Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
4 min per leggere Nessun commento

Asus ufficializza Fonepad Note 6, Fonepad 7 e MeMO Pad 8 (aggiornato)

ASUS ha presentato a margine dell'IFA la sua nuova generazione di tablet, phablet e notebook. Il produttore taiwanese ha optato per un evento all'insegna del lusso in un hotel berlinese per ufficializzare i suoi nuovi device. Per quanto riguarda Android, si tratta di dispositivi di fascia media, e nel nostro articolo li abbiamo presi in esame singolarmente.

La presentazione ASUS si è svolta in più fasi, e dopo i convenevoli di rito, oggi più pronunciati del solito con un aperitivo allestito nella hall di un lussuoso hotel, si è passati alla parte più tecnica. Il produttore taiwanese ci ha dato la possibilità di avere un contatto diretto con i device, e seppure per poco tempo, abbiamo potuto toccarli con mano e fotografarli. A seguire, ecco i device Android che ci hanno colpito di più.

asus ifa
© ASUS

FonePad Note 6

Come già si intuisce dal nome il FonePad Note 6 è un dispositivo simile al FonePad di Asus che abbiamo già recensito. Il 6 ci indica la diagonale nel display (Full HD), mentre la poco originale dicitura Note indica la presenza di un stylus con cui scrivere sullo schermo.

ASUS Fonepad Note 6
Il FonePad Note 6 / © Asus

Nonostante il nome coincida, il design appare un po' diverso rispetto al FonePad originale. I bordi del display sono stretti ed è presente un doppio speaker frontale che dovrebbe assicurare un buona esperienza audio. Per avere un ampio display come quello del FonePad 6 Note, è necessario sacrificare un po' leggerezza e maneggevolezza. Il dispositivo pesa 210 grammi ed è spesso 10.3 millimetri, c'è però da precisare che ASUS in queste misure ha fatto rientrare una batteria da 3200 mAh.

Fonepad Note 6
Display 6'', 1920x1080 pixel Super IPS+, 367 ppi
Processore Intel Atom, Dual-Core, 2 GHz
RAM 2 GB
Memoria interna 16 GB
Fotocamera

8 MP (Posteriore), 1,2 MP (Frontale)

Connettività Bluetooth 3.0, Micro-USB, Micro-SIM, GPS, WLAN
Batteria 3200 mAh
Versione Android Android 4.2 Jelly Bean
Dimensioni 164,8 x 88,8 x 10,3 mm
Peso 210 g

MemoPad 8

Si tratta del fratello da 8 pollici dei Memopad 7 e 10, che hanno già debuttato sul mercato. Il MemoPad 8 dispone di un display HD da 1280×800 pixel e un processore quadcore con clock a 1,6 Ghz e 1 GB di RAM. La memoria interna è da 16 GB, espandibile, non cambia neanche il comparto multimediale con due fotocamere da 5 e 1,2 megapixel.

asus memo pad 8
Il MemoPad 8 / © ASUS

La maggior diagonale del display comporta anche un maggior peso, che qui è di i 350 grammi (lo spessore è di 9,9 mm), mentre la batteria da 3950 mAh dovrebbe garantire 9 ore piene di riproduzione di video HD.

MeMO Pad 8
Display 8'', 1280 x 800 pixel, IPS, 251 ppi
Processore Asus Quad-Core, 1,6 GHz
RAM 1 GB
Memoria interna 16 GB
Fotocamera 5 MP (Posteriore), 1,2 MP (Frontale)
Connettività Bluetooth 3.0, Micro-USB, Micro-SIM, GPS, WLAN
Batteria 3950 mAh
Versione Android Android 4.2. Jelly Bean
Dimensioni 212,4 x 127,4 x 9,95 mm
Peso 350 g

Fonepad 7

Il Fonepad 7 è un tablet dal design piuttosto semplice, che non si discosta molto dal solito stile ASUS se non per gli altoparlanti ben visibili in stile HTC. Il display ha una forma spigolosa ed è avvolto da una cornice piuttosto spessa, mentre il retro del device è opaco e rivela bene il look "cheap" del Fonepad 7.

Memopad 8 teaser
Asus Fonepad 7 / © Asus

Dalle nostre brevi prove, questo tablet è parso un po' più veloce degli altri due e il suo peso lievemente inferiore. A seguire tutte le specifiche.

Fonepad 7
Display 7'', 1280 x 800 pixel, IPS, 216 ppi
Processore Intel Atom, Dual-Core, 1,6 GHz
RAM 1 GB
Memoria interna 16 GB
Fotocamera 5 MP (Posteriore), 1,2 MP (Frontale)
Connettività Bluetooth 3.0, Micro-USB, Micro-SIM, GPS, WLAN
Batteria 3950 mAh
Versione Android Android 4.2 Jelly Bean
Dimensioni

196,6 x 120,1 x 10,5 mm

Peso 340 g

In conclusione

Nonostante lo sfarzo della presentazione Asus, è giusto che il focus rimanga sulla qualità dei prodotti. Questi sono dei fascia media che però non riescono ad avvicinarsi al livello proposto per esempio dai Nexus. È comunque buono avere più alternative sul mercato, per tutti i gusti e per tutte le tasche. I dispositivi ASUS non saranno il top di categoria ma comunque molti utenti potranno trovarli all'altezza delle loro esigenze quotidiane.

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK