Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
I gestori telefonici classici sono quelli che deludono di più
Motorola Moto G7 TIM Wind 2 min per leggere Nessun commento

I gestori telefonici classici sono quelli che deludono di più

Il sondaggio della scorsa settimana ci ha permesso di dare uno sguardo alla situazione attuale degli gestori telefonici italiani non prendendo in considerazione la copertura di rete. Vi avevamo chiesto quale operatore di rete mobile vi ha deluso di più e sembra che siano gli operatori classici ad aver avuto la peggio. Servizio pessimo o legge dei grandi numeri?

TIM, Vodafone, Wind e Tre: i quattro cavalieri dell'apocalisse

Sono propri i gestori che conosciamo meglio a dare il peggio si sé: Tim (20%), Vodafone (26%) e Wind Tre (38%) sono gli operatori che vi hanno deluso di più. Problemi con costi nascosti ed inaspettati, servizio clienti spesso inadeguato e rimodulazioni sono tra i problemi più diffusi. 

Soprattutto negli ultimi due anni, chi può affermare di non aver ricevuto un messaggio contenente cambiamenti unilaterali al proprio contratto e rimodulazioni? Penso davvero pochi di voi, indipendentemente dal quale dei tre gestori maggiori avete scelto.

AndroidPIT italian providers iliad
Iliad è il quarto operatore di rete fisico in Italia. / © AndroidPIT by Irina Efremova

Meno utenti, meno problemi

Non mi ha personalmente stupito il fatto di non vedere molte risposte accanto ai nomi degli operatori virtuali. Non fraintendetemi: non credo che siano in grado di fornire un servizio simile a quello degli operatori reali ma, avendo solo una frazione degli utenti che i gestori tradizionali devono servire, per la legge dei grandi numeri i voti sono ovviamente di gran lunga inferiori. Kena Mobile (4%) è l'unico operatore virtuale da voi votato assieme a Fastweb Mobile (1%).

A confermare la mia teoria ci pensa Iliad. Il "nuovo arrivato" del panorama telefonico italiano ha ricevuto solamente l'8% dei voti totali. I voti sommati degli altri operatori fisici raggiungono una percentuale del 74%: di utenti insoddisfatti, per un motivo o per un altro, ce ne sono davvero tanti. La crociata della società capitanata da Benedetto Levi a favore della trasparenza e contro le subdole pratiche scorrette della concorrenza sembra trovare appoggio dall'utenza ed i numeri da record di Iliad lo confermano. Tuttavia la percentuale bassa di voti potrebbe trovare le proprie ragioni nel fatto che Iliad non ha ancora raggiunto i concorrenti in termini di numero di utenti.

Avete cambiato operatore di recente? Per quale motivo?

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica