Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
5 min per leggere 21 Condivisioni 25 Commenti

Ottieni subito le migliori app a pagamento completamente gratis!

È capitato a tutti purtroppo. A me è successo con Monument Valley, lo so è banale, ma ne parlavano tutti ed io non volevo saperne di inserire i dati della mia carta di credito nel Play Store e procedere all'acquisto. Mi sono impuntata, in fondo sapevo che i livelli, per quanto immersivi, erano limitati e le alternative disponibili gratis non erano di certo all'altezza. 

Navigando, testando e portando pazienza, sono finalmente riuscita ad ottenere il gioco senza sganciare un soldo e senza fare un dispetto agli sviluppatori scaricandolo da fonti esterne come file .apk. Come ho fatto? Beh, non vi resta che continuare a leggere, niente scienza infusa e niente root o procedure complicate. 

androidpit play store 2
Scoprite come ottenere gratis le migliori app Android a pagamento! / © ANDROIDPIT

La prova gratuita di 2 ore offerta dal Play Store

Ok, starete pensando "eh certo, così sono bravi tutti", abbiate pazienza, bisogna cominciare dalle basi. Vi ricordate quando Google permetteva di provare le app a pagamento solamente per 15 minuti? Fortunatamente il colosso statunitense ha dato ascolto alle molte lamentele degli utenti ed offre ora la possibilità di chiedere il rimborso dopo ben due ore di utilizzo, dandoci il tempo di provare l'app con tutta calma per scoprirne le principali funzioni.

Ecco come fare per provare un'app a pagamento per due ore:

  1. Comprate regolarmente un'app a pagamento dal Play Store
  2. Utilizzate l'app per meno di 2 ore
  3. Aprite il Play Store e selezionate Le mie App
  4. Selezionate l'app in questione
  5. Secegliete l'opzione Rimborso​​
monument valley rimborso
Scaricate l'app, provatela e chiedete il rimborso se non vi interessa! / © ANDROIDPIT

Ecco fatto! L'app si disinstallerà dal vostro dispositivo e la cifra spesa vi verrà rimborsata. Certo dovrete comunque inserire i dati della vostra carta di credito ed effettuare l'acquisto, ma è sicuramente il metodo migliore per scoprire se veramente vale la pena scaricare un'app a pagamento. Avrete modo di provarla per un po' e forse capire se vi sarà realmente utile. 

Attenzione: potrete scaricare e chiedere il rimborso di un'app una volta sola, non provate a fare fesso Google installando l'app ogni due ore (anche perchè non ne vale la pena). Inoltre questa opzione non è valida per film, musica, libri e notizie: potrete chiedere un rimborso solo a patto che non abbiate ancora visualizzato, letto o ascoltato il file scaricato. Ci mancherebbe altro!

Le migliori app a pagamento sono gratis su Amazon Undeground

Non avete alcuna intenzione di tirare fiori dal portafogli la vostra carta di credito, vi capisco, è per questo che ho continuato a cercare. Cammina, cammina, ho incontrato Amazon Underground, una novità che ha generato interesse in tutta Europa.

Si tratta di un market di app alternativo al Play Store, ma altrettanto sicuro perchè controllato da Amazon che spesso e volentieri permette di scaricare in modo completamente gratuito applicazioni che nello store Android sono a pagamento. Non c'è trucco né inganno, gli sviluppatori non moriranno di fame e verranno pagati da Amazon un tot per ogni minuto in cui l'utente sfrutterà l'applicazione scaricata. I conti tornano ed il vostro portafogli rimarrà al suo solito posto. 

Per sfruttare Amazon Underground dovrete:

  • Accedere al sito ufficiale ed inserire il vostro indirizzo email
  • Scaricare l'app dedicata dal link che riceverete nella vostra casella di posta elettronica
  • Navigare alla ricerca di app a pagamento divenute magicamente gratis
AndroidPIT underground apps games
È su Amazon Underground che ho trovato Monument Valley gratis!/ © ANDROIDPIT

Se non è gratis è almeno scontatissima

Sganciare 5 euro per un'app a pagamento è un'assurdità, soprattutto considerando tutte le valide alternative gratuite disponibili nel Play Store. Ottenere la vostra app ideale scontata fino al 90% potrebbe però essere un'alternativa più appetibile. Come si fa a scovare questi super saldi? Grazie ad App Sales!

Quest'app gratuita è la risposta a tutti i vostri problemi (purtroppo non quelli mentali, non avete speranze di guarigione) e vi presenterà ogni giorno le migliori offerte del Play Store. Potrete scaricare giochi, servizi e strumenti Android pagandoli spesso meno della metà. L'app è facilissma da usare, grazie all'interfaccia pulita ed alle impostazioni avanzate che permettono di impostare filtri ed attivare le notifiche per essere sempre informati sulle app a pagamento che più vi interessano.

app sales uno
Ogni giorno tantissime app in saldo per voi! / © ANDROIDPIT

Esiste naturalmente anche il modo di raggirare il sistema e di scovare applicazioni di norma a pagamento in formato di APK gratuite, ma non vi consiglio di seguire questa strada. Come prima cosa non è giusto nei confronti degli sviluppatori che si sono impegnati per offrire un servizio stabile, sviluppato nei dettagli e privo di pubblicità.  Ricordatevi poi sempre che scaricare file sospetti dal web, autorizzando le sorgenti sconosciute su Android, è rischioso.

State lontani dai virus e godetevi le migliori app a pagamento gratis semplicemente seguendo i nostri trucchi, dovrete forse aspettare di più, ma ne varrà la pena. E poi nulla vi vieta di lasciare un commento e darci voi stessi un consiglio su come ottenere un app a pagamento senza spendere un centesimo. 

25 Commenti

Commenta la notizia:
  • Aptoide, aptoide, aptoide..... Un market molto conosciuto da noi ragazzi, forse non è molto intuitivo ma molte app a pagamento puoi scaricarle facilmente gratis.

    • Sul launcher nova prime dicono che dopo 5 giorni si sgancia, e molti icone a pagamento su playstore li non ci sono neanche

      • Non c'è tutto su aptoide...ma e molto utile per scaricare giochi gratis che solitamente sono a pagamento. Certo come ho detto nn e molto intuitivo ma può rivelarsi utile.

      •   10

        Meglio e più personalizzabile Next Launcher dove puoi cambiare le icone con un click scaricando i pacchetti di icone gratis dal play s.

      • Ma anche a nova sono gratis e come consumo ram è ottimo, gira benissimo e di icone gratis c'è ne sono per tutti i gusti dato che é uno dei launcher piu stabile e uno dei launcher più scaricati

    •   10

      Ci sono un po di market alternativi dove si trova anche roba che solitamente è a pagamento Black M , o F-Droid le App sono tutte Free Open Source Software, o GETJAR, o solo per alcune tablet APPSLIB..!!

  • +Marco M. dato che sei del settore mi sapresti spiegare perché non è possibile sapere in anticipo se un app dopo l installazione da il vantaggio di venire installata su sd. Alcune app le ho potute salvare tranquillamente su sd mentre altre no. No sarebbe un informazione buona da dare a chi non ha root e non ha smartphone con molti gb di rom? Per quanto riguarda il costo devo dire che se lo si fa per lavoro principale ben venga che le app vi portino un guadagno e vi auguro che ne facciate tante e buone, voi siete l anima del sistema android, tanto al massimo costano quanto un pacchetto di sigarette che fanno pure male

    •   10

      In alcuni casi viene specificato nelle istruzioni delle app ma io non mi pongo il problema perchè per questo motivo (ed altri) ho fatto root sul mio s5 e tab quindi ho 10 GB di app tutte su Sd, ma a Google non piace e ha già tentato e non desisterà in futuro di bloccare scrittura su sd esterne , nonostante alcune sia meglio per il loro funzionamento lasciarle cmq su memoria interna,non sempre è consigliato eseguire aggiornamenti software del So perchè il più delle volte è a ns discapito, pongono blocchi e bloatware e l'impossibilità di effettuare procedure root .

      • Ottima spiegazione grazie, non vedo l ora di poter fare root cosi installo anche io un casino di app. Però non riesco a trovare nelle spiegazioni delle app dove specificano se installabile su sd

    • Alfonso come detto da Jack Simon in teoria nella descrizione delle app c'è scritto se è possibile spostarle su SD e comunque con Android Marshmallow è possibile formattare la scheda SD come memoria interna e quindi il sistema salverà in automatico le app sulla SD.
      Grazie per la stima ma non sono un programmatore, e non guadagno nulla con le app dato che non le faccio! :)
      Trovo solo corretto pagare le persone che svolgono un lavoro di intelletto e perché. proprio come dici tu, le app sono l'anima di Android che sensa di esse sarebbe inutile.

  •   10

    Ha volte per cercare di avere successo o trovare la strada giusta bisogna farsi conoscere e dimostrare quanto si vale quale miglior presentazione di un buon prodotto omaggio, o con la formula donate, affrontando in questo modo si può ottenere molto di più,certo che se invece ragioniamo come l'ottuso operaio ,non si concretizza nulla..!!

    • Perdonami, lungi da me voler fare il professore, ma "ha" volte veramente non si può vedere...
      Parentesi grammaticale a parte torno a ripetere che NESSUNO ti viene a chiedere di acquistare quella determinata APP e quindi continuo a non capire per quale motivo dovrebbero regalartela?!?!
      Secondo il tuo ragionamento la Fiat dovrebbe regalarmi la Panda per farmi apprezzare la loro bravura nel costruire automobili e poi sperare che io, convinto dalla bontà del loro operato, acquisti un Freemont o una 500XL ???
      Secondo me il ragionamento ottuso è quello che crede che il lavoro di ingegno non sia lavoro, o perlomeno non sia degno di essere pagato...

  • mi torna in mente la storiella del ristoratore che disse ... siete un bel gruppetto musicale, facciamo così, venite il mercoledì ed il venerdì sera, naturalmente non vi pago in definitiva vi sto facendo un piacere, ci sarà molta gente ad ascoltarvi, insomma tutta pubblicità gratis. Risposta: senti bello, sabato sera invito un centinaio di amici a casa mia, ovviamente non ti pago in definitiva ti sto facendo un favore, insomma... tutta pubblicità gratis. AH! Mi raccomando puntuale che alle otto cominciano ad avere tutti fame.

  • Per i film è differente, per le app non parlo solo di utilità ma anche come gira alle volte qualcuna mi ha imballato lo smartphone, non si riesce la maggior parte delle volte ad avete dettagli fondamentali, ad esempio un plus di an app per me è che mi dia la possibilità di essere salvata in sd e nessuno lo specifica, inoltre i parerri negativi non vengono messi a casaccio su tot persone che danno un giudizio io mi fido. Ho proposto una cosa impensabile perché la maggior parte degli sviluppatori vorrebbe vincere facile

  • Io conosco anche Free Store un market dove c'è quasi ogni app del google play store

  • Se si discute di prezzo su un prodotto valido hai ragione , ma le app dovrebbero costare in base ai giudizi positivi, cioè si partirebbe da un min e poi si arriva ad un max solo se raggiunge fedback positivi, che ne dici? Se un sviluppatore ci lavora un anno e non esce niente di buono io gli dovr
    ei pagare il suo lavoro?

    • perché sei libero di non acquistarlo! nessuno ti obbliga.
      Quindi in base alla tua idea se io vado al cinema ed il film non mi è piaciuto dovrei poter chiedere il rimborso??
      Anche il discorso dei feedback non sta in piedi, perché se fosse veramente come dici tu, tutti metteremmo voti bassi per aver app a basso costo...

  • Se avete pazienza (a volte molta) con i sondaggi di Google si ricevono delle piccole somme da spendere nel suo store. Certo non serve per chi compra più di 3 o 4 app all'anno ma se rimanete su questi numeri.....

  •   10

    Purtroppo on the web si trova di tutto gratis anche le app a pagamento , dovrebbero abbasare i prezzi e incentivarne l'acquisto con dei bonus di un centesimo per ogni app acquistata oppure per ogni euro di spesa, ad esempio dovrebbero rendere più vantaggioso l'acquisto che la ricerca di app craccate su siti pieni di virus in questo modo!!!

Mostra tutti i commenti
21 Condivisioni

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK