Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

2 min per leggere Nessun commento

Dorme ubriaco alla guida della sua Tesla: la polizia californiana lo ferma così

Lo scorso venerdì, la polizia della California ha fermato una Tesla Model 3 perché sospettava che l'autista ubriaco al volante stesse percorrendo la Highway 101 con la modalità autopilota attiva. Dopo averlo intimato a fermarsi, gli agenti hanno messo in atto una particolare strategia...

Gli agenti hanno presupposto che la Tesla Model 3 fosse in modalità autopilota, così due unità della polizia si sono fermate davanti e dietro la Tesla per far rallentare gradualmente l'auto. Secondo una prima dichiarazione, la polizia non conferma che la funzione fosse attiva, ma considerando la capacità del veicolo di rallentare fino a fermarsi con il conducente addormentato, sembra che il "driver assist" potesse essere in funzione in quel momento.

È difficile determinare se l'autopilota fosse effettivamente attivo, in quanto tale modalità richiede che i conducenti mantengano una salda presa sul volante per poter rimanere pronti in caso di necessità. È anche possibile che il guidatore avesse attivato il Traffic Aware Cruise Control, un'altra funzione che gestisce automaticamente la velocità tenendo conto dell'auto che precede la Tesla.

Ancora non è chiaro niente, soprattutto perché le Tesla hanno diverse caratteristiche di guida autonoma. Tuttavia, Tesla dichiara che la modalità autopilota è destinata ad essere utilizzata solo nelle autostrade e richiede che il conducente rimanga pienamente vigile durante la guida, dunque non bisogna mai erroneamente pensare ad un vero e proprio sostituito alla guida.

Pensate anche voi che molte persone abbiano frainteso la modalità autopilota di Tesla?

Fonte: The Verge

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica