Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
Xiaomi Mi 9 recensione: impossibile fare di meglio?
Xiaomi Mi 9 Hardware Recensione smartphone 10 min per leggere 9 Commenti

Xiaomi Mi 9 recensione: impossibile fare di meglio?

Aggiornamento - Recensione completa

Il MWC di Barcellona è stato il palcoscenico per l'ingresso trionfale dell'ultima stella di Xiaomi. Il Mi 9 ha saputo tenere testa ai grandi del settore con un pacchetto completo degno di ammirazione. Non solo vanta le ultime tecnologie, come ci si aspetterebbe da qualsiasi flagship, ma potete avere tutto a prezzo scontato. Lo Xiaomi Mi 9 è un degno avversario nella fascia alta, vi dirò perché in questa recensione completa.

Valutazione

Pro

  • Rapporto qualità/prezzo
  • Fotocamera
  • Lettore di impronte digitali sotto schermo e sblocco con il riconoscimento del volto
  • Prestazioni da campione
  • Ricarica veloce con e senza fili
  • NFC

Contro

  • Scocca scivolosa
  • Non c'è nessun mini-jack
  • Suono mono

Il miglior rapporto qualità/prezzo sul mercato

449 euro?! Sì, 449 euro. Questo è lo scandaloso (nel senso buono) prezzo di partenza dello Xiaomi Mi 9. Come ho sottolineato nella mia recensione del suo predecessore, il nuovo top di gamma della casa cinese è ancora più economico di Mi 8 in versione Pro. Non è perfetto, sia chiaro, ma guardando ai prezzi sul mercato attuale possiamo affermare come Mi 9 sia lo smartphone con il migliore rapporto qualità/prezzo. Punto.

Xiaomi Mi 9 è disponibile in nero, viola e blu, anche se il nero è l'unico colore disponibile sul sito web del marchio in Italia. Esiste inoltre un'altra versione con 128GB di memoria interna il cui prezzo ammonta a 499 euro, 50 euro in più della versione da 64GB di memoria interna. Entrambi hanno 6GB di RAM.

Un brillante smartphone che ricorda il Huawei Mate 20 Pro

Se c'è una cosa in cui il Mi 9 non si distingue, è soprattutto nel suo design. Alcuni potrebbero addirittura considerarlo uno smartphone noioso. Per me, amante del nero al di sopra di tutti gli altri colori e che sono dell'opinione di come qualcosa di semplice e sobrio sia meglio di una follia colorata senza senso, non è un problema. Al contrario. Il flagship di Xiaomi è uno smartphone discreto ma elegante, almeno in questa colorazione. Non ha bisogno di fronzoli per piacervi. O almeno non sono serviti per piacere a me.

MGL2316
Semplice e confortevole in mano. / © AndroidPIT

La scocca, che si sente molto bene in mano, è molto sexy ed elegante grazie alla combinazione di metallo, vetro e alle linee sinuose e arrotondate che gli danno forma. Sì, ammetto di avere una debolezza per le curve, che non solo offrono comfort ma anche un'estetica più gradevole.

MGL2334
A destra del dispositivo, il pulsante di accensione e il controllo del volume. / © AndroidPIT

Nella parte posteriore, il Mi 9 ricorda leggermente il Huawei P30, anche se la finitura e la curvatura del corpo mi hanno ricordato la sensazione che mi ha restituito il amato Mate 20 in mano. La configurazione a tre lenti disposte verticalmente in alto a sinistra del dispositivo non è la più originale. Detto questo, il design del dispositivo e le fotocamere sporgenti ricordano ancora Apple. Non c'è bisogno di ricordare come ai cinesi piace ispirarsi a Cupertino.

Questo dorso suggestivo e "lucido" (sembra uno specchio) presenta quasi l'unico difetto che ho trovato nel Mi 9. E cioè che, come il precedente nella linea di successione, è piuttosto scivoloso. È una buona cosa che il pacchetto include una cover antiscivolo per prevenire i disastri. Il Mi 8 Pro è atterrato troppe volte a terra per correre di nuovo il rischio e non usare la non bellissima cover di Xiaomi. Senza di essa le ditate sono inevitabili.

