Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
1 min per leggere 1 Condivisione Nessun commento

Il WiFi pubblico torna libero?

raiway wifi gratis italia

Ieri sera, all'ultimo tuffo, un emendamento presentato grazie alla collaborazione di alcuni parlamentari e tecnici avrebbe finalmente eliminato l'obbligo di identificazione degli utenti che accedono a internet da una rete WiFi aperta al pubblico. Scongiurati i danni che rischiava di fare il decreto in via di approvazione.  

Grazie all'emendamento, l'obbligo decade quando l'accesso alla rete non costituisce l'attività prevalente di chi lo offre. In altre parole, bar, bed & breakfast e altri locali (esclusi gli internet point) potranno offrire una connessione WiFi senza dover tenere traccia di chi vi accede, come già succede da sempre nel resto del mondo democratico.

Si tratta senza dubbio di un'ottima notizia, ma non è ancora il momento di cantare vittoria. Il decreto dovrà ora passare al vaglio del Senato e della Camera, e per quanto non ci si aspettino altre modifiche di rilievo al testo anche per via dei tempi ristretti, è sempre possibile che il testa venga di nuovo cambiato prima dell'approvazione definitiva.

 

(Immagine in alto: BY SA 2.0  °Florian@Flickr)

1 Condivisione

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK