Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
Google castra Huawei: i cinesi dicono addio ad Android e aggiornamenti
Applicazioni Huawei 2 min per leggere 13 Commenti

Google castra Huawei: i cinesi dicono addio ad Android e aggiornamenti

La società madre di Google, Alphabet, ha ufficialmente interrotto i rapporti con Huawei. Questo vale non solo per Android, ma anche per i servizi Google. Tuttavia, la componente open source rimane esclusa dal ban.

Secondo Reuters (e successivamente confermato da Google stessa), Alphabet Inc ha terminato tutti i rapporti commerciali con Huawei con effetto immediato. La decisione riguarda sia l'ambito hardware che software, il che significa che Huawei ha perso l'accesso a tutti gli aggiornamenti del sistema operativo Android e i servizi Google, tranne le componenti dell'OS open source.

Gli smartphone Huawei venduti al di fuori della Cina non potranno dunque beneficiare delle app e dei servizi Google, come Play Store e Gmail. Anche se Huawei può ancora accedere alla parte gratuita di Android, Google interromperà comunque il supporto e ogni ulteriore cooperazione con il produttore cinese.

AndroidPIT huawei p30 pro back3
I futuri smartphone Huawei non potranno più beneficiare dell'ecosistema Google. / © AndroidPIT

La decisione arriva a seguito del decreto del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, il quale impedirà a tutte le aziende statunitensi di acquistare hardware per l'espansione della rete 5G da aziende come Huawei. In linea di principio, la blacklist vieta tutte le relazioni commerciali con Hauwei. Il governo degli Stati Uniti accusa il produttore di smartphone e componenti di rete mobile di spionaggio in favore del governo cinese. Huawei respinge rigorosamente queste accuse.

A marzo, il capo Huawei, Richard Yu, aveva già dichiarato che la sua azienda possiede già un proprio sistema operativo di riserva. Pare che sia arrivato il momento di utilizzarlo.

Cosa pensate di questa guerra commerciale tra gli USA e Huawei?

Fonte: Reuters

13 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Huawei, sicuramente, conoscendo la rapidità con cui si evolve la tecnologia in Cina, uscirà rapidamente con dei software che oscureranno brutalmente Google....


    • Simone Scanu
      • Staff
      4 settimane fa Link al commento

      Non credere che sia esattamente così semplice conquistare gli utenti con un sistema operativo completamente nuovo e che non beneficia dei servizi Google


  • Mmm... Chi odia Huawei starà festeggiando come fosse natale!


  • La Terza guerra Mondiale, fatta con i soldi e non con le armi.


  • Ho appena comprato un huawei, che faccio, lo butto?


  • La Cina è il maggior creditore del debito U.S.A. e quindi Mr. Donald Trump, con i suoi comportamenti (leggasi dazi, ecc.), dovrà tenerne conto. Il mercato asiatico, d'altro canto, è in grande espansione ed anche questo va tenuto in debito conto da parte di tutti, pena essere esclusi dal business.


  • I miei pensieri sull'argomento sono contrastanti. Da un lato capisco il problema "legislativo" e, visti i comportamenti di Trump, credo al fatto che i rapporti commerciali debbano finire all'istante. Dall'altro parliamo di soldi e credo che, anche per il colosso americano, rinunciare ad una fetta importante e in continua crescita di mercato Huawei non sarà come bere un bicchiere di acqua fresca. Staremo a vedere!