MGL2219
Uno schienale arrotondato e suggestivo. / © AndroidPIT

Un grande schermo AMOLED

Xiaomi continua ad affidarsi a Samsung per il suo schermo e, come il suo predecessore, il Mi 9 ha un pannello AMOLED. Sappiamo già cosa significa: qualità eccellente, colori buoni e brillanti, neri molto profondi e molta nitidezza anche in piena luce del giorno. Ricoperto con Gorilla Glass 6, lo schermo da 6,39 pollici (le stesse dimensioni del Mi Mix 3) e la risoluzione FHD+ di 2340x1080 si distingue anche per occupare il 90,7% del corpo dello smartphone.

MGL2321
Schermo AMOLED e notch a goccia. / © AndroidPIT

I bordi sono stati ridotti a quasi la minima espressione, come la tacca, che ora è sotto forma di goccia. Tutto questo permette di vivere un'esperienza davvero coinvolgente e di godere di tutti i tipi di contenuti multimediali, come la vostra serie Netflix preferita, come dovrebbe essere. Il DRM Widevine L1 per i video in HD è presente. Grazie, Xiaomi!

Impronta e volto: l'unione fa la forza

Come il Mi 8 Pro, Xiaomi si affida ancora una volta al riconoscimento facciale 2D e al lettore di impronte digitali sotto schermo per sbloccare il dispositivo, un tandem che funziona perfettamente. Ora il sensore di impronte digitali, anche se non è il mio metodo preferito per accedere al mio telefono, è notevolmente più veloce e si trova un po' più in basso, rendendo più facile l'accesso.

MGL2214
Il lettore di impronte digitali sotto lo schermo è stato migliorato rispetto al Mi 8 Pro. / © AndroidPIT

Non ho nessuna lamentela per nessuno dei due sistemi, al contrario. Ho entrambi attivati solo nel caso l'impronta fallisca. La verità è che lo sblocco faccia è così efficace che raramente ho dovuto mettere il dito sullo schermo del Mi 9. Tuttavia, devo dire che non è buono come quello di Mi 8 Pro. Purtroppo questo è un compromesso dovuto per ridurre la tacca che perde il sensore a infrarossi in grado di riconoscere il viso di notte.

MGL2158
La piccola tacca del Mi 9 ha vantaggi e svantaggi. / © AndroidPIT

MIUI 10: ciò che separa il Mi 9 dall'essere praticamente perfetto

Provenendo dall'uso del Mi 8 Pro da alcuni mesi, non ho notato una differenza di software e, come potete immaginare, è già presente la  MIUI 10 di Xiaomi . Tuttavia, non ci si abitua mai alla maledetta pubblicità. La skin di personalizzazione di Xiaomi, lungi dall'essere la mia preferita, non mi dà fastidio e mi piace un po' di più per il suo design minimalista. Tra le pubblicità e gli errori che presenta, però, a volte mi ha reso un po' nervosa.

Ho notato un fastidioso problema in questi giorni che spero venga risolto al più presto: se state guardando un video e qualcuno vi scrive o ricevete una notifica, l'audio si abbasserà per un istante nonostante lo smartphone sia in modalità silenziosa. Molto male, molto fastidioso, assurdo. È vero che è possibile aggirare il problema se si mette il cellulare in modalità "Non disturbare" ma mi ci è voluto un po' di tempo per arrivarci e non è la soluzione ideale. Se le notifiche non fanno rumore perché abbassare l'audio nei video?

Lo smartphone più potente del 2019?

No, non sono io a dirlo, sono gli esperti del settore. Il prestigioso benchmark AnTuTu posiziona lo Xiaomi Mi 9 come il più potente smartphone del 2019. Per il momento, il telefono del produttore cinese sorpassa rivali come il Samsung Galaxy S10 (in tutte le sue varianti), il Huawei P30 e la sua versione Pro.

MGL2236
Tutto il giorno a piena velocità. / © AndroidPIT

Il flagship di Xiaomi monta l'ultimo processore di Qualcomm, il potente Snapdragon 855. Il chipset del produttore di San Diego fornisce al Mi 9 prestazioni da campione e fluidità degne di nota. Le attività quotidiane di un utente molto esigente come me non sono un problema, né la riproduzione di titoli come PUBG o Fortnite.

Xiaomi Mi 9 nei test benchmark

  Xiaomi Mi 9 Xiaomi Mi 8 Pro Nokia 9 PureView Samsung Galaxy S10 Huawei P30 Pro
3D Mark
Sling Shot ES 3.1
5659 3338 4641 4299 3990
3D Mark
Sling Shot Vulkan
4762 3112 4272 4197 3995
3D Mark
Sling Shot ES 3.0
7028 4373 6164 4381 3219
3D Mark
Ice Storm Unlimited ES 2.0
66907 65170 64670 54749 35981

Perché non ci ridate il caro e vecchio jack?

Purtroppo, come tradizione per gli ultimi top di gamma Xiaomi, non c'è traccia del mini jack per le cuffie sul Mi 9. Per me questo è un grande "ma", anche se non ho intenzione di lamentarmi data la tendenza del mercato. Mi piacerebbe avere indietro il mio caro e vecchio jack, per favore!

Invece troviamo l'USB Tipo-C, sempre più diffuso. Niente paura: è presente un adattatore per chi come me non adora il bluetooth. Su entrambi i lati abbiamo le griglie ma solo una emette suoni, l'altra contiene il microfono per le chiamate. Nessun suono stereo, ma quello si può sentire è di qualità. Nessuna lamentela al riguardo.

MGL2284x
Nessun segno del jack!. / © AndroidPIT

Un trio di macchine fotografiche che vi farà innamorare

Il Mi 9 è il primo smartphone della casa cinese ad integrare una tripla fotocamera dotata di AI. Il sensore centrale da 48MP è un Sony IMX586 (come quello visto su Honor View20) con apertura f/1,75 è quello principale, sopra il teleobiettivo da 12MP con sensore Samsung, apertura f/2, zoom ottico 2x e sotto l'Ultra Wide da 16 MP Sony con apertura f/2,2. Il trio funziona perfettamente e fornisce immagini di qualità eccezionale in qualsiasi condizione.

IMG 20190323 150511
Il grandangolo vi fornisce mille possibilità creative. / © AndroidPIT

È chiaro che con la luce naturale funzionano meglio ma la notte è comunque un grande alleato per le fotocamere del Mi 9. Colori ben rappresentati, buon bilanciamento del bianco e molti dettagli. Sono stata particolarmente felice di riutilizzare il grandangolo che mi ha fatto apprezzare così tanto la fotocamera del Huawei Mate 20. A chi servono le 5 fotocamere del Nokia 9 PureView?

hercules xiaomi mi 9
Un buon effetto bokeh e molti dettagli in una foto con poca luce esterna / © AndroidPIT

La fotocamera anteriore è da 20MP ed è anche in grado di dimostrare tutto il suo potenziale con pochissimo sforzo. I vostri selfie sono al sicuro.

Indubbiamente, il comparto fotografico del Mi 9 spicca. Proprio così. Anche secondo gli esperti di DxOMark è così, gli hanno infatti assegnato 107 punti (112 per le foto, 99 per i video) proclamandolo il migliore della casa. Come hanno sottolineato e come ho potuto constatare di persona, anche l'effetto bokeh e l'autofocus fanno un ottimo lavoro.

Per quanto riguarda i video (slow motion a 960fps disponibile), il Mi 9 sorprende e la registrazione predefinita in 4K giustifica i dettagli anche nella registrazione indoor. Ha anche un ottimo sistema di stabilizzazione dell'immagine.

MGL2215
La tripla fotocamera posteriore sporge parecchio dal dispositivo. / © AndroidPIT

Più resistenza di quanto si pensi e ricarica wireless veloce

Gli smartphone di solito sembrano meglio su carta che nella realtà. Nel caso del Mi 9 e della sua batteria, è vero il contrario. 3300 mAh non mi sembravano moltissimi. Tuttavia, al momento dell'uso sono rimasta piacevolmente sorpresa. Durante le mie due settimane di utilizzo, non ho dovuto fermarmi a fare rifornimento una singola volta prima di andare a letto . In più, sono arrivata alla fine della giornata con non meno del 15% della batteria rimanente.

Mettiamo in chiaro che mi sveglio alle 6:30 del mattino e vado a letto intorno alle 22:30-23:00 e che uso il mio cellulare come se fosse un'estensione della mano. Scatto foto in continuazione, pubblico Storie su Instagram, guardo Facebook, i miei due account di posta elettronica... per non parlare delle centinaia di audio e messaggi WhatsApp che invio quotidianamente.

MGL2342
La ricarica wireless e super veloce di Xiaomi Mi 9 in azione. / © AndroidPIT

La bontà della batteria del Mi 9 non finisce qui. L'ultima stella di Xiaomi è il primo smartphone sul mercato a supportare la carica wireless da 20W e anche se non arriva nella confezione ho avuto la possibilità di provarla. La confezione comprende un caricabatterie a carica rapida da 27W in grado di ricaricare il Mi 9 al 100% in circa un'ora.

Xiaomi Mi 9 – Specifiche tecniche

Dimensioni: 157,5 x 74,7 x 7,6 mm
Peso: 173 g
Capacità della batteria: 3300 mAh
Dimensioni del display: 6,39 pollici
Tecnologia display: AMOLED
Schermo: 2340 x 1080 pixel (403 ppi)
Fotocamera frontale: 20 megapixel
Fotocamera posteriore: 48 megapixel
Flash: LED
Versione Android: 9 - Pie
Interfaccia utente: MIUI
RAM: 8 GB
6 GB
Memoria interna: 128 GB
64 GB
Memoria removibile: Non disponibile
Chipset: Qualcomm Snapdragon 855
Numero di core: 8
Velocità di clock: 2,84 GHz
Connettività: HSPA, LTE, NFC, Dual-SIM , Bluetooth 5.0

Più resistenza di quanto si pensi e ricarica wireless veloce

Il vero rivale delle star di Samsung, Apple e Huawei è qui. No, non è uno scherzo. Per la metà del prezzo (o anche meno) il brand cinese dimostra ancora una volta che è possibile realizzare uno smartphone con tutto il necessario e un po' di più. E questo Xiaomi Mi 9 è in grado di soddisfare le esigenze di qualsiasi utente, anche i più esigenti.

L'ultimo processore integrato di Qualcomm, il lettore di impronte digitali sotto schermo e lo sblocco con il viso, la tripla fotocamera posteriore con obiettivo Sony da 48MP e il grandangolo, la ricarica veloce, la ricarica wireless... Tutti gli ingredienti per uno smartphone di ottima qualità senza la necessità di lasciare il vostro primogenito come pagamento. Xiaomi rende ancora una volta popolare per il grande pubblico ciò che prima era riservato a pochi.

Chi vuole un Galaxy S10, un iPhone XR/XS o anche un Huawei P30 se posso avere quasi lo stesso per molto meno?

9 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Premessa: sono felice possessore (da ormai 2,5 anni) di uno xiaomi redmi 3 note pro; mai avuto problemi, mi sta calando un filo la batteria (che sostituirò per 35 euro); ho individuato nel mi 9 se il suo degno sostituto, visto che delle mega prestazioni del mi 9 "normale" non ho bisogno; detto questo: si poteva fare di meglio ? Ni. Mi fa molto piacere vedere che la batteria, pur piccola, resiste bene; qui il ni; pur duratura rimane il fatto che fosse stata più grande, magari si potevano fare due giorni, pareggiare la sporgenza delle fotocamere e avere quindi uno smartphone più bilanciato; è pur vero che con la cover la questione fotocamere si risolve, ma quei due mm di spessore extra potevano fare la differenza; finalmente schermo amoled, finalmente un notch meno indecente e con un costo del genere (destinato a calare per quando tra un pochino, sei mesi, un anno, deciderò di comprarlo); insomma Il best buy 2019.


  • grazie Luca. Adesso è tutto molto più chiaro. Non mi sono mai interessata a Xiaomi se non dall'ultimo semestre 2018 e mi erano sfuggiti gli articoli al riguardo. Attendevo con grande interesse il MI 9 ma la distribuzione è con il contagocce. Grazie per aiutarci a considerare e scegliere.


  • N


  • N


  • Piacerebbe anche a me ricevere notizie e capire meglio la questione pubblicità su Xiaomi. grazie


  • Come sempre un articolo eccellente che presenta il nuovo smartphone nella sua interezza. Anzi...
    Dico "Anzi" perché, pur attento ed assiduo lettore di AndroidPit, è la prima volta che leggo che Xiaomi ti obbliga alla pubblicità. È così o ho capito male io?
    No, perché se così fosse, mai più comprerei uno Xiaomi.
    Ma, sempre da attento ed assiduo lettore: perché tale enorme informazione non è mai stata data, non almeno con la necessaria e dovuta forza, da AndroidPit?
    Se ho ragione, sempre se, la risposta è evidente dal fatto che non ho mai letto nulla di questa abominevole notizia nemmeno in nessuno di tutti gli altri siti del settore