Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Recensione 9 min per leggere 3 Commenti

Sony Xperia XA1 recensione: ben fatto ma no grazie

Sony propone un nuovo device di fascia media che segue all'Xperia XA dello scorso anno e prende il nome di XA1 (presentato durante l'MWC del 2016). Qual è il valore aggiunto di questo dispositivo? Fa un salto rispetto al predecessore? Quali sono i suoi punti di forza e quelli invece dove scarseggia un po'? Tutte le risposte nella recensione che segue.

 

 

Valutazione

Pro

  • Bordi dello schermo
  • Interfaccia piacevole

Contro

  • Design un po' datato
  • Schermo in HD
  • Luminosità troppo forte
  • Audio non ottimale

Sony Xperia XA1 – Uscita e prezzo

Anche quest'anno Sony ha rilasciato un nuovo device di fascia media durante il Mobile World Congress. Disponibile sul mercato da aprile, il dispositivo offre un prezzo di listino di 299 euro ma su diversi siti è possibile trovarlo anche a meno. Insieme al telefono nella scatola è presente un caricatore e degli auricolari, ma sulla loro qualità torneremo più tardi. 

Lo potrete acquistare in quattro colorazioni (bianco, nero, oro e rosa) e in un unico modello da 32GB di memoria interna. 

 

Sony Xperia XA1 – Design e assemblaggio

L'Xperia XA1 rimane fedele al tradizionale design di Sony, fatto che spesso mette sotto accusa il brand perché tutti i suoi device si somigliano. Le dimensioni di 145x67 mm lo rendono leggermente più grande del predecessore, l'Xperia XA misura infatti 143,3x 66,8 mm. Lo spessore è aumentato di 0,1 mm arrivando a 8mm. Anche il peso (143 grammi) è maggiore.

AndroidPIT sony xperia xa1 review 3786
La scocca è in plastica. © AndroidPIT

Lo smartphone è abbastanza comodo da tenere in mano ma è un peccato il fatto che sia un po' troppo lungo. È per questo facile da usare con una sola mano in larghezza ma non in lunghezza. La cornice del display, sia a destra che a sinistra, scivola bene sulla parte posteriore tanto da avere un look quasi senza bordi piacevole agli occhi e nell'utilizzo quotidiano.

AndroidPIT sony xperia xa1 review 3789
Un port USB di Tipo C vi aspetta. © AndroidPIT

La posizione dei tasti non sorprende. Sulla sinistra troviamo gli slot dedicati a microSD e nano SIM. È disponibile anche un modello dual SIM ma quello da noi testato prevedeva un carrello mono SIM. 

Sony non offre un lettore d'impronte digitali

Sulla parte destra incontriamo invece, come sempre, il tasto di accensione e quelli dedicati al volume. Sony, purtroppo, ha deciso di non offrire l'ormai classico lettore d'impronte digitali. Nella parte superiore troviamo il mini jack mentre in basso l'USB di Tipo C per caricare il dispositivo. 

AndroidPIT sony xperia xa1 review 3807
La scheda nano SIM e la microSD hanno due slot differenti. © AndroidPIT

La scocca in plastica è piuttosto carina e piacevole al tatto ma sarebbe stato meglio se Sony avesse integrato un materiale più nobile e al passo con i tempi. Questo è, infatti, il principale problema del design di questo telefono: aggiornato ma non innovativo. Nella parte anteriore, per esempio, sotto lo schermo troviamo un grande spazio vuoto volto a rispettare la simmetria con la parte superiore del dispositivo, ma è molto anni 2015/2016 poiché l'Honor 5X aveva lo stesso problema (sistemato poi in seguito aggiungendo il logo del produttore). 

Sony Xperia XA1 – Display

L'Xperia XA1 ha uno schermo IPS di 5 pollici che copre il 70,9% del terminale, percentuale non male ma è un po' strano il fatto che i bordi sottili, a destra e a sinistra, siano invece accompagnati da bordi più ampi in alto e i basso. Lo schermo utilizza una risoluzione in HD ed offre 294 ppi. Per 299 euro una migliore definizione non sarebbe stata una richiesta troppo onerosa.

Nell'uso quotidiano questo display si comporta bene. I colori sono ben rappresentati parimenti ai dettagli ma il vero problema è la luminosità. Anche impostandola al valore minimo questa risulta essere troppo forte e rende l'uso complicato in luoghi bui, come ad esempio durante le ore notturne o al risveglio: trovarsi una luce sparata negli occhi non è piacevole. Se ci sono normali condizioni di luce l'esperienza utente migliora.

AndroidPIT sony xperia xa1 review 3774
Il livello di luminosità disturba quando si sta in un ambiente buio, come il letto. © AndroidPIT

Potrete personalizzare lo schermo andando nelle impostazioni. Ad esempio è possibile regolare il bilanciamento dei bianchi, modificare le dimensioni di visualizzazione o attivare/disattivare la gestione intelligente della retroilluminazione. Niente di straordinario ma sempre comodo!

Sony Xperia XA1 – Software

L'Xperia XA1, by default, gira concon Android 7.0 Nougat e la patch di sicurezza di aprile 2017. Ovviamente è un peccato non trovare Android 7.1 ma non dobbiamo sorprendercene. È altrettanto deplorevole che Sony non disponga di un sistema di modalità notte, quello che cioè filtra la tonalità blu per non affaticare troppo gli occhi.

Come sempre a girare troviamo l'interfaccia del brand Xperia U, vicina a quella sotck di Android, ma si differenzia da questa per la forma e il colore delle icone, per la struttura del menu e, naturalmente, per la presenza delle app Sony. Noterete ad esempio la presenza dello Store di Sony ("What's New") dell'app PlayStation o di quella relativa alle news che, come suggerisce il nome, vi terrà informati anche sul meteo. La buona notizia è che molte di queste app possono essere disinstallate.

sony xperia xa1 software
Ecco il look dell'interfaccia di questo device Sony. © AndroidPIT

Sony Xperia XA1 – Prestazioni

ll Sony Xperia XA1 è uno smartphone di fascia media e, pertanto, non aspettatevi miracoli: non sarà in grado di competere con i flagship del momento come il Samsung Galaxy S8 o LG G6. Sotto la scocca gira un processore Mediatek MT6757 Helio P20 con un chip grafico Mali-T880MP2 accompagnato da 3GB di RAM e una memoria interna di 32GB (espandibile fino a 256GB). Giusto per fare un confronto l'Xperia XA aveva un processore Helio P10, GPU Mali-T860MP2 e RAM di 2GB. 

In pratica lo smartphone non è una freccia ma comunque offre prestazioni decenti ed una buona capacità di risposta. Se siete abituati a un device di fascia alta probabilmente troverete questo un po' più lento ma in generale i clienti mid-range sono disposti a scendere a questo genere di compromesso. Un paio di volte sono incorso in dei crash ma è difficile dire se la radice del problema fosse il sistema o l'applicazione stessa. In generale tutto ha girato senza grossi problemi. I punteggi dei test benchmark non sono eccezionali: 

Il Sony Xperia XA1 nei test benchmark

 
  Sony Xperia XA1
3DMark SlingShot ES 3.1 646
3DMark SlingShot ES 3.0 937
3DMark Ice Storm Unlimited 1376
Geekbench Single Core 827
Geekbench Multi Core 3720
PCMark Work Performance 4837
PCMark Storage 2985
Google Octane 2.0 4453

Sony Xperia XA1 – Audio

L'altoparlante posto frontalmente è ovviamente dedicato alle chiamate mentre quello inferiore viene utilizzato per la multimedialità. Il suono è mono e non stereo ma mi avrebbe sorpreso il contrario per uno smartphone di questa categoria. La qualità audio è accettabile ma in generale non è questo comparto la forza di questo device: la mancanza di potenza si nota.

AndroidPIT sony xperia xa1 review 3789
L'altoparlante inferiore è dedicato al suono di video/musica/giochi. © AndroidPIT

Questo problema persiste anche quando si indossano le cuffie. Quando si ascolta la musica si può alzare il volume in modo da avere un suono sufficientemente alto anche in un ambiente rumoroso (ad esempio un tram), ma il sistema vi dirà quando questo è troppo alto potendo quindi danneggiare il vostro udito. Potrete personalizzare l'audio andando nelle impostazioni dedicate e con la regolazione dinamica potrete per esempio avere un volume leggermente migliore.

Non ho riscontrato alcun problema nelle chiamate in entrata e uscita. 

Sony Xperia XA1 – Fotocamera

Sull'XA1 è montata una fotocamera principale di 23MP con un'apertura di f/2.0 arricchita di alcune feature: rilevamento di fase, flash LED e messa a fuoco automatica laser. Rispetto al predecessore sono state aggiunte diverse novità tra cui il rilevamento del sorriso e la modalità HDR. Sulla carta lo smartphone sembra interessante. 

