Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Xiaomi presenta Mi Note 10 (Pro) e Redmi Note 8T

Xiaomi presenta Mi Note 10 (Pro) e Redmi Note 8T

Xiaomi vuole affermarsi in Europa con tutta la sua forza e di estendere la sua presenza in più mercati possibili. Il produttore cinese si oppone alla supremazia di Apple, Huawei e Samsung con prezzi stracciati e un catalogo in costante espansione. I nuovi dispositivi Xiaomi puntano sulla fotocamera ed ora ve li presentiamo.

Xiaomi Mi Note 10 (Pro): un top di gamma a metà

Xiaomi Mi Note 10 e la sua variante Pro sfoggiano subito un look premium da vero top di gamma con bordi arrotondati sul retro e bordi sottili intorno al display. Il notch è relativamente piccolo e i bordi del display sono arrotondati verso il telaio.

Sulla scocca si notano le fotocamere: tre sensori raccolti in un'unica area e due moduli posizionati singolarmente al di sotto. Il look della scocca risulta senza dubbio insolito ma mostra la direzione che Xiaomi con Mi Note 10 ha deciso di prendere.

AndroidPIT xiaomi mi note 10 front
Xiaomi vuole affermarsi in Europa con tutta la sua forza. / © AndroidPIT

Una fotocamera competitiva

Di cosa è capace la fotocamera di Mi Note 10 (Pro)? Tecnicamente promette bene anche se, come sempre, solo un test approfondito potrà confermarlo. Il sensore da 108 megapixel offre un'alta risoluzione ma è anche uno dei più potenti integrati su smartphone con i suoi 1/1,33 micrometri. 

Oltre alla fotocamera principale, vengono utilizzate altre quattro telecamere:

  • Sensore principale: 108 MP, f/1.69, 25mm
  • Teleobiettivo corto: 12 MP, f/1:2,6, 50 mm
  • Teleobiettivo lungo: 5 MP, f/3,6, 100mm, 100mm
  • Macro: 2 MP, f/2,4 per scatti fino a 2cm davanti all'obiettivo
  • Ultra grandangolare: 20 MP, f/2.2.2, 16mm

Anche la fotocamera per selfie vanta un'alta risoluzione ed offre scatti da 3MP che vengono declassati a 8MP. 

xiaomi mi note 10 iso back
  Un design elegante per il nuovo gioiellino Xiaomi. /© Xiaomi

Xiaomi Mi Note 10 (Pro): la scheda tecnica

Al di là delle fotocamere c'è di più! Xiaomi Mi Note 10 integra un display da 6,47 pollici con risoluzione in Full HD+. Xiaomi utilizza un pannello AMOLED con Corning Gorilla Glass 5. Lo stesso vetro viene utilizzato anche sul retro. Il cuore dello smartphone è il processore Qualcomm Snapdragon 730G. Sì, la presenza di questo processore stona con il resto della scheda tecnica.

Mi Note 10 integra un sensore di impronte digitali sotto il display, da vero top di gamma, ma Xiaomi ha deciso di risparmiare sul processore. Le prestazioni saranno sufficienti per la maggior parte degli utenti, ma chi punta sui dispositivi di fascia alta storcerà il naso. Lo stesso discorso vale per la memoria. Il Mi Note 10 arriva in Europa con 6GB di RAM e 128 GB di memoria interna mentre arriva in Cina, sotto il nome di Xiaomi CC9 Pro, con 8GB e 256 GB. Questa è inoltre la differenza tra Mi note 10 e il modello Pro.

AndroidPIT xiaomi mi note 10 bottom
Con 30 watt Xiaomi garantisce una sistema di ricarica rapida. / © AndroidPIT

Uno degli elementi più importanti per molti utenti è la durata della batteria. Qui Xiaomi vuole lasciare il segno con una capacità di 5260 mAh. Con 30 watt inoltre, Xiaomi garantisce una sistema di ricarica rapida.

Xiaomi Mi Note 10 (Pro): quanto costa?

Il Mi Note 10 con 6GB di RAM e 128GB di memoria interna costa 549 euros. Il modello Pro con 8GB e 256GB di memoria interna costa 649 euro. I pre-ordini prenderanno avvio l'11 novembre. 

Xiaomi Redmi Note 8T: il re della fascia media?

Xiaomi ha anche ampliato anche la fascia media con il Redmi Note 8T dotato di una fotocamera meno sorprendente, un display più piccolo e una batteria ridotta. Anche le capacità di memoria in tutte e tre le varianti presentate (3/32, 4/64 e 4/128 GB) sono inferiori a quelle del Redmi Note 8 Pro da poco presentato.

Ma basta con i confronti! Il Redmi Note 8T è alimentato da uno Snapdragon 665 ed è dotato di un piccolo pannello LCD da 6,3 pollici con risoluzione in Full HD+. Il formato è di 19,5:9 e viene interrotto da una tacca a goccia. Per quanto riguarda la fotocamera utilizza quattro moduli sul retro e uno frontale da 13MP. I quattro moduli sul retro non sono responsabili della lunghezza focale; la fotocamera principale e quella grandangolare possono scattare con lunghezze focali speciali. Tuttavia, gli altri due sensori supportano solo il sistema. Ciascun sensore offre una risoluzione di 2MP ed è responsabile della profondità di campo e della modalità macro.

xiaomi redmi note 8t
Xiaomi Redmi Note 8T: il re della fascia media? / © Xiaomi

Xiaomi Redmi Note 8T: quanto costa?

Redmi Note 8T arriverà in Europa solo nella versione dotata di 4GB di RAM e 64GB di memoria interna al prezzo di 199 euro. Lo smartphone sarà disponibile dal 15 novembre su Amazon e su altre piattaforme online.

Cosa ne pensate di Mi Note 10 e Redmi Note 8T?

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica