Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

3 min per leggere 21 Condivisioni 9 Commenti

Xiaomi Mi MIX 2 è finalmente ufficiale

Xiaomi è stata una pioniera per quanto riguarda gli smartphone borderless. Con il suo Mi MIX ha vinto numerosi premi ed ha presentato sicuramente uno degli smartphone più interessanti dell'anno scorso. Il successo sembra essersi ripetuto e, dopo numerosi leak ed indiscrezioni, finalmente Xiaomi Mi MIX 2 è qui (ed è bellissimo!).

Xiaomi Mi MIX 2: bello nel design, promettente nei numeri

La caratteristica principale di Xiaomi Mi MIX era quella di avere uno schermo senza bordi su tre lati. Ovviamente il nuovo modello mantiene la caratteristica migliorando ancora di più la copertura della parte frontale con un display 18:9 da 5,99" dagli angoli arrotondati per seguire il trend del momento.

Il bordo inferiore al display è stato ridotto del 12% rispetto al modello 2016. La risoluzione è 1080 x 2160 pixel quindi ancora niente QHD per la casa cinese, il che per qualcuno è un peccato mentre per altri è una fortuna. Il frame rimane di alluminio serie 7 ed il design sottile ed elegante dello smartphone è completato dal retro in ceramica leggermente curvo su tutti e quattro i lati.

MIX2 1
Un miglioramento nel design più che uno stravolgimento. / © Xiaomi

Lo speaker è ancora una volta creato utilizzando la tecnologia ceramica piezoelettrica che fa uscire il suono facendo vibrare la cornice metallica dello smartphone. Lo speaker delle chiamate utilizza un driver posizionato sotto al display il cui suono fuoriesce da una minuscola fessura sopra al display. Il sensore di prossimità è stato di nuovo nascosto sotto al display ed utilizza una tecnologia ultrasonica.

La fotocamera posteriore è la stessa di Xiaomi Mi6 con un sensore Sony IMX386 da 12 megapixel con OIS ed è circondata da una anello d'oro 18 carati per aumentare ancora di più l'eleganza del magnifico smartphone premium di Xiaomi. La fotocamera frontale è stata posizionata nell'angolo in basso a destra ed è coperta da una speciale copertura nera per renderla quasi invisibile.

MIX2 2
Reparto fotografico non innovativo ma sicuramente molto valido per MIX 2. / © Xiaomi

A muovere il tutto troviamo un chip Qualcomm Snapdragon 835 accompagnato da 6GB di RAM per non farci davvero mancare nulla. Grazie a questo chip Xiaomi garantisce anche la presenza di antenne capaci di utilizzare 43 bande diverse rendendo il MIX 2 un telefono in grado di essere utilizzato in tutto il mondo.

Il prezzo dichiarato per il mercato asiatico è di 3299RMB (422 euro) per il modello 64GB, 3599RMB (460 euro) per la versione da 128GB e 3999RMB (511 euro) per la versione 256GB. Ovviamente aspettiamoci prezzi più alti se mai dovesse essere importato da noi.

Xiaomi Mi MIX 2 Special Edition: 7 giorni per crearne uno

Esiste anche una versione speciale dello smartphone con un corpo ricavato interamente da un unico pezzo di ceramica. Niente cornice in metallo per MIX 2 Special Edition la cui creazione richiede ben 7 giorni per un singolo dispositivo!

Opinion by Luca Zaninello
Uno smartphone in ceramica è bello ma troppo fragile.
Cosa ne pensi?
50
50
33 votanti

Questa versione condivide con il modello normale tutte le caratteristiche tranne la RAM che qui è da ben 8GB con 128GB di memoria interna. Nessuna variante disponibile ed il prezzo è decisamente più salato con i suoi 4699RMB (600 euro).

IMG 20170911 095919
MIX 2 Special Edition è dsponibile sia in versione bianca che in versione nera. / © Xiaomi

Cosa ne pensate dello splendido nuovo smartphone di casa Xiaomi? Diteci la vostra nei commenti qui sotto.

21 Condivisioni

9 Commenti

Commenta la notizia:

  • Intanto in Italia nn arriverà


    • Luca Zaninello
      • Admin
      • Staff
      2 mesi fa Link al commento

      Ufficialmente Xiaomi non vende in Italia ma molti importatori ci rendono disponibili gli smartphone del produttore ;)


  • <<Lo speaker è ancora una volta creato utilizzando la tecnologia ceramica piezoelettrica che fa uscire il suono facendo vibrare la cornice metallica dello smartphone.>> Ma siamo sicuri? HdBlog dice che hanno messo una capsula auricolare classica.


    • Luca Zaninello
      • Admin
      • Staff
      2 mesi fa Link al commento

      Infatti ho scritto speaker e basta :) Come dico successivamente lo speaker per le chiamate è di tipo classico sotto al display ;) Comunque ti potrebbe essere tutto più chiaro guardando da vicino le foto che sono prese dall'account ufficiale di Xiaomi su Twitter :)


  • Dissi già "bellissimo" alla presentazione del primo modello, quindi...
    Le caratteristiche tecniche sono eccellenti, quindi...
    Resta da capire il prezzo.
    Per ciò che riguarda la resistenza della ceramica posso solo dire che troverei folle aver fatto un dispositivo così performante per scivolare poi banalmente su una buccia di banana. Infine, io ho due orologi Rado, appunto in ceramica, che non hanno mai avuto problemi.


  • Penso che esteticamente sia molto bello, anche se sinceramente l'estetica è l'ultima cosa che guardo -ho un Moto G5 plus, pensa quanto mi interessa l'estetica :-)- preferendo l'usabilità, la fluidità e gli aggiornamenti. E poi io sono un convinto sostenitore di android stock, che per quanto scarno ed essenziale, la sua leggerezza e fluidità me lo fa preferire a qualsiasi altra interfaccia. Detto ciò, ripeto, questo Xiaomi è davvero bello, restano i soliti dubbi di sempre: la garanzia come funziona? Si deve impazzire per poterlo usare appena estratto dalla scatola? C'è la banda 20? C'è il play store? Che a me, ti dico la verità, un po' smanettare piace anche, ma il giusto, senza dover impazzire. L'unica cosa che "pretendo" quando prendo un nuovo smartphone è che una volta tolto dalla scatola ed inserita la sim, lo possa adoperare immediatamente.


    • Luca Zaninello
      • Admin
      • Staff
      2 mesi fa Link al commento

      Secondo quello che ha dichiarato Xiaomi (e che puoi vedere nel link al tweet) ci sono ben 43 bande supportate e sembra che ci sia anche la banda 20. La garanzia dipenderà dal negozio dove lo si troverà in vendita perchè ufficialmente Xiaomi non arriva in Italia e quindi non ha garanzia ufficiale dal produttore. Per quanto riguarda gli aggiornamenti Xiaomi distribuisce un update a settimana della sua MIUI ma solitamente non sono molto veloci con i major update di Android. Il PlayStore come le app Google in cina non ci sono ma sicuramente nella ROM internazionale saranno integrati :)

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più