Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Xiaomi Mi MIX 3 vs OnePlus 6T: qual è la strada giusta?

Xiaomi Mi MIX 3 vs OnePlus 6T: qual è la strada giusta?

I due eleganti smartphone presentano il meglio che le due aziende asiatiche possono proporre. Xiaomi opta per lo slider e la ricarica wireless, OnePlus per il notch e la ricarica rapida. Qual è la strada migliore? Soprattutto, quale dovreste acquistare tra Mi MIX 3 e OnePlus 6T?

Slider o notch?

Entrambi gli smartphone dispongono di display AMOLED con risoluzione FullHD+ dai colori brillanti e dalla qualità eccelsa. Il software su entrambi gli smartphone perme anche la calibrazione dei colori e della temperatura dei bianchi per adattare l'immagine ai gusti di tutti. L'unica vera differenza tra i due smartphone è che OnePlus 6T si presenta più come un dispositivo tradizionale nel suo form factor mentre Xiaomi Mi MIX 3 utilizza un meccanismo a slider per nascondere la fotocamera frontale ed evitare il notch.

oneplus 6t mclaren edition 07
Il notch su OnePlus 6T non è così fastidioso. / © AndroidPIT

La soluzione più elegante, a mio parere, è quella utilizzata da Xiaomi ma è davvero una questione di gusti personali. Il notch a goccia di OnePlus 6T non è fastidioso e non ruba troppo spazio ai contenuti sullo schermo. Una cosa è certa però, una volta abituati al display quasi borderless della serie Mi MIX tornare indietro è difficile...

Lettore di impronte nel display o sulla scocca?

Anche per quanto riguarda il lettore di impronte dovreste decidere in base ai vostri gusti personali, nessuna delle due soluzioni è perfetta. Il lettore di impronte nel display di OnePlus 6T è di certo innovativo ma non è rapido quanto il lettore tradizionale che troviamo sulla scocca di MIX 3. Tuttavia tale sensore ottico è più facile da raggiungere quando lo smartphone è disteso su un tavolo o una scrivania.

I sistemi di sblocco biometrico con riconoscimento del volto sono entrambi rapidissimi e altrettanto poco sicuri, nessuno dei due utilizza un sistema di scansione 3D. OnePlus 6T ha però dalla sua la rapidità di non dover attendere l'apertura di uno slider per iniziare la verifica della vostra identità.

Xiaomi Mi MIX 3 05
Il movimento di apertura e chiusura dello slider è estremamente soddisfacente. / © AndroidPIT

In campo fotografico non c'è sfida

Parlando di fotocamere bisogna ammettere che qui c'è un chiaro vincitore. Xiaomi Mi MIX 3 e le sue due fotocamere da 12 megapixel catturano immagini meno rumorose in caso di poca luminosità e ricche di vita e colori alla luce del sole. Le foto di OnePlus 6T mi sono sempre parse più piatte e meno accattivanti.

Xiaomi Mi MIX 3 04
Una disposizione poco originale, c'è da ammetterlo... / © AndroidPIT

Ad ogni modo, entrambi hanno un comparto fotografico che accontenterà la maggior parte degli utenti e dispongono di una modalità dedicata agli scatti notturni. Inoltre entrambi sono compatibili (non ufficialmente ovviamente) con la Google Camera che è in grado di migliorare sensibilmente la resa dei sensori.

Xiaomi Mi MIX 3 vince anche in termini di versatilità grazie ad un vero teleobiettivo, caratteristica mancante su OnePlus 6T, e ad un flash in grado di aiutare la fotocamera frontale per i selfie.

oneplus 6t mclaren edition 08
OnePlus 6T ha due sensori ma nessun teleobiettivo! / © AndroidPIT

Ricarica rapida o wireless?

Preferite ricaricare lo smartphone velocemente o in maniera pratica? OnePlus 6T dispone di un sistema di ricarica rapida tramite filo chiamata Warp Charge che arriva a 20W contro i 18W di Mi MIX 3. La vera differenza la fa la nuova Warp Charge da 30W che è possibile trovare sulla variante McLaren Edition del flagship OnePlus.

Al contrario, solamente il flagship di Xiaomi dispone della ricarica wireless. Assieme a Mi MIX, nella confezione dello smartphone, è presente anche un comodo pad per la ricarica Qi a 10W.

Xiaomi Mi MIX 3 10
Solo Mi MIX 3 supporta lo standard wireless Qi. / © AndroidPIT

MIUI o OxygenOS?

La skin MIUI di Xiaomi si allontana parecchio da quello che è Android stock. Xiaomi si è creata negli anni una propria identità ed uno stile ben definito nel software che è inconfondibile. Tutta questa personalizzazione non impatta le prestazioni degli smartphone Xiaomi ma potrebbe non andare a genio ai fan di Android senza personalizzazioni.

OxygenOS, al contrario, cerca di mantenere un look più simile possibile alla visione che Google ha di Android. Le uniche modifiche dell'azienda riguardano funzioni specifiche e personalizzazioni utili agli utenti finali. Entrambi i software esistono in versione stabile o beta con Xiaomi che generalmente aggiorna i suoi smartphone, corregge bug ed aggiunge funzioni nuove ai suoi smartphone più frequentemente.

oneplus 6T 07
Il lettore di impronte nel display di OnePlus 6T è innovativo ma non velocissimo. / © AndroidPIT

Xiaomi Mi MIX 3 vs OnePlus 6T: non è bello ciò che è bello ma ciò che piace

Tutto sommato è difficile consigliare uno smartphone rispetto all'altro in maniera generale. Sono due approcci molto diversi al concetto di smartphone e sono entrambi molto validi e completi. Mi MIX 3 viene venduto in Italia al prezzo di 549,90 euro, soli 10 euro in meno della versione di OnePlus 6T da 6GB di RAM e 128GB di memoria non espandibile (le stesse dello smartphone di Xiaomi). Lo smartphone OnePlus è però disponibile anche con 8GB di RAM e fino a 256GB di memoria interna, le versioni equivalenti di Mi MIX 3 non sono ancora disponibili ufficialmente sul territorio italiano.

Xiaomi Mi MIX 3 vs. OnePlus 6T – Specifiche tecniche

  Xiaomi Mi MIX 3 OnePlus 6T
Dimensioni: 157,9 x 74,7 x 8,5 mm 157,5 x 74,8 x 8,2 mm
Peso: 218 g 185 g
Capacità della batteria: 3200 mAh 3700 mAh
Dimensioni del display: 6,39 pollici 6,41 pollici
Tecnologia display: AMOLED AMOLED
Schermo: 2360 x 1080 pixel (406 ppi) 2340 x 1080 pixel (402 ppi)
Fotocamera frontale: 24 megapixel 16 megapixel
Fotocamera posteriore: 12 megapixel 20 megapixel
Flash: LED LED
Versione Android: 9 - Pie 9 - Pie
RAM: 6 GB
8 GB
10 GB

8 GB
6 GB
Memoria interna: 128 GB
256 GB
512 GB

256 GB
128 GB
Memoria removibile: Non disponibile Non disponibile
Chipset: Qualcomm Snapdragon 845 Qualcomm Snapdragon 845
Numero di core: 8 8
Velocità di clock: 2,8 GHz 2,8 GHz
Connettività: HSPA, LTE, NFC, Dual-SIM , Bluetooth 5.0 HSPA, LTE, NFC, Dual-SIM , Bluetooth 5.0

Da una parte abbiamo un design unico con slider, schermo borderless e una versione di Android personalizzata con funzioni esclusive. Dall'altra abbiamo velocità pura, lettore di impronte nel display e una forte community alle spalle.

Penso che chiunque prenda in considerazione questi due dispositivi trovi più adatto l'uno o l'altro in base alle esigenze ed ai gusti personali. Fate molte foto? Xiaomi Mi MIX 3 è decisamente più adatto a voi. Vi interessano le pure prestazioni? Non c'è nulla che batta OnePlus 6T.

Di esempi come questo se ne potrebbero fare tantissimi, perché quindi non mi fate sapere nei commenti quale smartphone avete scelto e perché? Magari potreste aiutare utenti che hanno esigenze simili alle vostre nel fare questa importante scelta!

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica