Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

Recensione 8 min per leggere Nessun commento

Snapchat Spectacles recensione: finalmente un indossabile divertente

Dopo alcuni mesi di attesa, gli Spectacles di Snapchat sono finalmente arrivati in Europa. Questi occhiali da sole intelligenti dal look moderno portano un po' di divertimento nel mercato degli indossabili. Dotati di una mini telecamera, permettono di girare brevi video da 10 a 30 secondi. Cos'è che rende felici i fan dell'applicazione Snapchat? Scopritelo nella nostra recensione.

Valutazione

Pro

  • Design moderno
  • Facilità di utilizzo
  • Originalità nei video

Contro

  • Qualità in condizioni di scarsa luminosità
  • Lunghi tempi di trasferimento per i video
  • Niente fotografie

Uscita e prezzo

Disponibili dalla fine dell'anno scorso oltreoceano, i celebri occhiali di Snapchat sono arrivati nel vecchio continente il 2 giugno. Come negli Stati Uniti, Snap Inc ha deciso di vendere i suoi occhiali online e tramite alcuni punti vendita fisici temporanei chiamati Snapbots in numerose città tra cui Venezia. Gli occhiali sono disponibili nelle colorazioni turchese, corallo e nero e costano 149,99 euro.

Il modo più semplice per acquistarli è online tramite il sito ufficiale Spectacles. La spedizione richiede da 3 a 5 giorni lavorativi. Oltre agli occhiali, troverete incluso un astuccio ed un cavo di ricarica. L'altra soluzione è recarsi ad uno Snapbot, ovvero un distributore automatico. Questi distributori sono temporanei e cambiano ogni giorno. Al momento solo Parigi, Londra, Berlino e Venezia ospitano questi distributori. 

Design e assemblaggio

Il mercato degli occhiali connessi non è una novità. Qualche anno fa Google ci si è avventurato presentando i Google Glass. Ma a fronte del loro fallimento, molti rappresentanti dell'high-tech hanno preferito ritirare i loro progetti. Questo non è il caso di Snapchat che ha deciso di intraprendere questa avventura lanciando i suoi occhiali. Questo dispositivo è anche il primo ad essere prodotto dalla giovane azienda californiana di Evan Spiegel.

Se al primo sguardo il concetto può sembrare molto simile a quello dei Google Glass, l'approccio è tuttavia molto diverso. Snapchat ha imparato chiaramente dagli errori di Google.

AndroidPIT snapchat spectacles 9902
Gli Spectacles assomigliano ad un paio di occhiali da sole classici. © AndroidPIT

Diversamente dai Google Glass gli occhiali Spectacles offrono un look moderno ben lontano dal design sgraziato degli occhiali di Google. Snapchat ha creato degli occhiali che fungono da telecamera e non una telecamera che può fungere anche da occhiale. Risultato: gli Spectacles assomigliano dunque ad un paio di occhiali da sole classici; la sola differenza sta nella presenza di una mini telecamera, di due LED collocati negli angoli superiori delle lenti edi un tasto posizionato sull'asticella sinistra degli occhiali. Indossandoli non sarete quindi visti come degli extraterrestri, come succedeva con i Google Glass.

L'altra differenza coi Google Glass è che gli Spectacles non includono un display. Snapchat ha pensato anche alla privacy. Quando è attiva la registrazione video, i led attorno all'obiettivo della telecamera sugli occhiali si illuminano, permettendo a coloro che sono intorno di sapere che sono "in onda".

AndroidPIT snapchat spectacles 9897
State tranquilli, se non vi piace il nero, potrete scegliere tra altre due colorazioni. © AndroidPIT

Per il nostro test abbiamo scelto il modello nero, più sobrio, ma chi è alla ricerca di un tocco stravagante sarà lieto di sapere che è possibile scegliere tra altre versioni fluorescenti. Snapchat ha pensato a tutti gli stili e propone i suoi occhiali in turchese e corallo. Nella vita quotidiana gli occhiali sono piacevoli da indossare con naselli molto morbidi. Sono anche molto leggeri. Quanto alle rifiniture, non c'è niente da dire, la qualità è molto buona.

La taglia degli occhiali è standard e va bene sia per gli uomini che per le donne. Per coloro che hanno problemi di vista sappiate che potrete cambiare le lenti dal vostro ottico con la giusta gradazione. Per quanto riguarda la protezione, gli Spectacles proteggono dai raggi UV (sono peraltro conformi alla norma ANSI Z80.3). Purtroppo gli Spectacles non sono impermeabili e Snapchat consiglia di non utilizzarli con temperature estreme. Il colmo per un paio di occhiali da sole!

AndroidPIT snapchat spectacles 9918
Gli Spectacles fungono anche da occhiali da sole. © AndroidPIT

Funzioni speciali

Gli Spectacles si connettono allo smartphone tramite WIFI o Bluetooth e, tramite la telecamera, permettono di catturare delle immagini a 115°, proponendo così l'angolo di visione dell'occhio umano. È un modo nuovo di condividere i vostri ricordi. Non è la migliore telecamera se volete filmare le vostre imprese sportive (non è una Go Pro) ma, secondo me, è la migliore telecamera per trasmettere le vostre sensazioni.

Io stesso sono rimasto sorpreso durante la registrazione di momenti divertenti che mi sarei probabilmente perso con il mio smartphone. La possibilità di inserire testo ed emoji ai video dà un tocco in più ai vostri risultati ed il fatto di non aver bisogno di uno smartphone per filmare crea anche una sensazione di libertà.

Non è possibile scattare foto con gli Spectacles

Con gli Spectacles potete creare dei piccoli video che vanno da 10 a 30 secondi da condividere su Snapchat. La durata dei video dipende dal numero di volte in cui premete il tasto all'inizio. Per esempio, se premete 1 volta avviate un video di 10 secondi, se premete 3 volte uno di 30 secondi. Piccola delusione: non è possibile scattare delle foto con gli Spectacles.

La qualità dei video è comunque buona, come quella del suono, almeno in condizioni di buona luminosità. In condizioni di bassa luminosità, i video mostrano un po' di rumore.

Prima di riempire completamente la memoria dei vostri occhiali dovrete registrare più di 200 Snap. Tuttavia non vi consiglio di attendere la sincronizzazione degli occhiali con lo smartphone dopo i 200 Snap. Il trasferimento sarà lungo (più di un'ora senza contare l'eventuale preoccupazione di dover accoppiare nuovamente gli Spectacles) e inciderà sul consumo della batteria.

In linea generale il trasferimento è uno dei problemi principali degli Spectacles. Come per i droni, l'importazione dei video può rivelarsi una vera e propria sfida, specialmente quando tentate di ottenere delle clip in HD (1080 x 1080 pixel a 60 fotogrammi al secondo) tramite WIFI. In questo caso bisogna connettere lo smartphone al WIFI degli occhiali ed evitare che si connetta al WIFI di casa. Fortunatamente le clip in definizione standard che arrivano automaticamente tramite Bluetooth creano meno grattacapi. Bisogna quindi pazientare una decina di secondi affinché il trasferimento di un video di 10 secondi giunga al termine.

AndroidPIT snapchat spectacles 9913
L'astuccio degli Spectacles permette di ricaricare gli occhiali. © AndroidPIT

È anche possibile esportare i video sulla memoria del telefono o condividerli su altri social network, ma per farlo occorre utilizzare l'applicazione Snapchat. Perderanno comunque di qualità. L'esportazione dei video implica la comparsa di bande bianche sui lati e la perdita dello zoom.

Software

L'utilizzo dell'applicazione Snapchat è indispensabile per trasferire, riguardare ed esportare i video realizzati con gli Spectacles. Una volta trasferiti i video, potrete visualizzarli cliccando sul tasto in basso per accedere ai Ricordi. I video sono inoltre classificati per data. Per accedere ai singoli video dovrete premere sul giorno esatto e poi selezionare il video. Una volta selezionato il video, teneteci il vostro dito su per modificarlo, condividerlo, salvarlo o pubblicarlo.

androidpit spectacles memories
È indispensabile utilizzare l'applicazione Snapchat per visualizzare e condividere i video realizzati con gli Spectacles. © AndroidPIT
androidpit spectacles snapchat application
Potete aggiungere testo ed emoji ai vostri video. © AndroidPIT

Nell'insieme l'esperienza si rivela un po' faticosa. Il trasferimento dei video può talvolta creare dei problemi ed il fatto di dover passare necessariamente dall'applicazione è un peccato. Fortunatamente, come tutte le app, anche questa potrebbe migliorare con il tempo grazie agli aggiornamenti.

Batteria

L'autonomia può subito diventare un problema per gli utenti appassionati di Spectacles, specialmente a causa dei trasferimenti di video che richiedono molta energia. In teoria è possibile girare 100 video con ogni ricarica ma ciò non include il trasferimento dei video. Un utilizzo basico (poco più di un video all'ora per esempio) basterà per utilizzare i vostri occhiali fino a fine giornata. Contate quindi orientativamente dai 7 ai 10 minuti di video per ricarica.

Fortunatamente a fronte di questo problema gli Spectacles offrono un sistema di ricarica pratico e sagace. Includono un astuccio giallo imponente con cui potrete ricaricare i vostri occhiali. Oltre a proteggere gli occhiali, l'astuccio permette anche di ricaricarli: basta quindi metterli nella custodia e collegarli attraverso il cavo fornito (presa proprietaria verso microUSB classica). I LED presenti sugli occhiali mostrano il livello di carica. L'astuccio, anche se non è collegato, assicura fino a 4 ricariche complete, fungendo anche da batteria esterna per gli occhiali. Sul lato dell'astuccio è presente un segnale luminoso per visualizzare lo stato della sua carica.

AndroidPIT snapchat spectacles 9932
Gli Spectacles si ricaricano tramite il loro astuccio. © AndroidPIT

Infine sappiate che se i vostri occhiali sono completamente scarichi dovete contare 90 minuti per una ricarica completa.

Giudizio complessivo

È certo che gli Spectacles non sono ancora un indossabile perfetto ma vi si stanno avvicinando sempre più. Snapchat sembra aver tenuto conto delle aspettative degli utenti nell'ideazione dei suoi occhiali smart concentrandosi su una sola funzione ed un costo basso piuttosto che tentare di costruire un apparecchio costoso multi funzione in stile Google Glass.

Per le persone che utilizzano quotidianamente l'applicazione, gli Spectacles sono un gadget indispensabile. Assicurano una bella dose di divertimento nell'utilizzo ed i video catturati offrono una resa unica che nessuno smartphone può dare al momento. Per gli altri invece gli Spectacles possono sembrare meno utili (suscitano comunque l'interesse in Snapchat) e questo tipo di acquirenti rischiano di ritrovarsi semplicemente con un paio di occhiali da sole di cui non apprezzano neanche lo stile.

6 Condivisioni

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più