In pratica sono rimasto comunque un po' deluso. In generale i contrasti (colori chiari e colori scuri insieme) non sono particolarmente buoni, nonostante l'obiettivo di 23MP, e anche i dettagli non sono colti al meglio. Quando le condizioni di luce non sono ottimali la qualità delle immagini ne soffre, ma in generale la presenza del rumore non è così drammatica come quella di alcuni concorrenti. 

Il nostro esperto di fotografia Stefan ha notato inoltre qualcosa di strano: quando viene utilizzata la modalità manuale la fotocamera non scatta foto in base a valori ISO definiti, anche se questi sono visibili nei dati EXIFche contengono informazioni dettagliate associate alle foto digitali. Andando più nel dettaglio vi terremo aggiornati se troveremo la ragione del misfatto. 

AndroidPIT sony xperia xa1 review 3799
Sony propone un unico obiettivo di 23MP.  © AndroidPIT

Naturalmente, considerata la fascia a cui appartiene il terminale, gli utenti non troppo pretenziosi saranno comunque soddisfatti. È possibile effettuare girare video in Full HD a 30 fps.

Nella parte anteriore troviamo una fotocamera di 8MP anche qui con un'apertura di f/2.0, sufficiente per fare buoni selfie.

Sony Xperia XA1 – Batteria

L'Xperia XA1 presenta una batteria di 2300 mAh, non molto finanche per un dispositivo di fascia media. Si arriva a fine giornata facendone un uso normale (scattare qualche foto, chattare su Messenger e WhatsApp, navigare sul web, etc) sicuramente anche grazie alla semplice definizione in HD. Se però riproducete video e giocate, ovviamente, la percentuale della batteria scenderà più velocemente.

In breve nulla di sorprendente in quanto ad autonomia e questo è un peccato perché la concorrenza presenta risultati più convincenti. Come al solito è possibile ricorrere alla modalità di risparmio energetico STAMINA di Sony come anche alla modalità STAMINA Ultra, ancora più radicale. 

Per caricare completamente il dispositivo ci vogliono circa 2 ore.

Sony Xperia XA1 – Specifiche tecniche

Dimensioni: 145 x 67 x 8 mm
Peso: 143 g
Capacità della batteria: 2300 mAh
Dimensioni del display: 5 pollici
Schermo: 1280 x 720 pixel (294 ppi)
Fotocamera frontale: 8 megapixel
Fotocamera posteriore: 23 megapixel
RAM: 3 GB
Memoria interna: 32 GB
Memoria removibile: microSD
Chipset: MediaTek Helio P20
Numero di core: 8
Velocità di clock: 2,3 GHz
Connettività: HSPA, LTE, NFC, Bluetooth 4.2

Giudizio complessivo

Rispetto all'Xperia XA Sony ha sicuramente fatto evolvere questo telefono di fascia media ma comunque siamo ben lontani dalla perfezione. Il design manca di originalità e il comparto fotografico vi lascerà forse un po' insoddisfatti. Le performance non sono il massimo ma l'interfaccia software è divertente da usare. Certo una risoluzione in HD su un device da 300 euro non è proprio una mossa audace nel 2017.

Se il terminale non vi convince date un'occhiata alla concorrenza: il Sammsung Galaxy A3 (2017) e il P8 Lite (2017) potrebbero interessarvi.

2 Condivisioni

3 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Device penoso, nel corso della telefonata il sensore di prossimità attiva il touch in continuo con il risultato di mettere in mute o chiudere la chiamata. Lo sblocco tramite il riconoscimento facciale funziona a piacere suo, la posizione del tasto di accensione è tutt'altro che ergonomica oltre che troppo sensibile. La versione di Android ( 7.0 ) è terribile, lenta nell'apertura delle applicazioni, macchinosa nel chiuderle, notifiche nella parte superiore del display disordinate ed irritanti ( ovviamente quest'ultima è una mia personalissima opinione ). Acquistato, utilizzato per una settimana e prontamente rivenduto.


  • Io ce l'ho e ne sono molto soddisfatto. Design elegante, batteria a lunga durata, veloce e piacevole da maneggiare.


  • Buongiorno
    Per le persone non esigenti potrebbe passare ma francamente , essendo proprietario di uno smart : zenfone 3 deluxe , à parte l ' articolo superlativo ,
    il telefono in questione è ridicolo
    Grazie per l ' articolo. Isho