malfunzionamento dell'app, provate a dare un'occhiata sul web: se si tratta di un problema comune i post su Facebook e Twitter non tarderanno ad arrivare. 

WhatsApp non funziona: cosa fare?

L'interruzione del servizio non sempre colpisci tutti i server WhatsApp. La maggior parte delle volte si tratta di problemi limitati ad alcuni Paesi specifici. Per sfuggire a questo disservizio potrete in questo caso scaricare uno dei VPN disponibili sul Play Store e sfruttare un altro server.

Qual è la prima cosa che fate di solito quando WhatsApp non funziona?

8 Condivisioni

5 Commenti

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK