Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
6 min per leggere 26 Condivisioni Nessun commento

4 vantaggi offerti dalle Smart Home che vale la pena considerare

Lo so, a voi delle Smart Home non importa un fico secco! Di certi dispositivi probabilmente non ne sentite il bisogno, per ora almeno, ma vi sono diversi vantaggi offerti dalle case intelligenti che vi potrebbero far cambiare idea!

Opinion by Jessica Murgia
Il costo dei dispositivi connessi e la sicurezza dei dati necessari per farli funzionare sono due aspetti che spaventano i consumatori
Cosa ne pensi?
50
50
15 votanti

Risparmio energetico e bollette meno salate

A chi non interessa risparmiare qualche soldo? Le Smart Home sono caratterizzate dalla presenza di una serie di dispositivi connessi tra loro che possono essere attivati o disattivati in modo automatico a seconda del reale utilizzo. Ciò significa che potrete spegnere quegli stessi dispositivi quando non siete in casa o quando vi trovate in un'altra stanza semplicemente da remoto attraverso l'app dedicata.

Un termostato programmabile, ad esempio, vi permetterà di abbassare il riscaldamento o l'aria condizionata mentre dormite o di attivarlo a distanza in modo che sia alla temperatura giusta quando tornate a casa dal lavoro. Alcuni dispositivi, come ad esempio il termostato Fritz!Dect 300 (che funziona abbinato ad una FtizBox), rivelano perfino quando una finestra è rimasta aperta e regolano la temperatura di conseguenza per evitare spese aggiuntive. Il termostato autoprogrammabile Nest invece impara dalle vostre abitudini e dopo qualche settimana si autoprogramma di conseguenza.

Lo stesso discorso si applica a luci, TV ed altri dispositivi elettronici presenti in casa o in giardino. Con uno Smart hub controllabile via WIFI potrete gestire gli irrigatori esterni e sfruttare il sistema di monitoraggio delle condizioni meteo per decidere se attivare o meno le piogge. Ed a proposito di acqua e risparmio sulle bollette, un rilevatore Smart di perdite da applicare al lavandino della cucina o del bagno vi eviterà brutte sorprese a fine mese!

androidpit money cash 2
Uno dei vantaggi delle Smart Home è il risparmio sulle bollette! / © AndroidPIT

Grazie ai dispositivi Smart potrete così limitare gli sprechi di risorse energetiche optando per una quotidianità più green, e risparmiare sulle bollette. Avere davanti agli occhi i consumi spinge gli utenti a cambiare le proprie abitudini per ridurli e, a questo, ci pensa uno dei tanti dispositivi smart in circolazione come l'Engage hub Classic.

Una casa più sicura

Un altro vantaggio della domotica è la sicurezza, garantita da dispositivi come telecamera di sorveglianza che entrano in azione ad orari specifici o quando si verifica qualche strano movimento in casa, o attraverso gli smart lock che permettono di aprire o chiudere la porta di casa a distanza. La Cam Indoor e Outdoor di Nest, ad esempio, riconosce in automatico le porte di casa e quando qualcuna vi si avvicina, Nest Aware invia subito una notifica sullo smartphone accompagnata da una foto.

Ma non solo, da remoto potrete assicurarvi di non aver lasciato il forno acceso o la piastra per i capelli attaccata alla corrente o potrete accendere le luci di casa la sera mentre vi godete le calde spiagge della Thailandia solo per far credere ai malintenzionati che qualcuno sia presente in casa. Attraverso l'utilizzo di sensori intelligenti posizionati su porte o finestre verrete notificati nel caso in cui vengano aperti in vostra assenza o mentre dormite.

Quando si parla di Smart Home e sicurezza spunta anche fuori il problema di quanto possa essere vulnerabile un sistema altamente connesso. Si tratta di un tema complesso che abbiamo già anticipato nei due articoli di seguito e di cui tratteremo in modo più approfondito in seguito:

Automation: più comfort e più libertà

"State senza pensieri", così direbbe Genny Savastano della serie TV Gomorra. Una casa automatizzata riesce a rendere la quotidianità tra le pareti domestiche più confortevole: potrete attivare la macchina del caffé poco dopo il suono della sveglia, cucinare gli alimenti che avete in frigo prima della loro scadenza, evitare disastri in cucina, monitorare i vostri bambini mentre giocano al piano di sopra, gestire gli speaker come Amzon Echo per ascoltare le vostre canzoni preferite in diversi angoli della casa o per rimanere aggiornati sulle condizioni meteo, cambiare il colore delle lampadine Philips Lightning Hue, oltre a togliervi ogni preoccupazione sui dispositivi lasciati accesi quando siete usciti o la porta di casa non chiusa a chiave. 

Una casa Smart vi garantirà così un maggiore comfort, una maggiore tranquillità mentale ma anche maggior tempo libero da sfruttare come meglio credete. Ed il tempo, si sa, è prezioso.

AndroidPIT survive android updates 7546
Una casa automatizzata riesce a rendere la quotidianità tra le pareti domestiche più confortevole. / © AndroidPIT

Un monitoraggio costante

Sì, ora siete ancora giovani, aitanti ed in forma ma questo non significa che non abbiate bisogno di monitorare la vostra salute. Le Smart Home vanno incontro alle esigenze di anziani ed ammalati e permettono anche ai più giovani di monitorare in modo semplice la propria salute.

Un materasso smart permette di monitorare la qualità del sonno, una bilancia smart vi informa di preoccupanti perdite di peso, e così a seguire con termometri, e sfigmomanometro (il dispositivo per misurare la pressione del sangue) tutti rigorosamente smart. Grazie allo sviluppo dell'IoT si semplifica il monitoraggio dei pazienti da remoto attraverso l'utilizzo di braccialetti, video-monitor, cerotti o magliette come quelle già utilizzate anche in Italia per i piccoli pazienti malati di cuore dell'Ospedale Regina Margherita di Torino. Livongo, per fare un esempio, ha creato un cellulare che carica in automatico i valori del glucosio nel cloud, in modo che pazienti, medici e familiari possano accedervi, e attraverso l'app fornire dei consigli al paziente per gestire meglio il diabete.

Lo sviluppo di dispositivi di monitoraggio a distanza con il tempo si miglioreranno e si diffonderanno e cambieranno il rapporto medico-paziente. Mettersi al polso un indossabile capace di monitorare battito cardiaco e qualità del sonno è un buon inizio ma sappiate che c'è molto di più sul mercato.

Conclusioni

Investire in una Smart Home ha diversi vantaggi alcuni visibili nell'immediato, altri sul lungo termine. Acquistare un dispositivo IoT significa investire in una tecnologia che vi aiuterà a vivere meglio, proprio come ormai facciamo senza pensarci sù due volte con gli smartphone. Il costo dei dispositivi Smart Home, la loro ridotta diffusione e la sicurezza dei dati necessari per farli funzionare a dovere fanno sorgere ancora parecchi dubbi sui consumatori ma questa non è altro che una tappa dello sviluppo di queste nuove tecnologie.

Cosa ne pensate dei vantaggi offerti dalle Smart Home menzionati sopra? Qual è il motivo che vi spingerebbe maggiormente ad aprire le porte di casa vostra ai dispositivi Smart?

26 Condivisioni

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK