Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK

whatsapp password sicurezza

Arriva un nuovo allarme sicurezza per WhatsApp, l'applicazione di messaggistica usata da oltre 20 milioni di utenti di diverse piattaforme in tutto il mondo. Grazie al tipo di autenticazione usata dall'applicazione, basterebbe conoscere numero telefonico e codice IMEI del dispositivo per intercettare i messaggi.

Non è la prima volta che WhatsApp si trova al centro di un caso sicurezza: fino a quando non è stata introdotta la cifratura dei messaggi, questi sono stati facilmente intercettabili da chiunque, tramite l'uso di una semplice applicazione chiamata WhatsAppSniffer. La misura di sicurezza introdotta non potrebbe comunque fermare un attacco proveniente da qualcuno che conosce il nostro numero di telefono e il codice IMEI del nostro device, lo ha fatto notare in un post sul suo blog lo sviluppatore Sam Granger, il quale sottolinea di essere riuscito, con questi numeri alla mano, a bucare diversi account e a intercettarne i messaggi.

L'operazione, tra l'altro, sarebbe tutt'altro che complicata, così come non è certo impossibile scoprire il codice IMEI di uno smartphone. Le 15 cifre del codice infatti si trovano tra le informazioni del telefono nel menu delle impostazioni, ma potrebbe anche essere inviato facilmente a terzi da applicazioni scaricate o ancora un malintenzionato potrebbe comprarne uno stock da qualche sviluppatore senza troppi scrupoli, visto che molte app richiedono di conoscere il numero IMEI per funzionare.

Per quanto il sistema di autenticazione di WhatsApp fosse già noto, Granger è stato il primo a far notare quanto sia semplice approfittarne. Mentre si aspetta una dichiarazione – e magari una patch di sicurezza – dagli sviluppatori, non resta che notare come questa non sia davvero l'applicazione più sicura per mandare messaggi.



(Immagine: spazioandroid.com)

Fonte: The Next Web

4 Commenti

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK