Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere 1 Condivisione 1 Commento

XBMC insieme a Ouya per un mediacenter Android

ouya XBMC

Raccoglie ogni giorno più consensi Ouya, la console basata su Android che dovrebbe vedere la luce nel marzo 2013. Il team di XBMC, il media center che ha fatto il suo debutto su una Xbox, ha annunciato di stare lavorando fianco a fianco con gli sviluppatori della console.

Non gireranno solo giochi su Ouya quindi, ma anche il media center di XBCM, che d'altra parte proprio su una console aveva fatto la sua apparizione. Per chi non lo conoscesse, XBMC è un mediaplayer open source che, funzionando su Windows, Linux, OSX e da poco anche su Android, non ha niente da invidiare ai suoi concorrenti a pagamento. L'annuncio della compatibilità di XBMC con Android era stato dato poco meno di un mese fa e da lì al matromonio con Ouya il passo è stato breve.

A questo punto si fa sempre più in salita la strada per il Nexus Q, la sfera multimediale di Google di cui sono già state sospese le vendite a causa della bassa attrattiva. Venduto a tre volte il prezzo di Ouya, il device presentato al Google I/O avrebbe dovuto rappresentare la soluzione multimediale Android per eccellenza, ma sarà probabilmente surclassato dalla console Android, capace anche di trasformarsi in un media center completo.

Fonte: engadget

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK