Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Come configurare e sincronizzare il Fitbit allo smartphone

Come configurare e sincronizzare il Fitbit allo smartphone

Finalmente vi siete decisi e avete acquistato un dispositivo Fitbit. E adesso? È tempo di toglierlo dalla scatola, e configurarlo per la prima volta per permettergli di sincronizzarsi con il vostro smartphone. Scoprite come fare in pochi e semplici passaggi con la nostra guida.

Prima di iniziare a utilizzare il dispositivo Fitbit, vi consigliamo di creare il vostro account Fitbit. In questo modo potrete visualizzare tutti i dati raccolti dallo smartwatch o fitness tracker da qualsiasi piattaforma in totale libertà, smartphone, tablet o PC. I dati vengono sincronizzati con il vostro pannello Fitbit dove poterete visualizzare le statistiche, analizzare il vostro trend in ordine cronologico cronologiche, impostare i vostri obiettivi, registrare l'assunzione di alimenti e acqua, contattare gli amici e molto altro ancora. Potete creare il vostro account Fitbit gratuito a questo link.

Come configurare il Fitbit allo smartphone o tablet

La prima cosa da fare è quella di scaricare l'app ufficiale Fitbit dal Play Store o App Store, eseguire il login con l'account creato in precedenza e procedere all'accoppiamento del dispositivo. Scegliete il Fitbit da voi acquistato scorrendo nella lista dei dispositivi e seguite la semplice procedura guidata. Naturalmente, per procedere alla configurazione è necessario attivare il Bluetooth sul vostro smartphone ed è necessario posizionare il Fitbit nella sua base di ricarica per facilitare il rilevamento.

fitibit sync 1
Configurazione semplicissima a prova di neonato. / © AndroidPIT

Come sincronizzare il Fitbit

Per impostazioni predefinita, l'app Fitbit sincronizza i progressi registrati dal dispositivo in maniera completamente automatica. Tuttavia, per evitare un maggiore consumo di batteria dello smartphone (ma anche dello smartwatch o fitness tracker) consigliamo di disattivare tale impostazione. In questo modo, l'app effettuerà la sincronizzazione con il dispositivo soltanto nel momento in cui la aprirete dal vostro smartphone (basterà farlo una volta al giorno). 

fitbit sync 3
Disattivare la sincronizzazione automatica vi aiuterà a risparmiare batteria. / © AndroidPIT

Per disattivare la sincronizzazione automatica dovrete premere sull'icona in alto a destra evidenziata nell'immagine qui sopra, selezionare il vostro dispositivo Fitbit accoppiato e disattivare l'impostazione All-Day Sync.

Avete riscontrato dei problemi nella sincronizzazione del vostro Fitbit? Fateci sapere qui sotto nei commenti.

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica