Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere 2 Commenti

Willow Glass in arrivo per smartphone flessibili e ultrasottili

willow

Corning - la società produttrice del Gorilla Glass - sta lavorando già da un po' di tempo ad un innovativo vetro trasparente sottilissimo e flessibile, che potrà essere utilizzato per proteggere i display di una nuova generazione di dispositivi mobili. Chiamato "willow glass", il nuovo materiale è spesso soltanto 100 micron - meno di un capello - e ultra-flessibile, permettendo in questo modo di rivoluzionare la forma e la sagoma dei dispositivi elettronici di prossima generazione.

Il classico vetro degli smartphone in commercio oggi è solitamente composto da tre fogli spessi complessivamente tra 0,5 e 0,7 millimetri. Con il suo spessore di 0,1 millimetri, willow glass è sette volte più sottile. Inoltre può essere stampato in rotoli, proprio come la carta, consentendo un notevole risparmio ai produttori per quanto riguarda i costi di trasporto. Secondo i progettisti di Corning, il nuovo vetro potrebbe addirittura essere utilizzato per costruire un futuristico telefonino da avvolgere attorno al polso.

Se è probabile che Apple e Samsung non abbandoneranno a breve termine i loro schermi LCD, il nuovo materiale potrebbe essere però utilizzato da altre case produttrici emergenti oppure come sostituto per uno dei fogli di cui è composto lo schermo 'tradizionale'. E' importante sottolineare poi che il nuovo vetro non è resistente come il Gorilla Glass, anche se tra le sue caratteristiche viene ricordata la resistenza tipica dei materiali Corning. Inoltre, anche se il willow glass non apparirà immediatamente su degli smartphone, troverà presto utilizzo nelle celle solari e materiali per l'illuminazione.

In ogni caso, non vorrei aspettare troppo a lungo per vedere dispositivi come questi qui sotto:

flex

Fonte: Fox News

2 Commenti

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK