Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
Anche Xiaomi prende parte alla gara degli smartphone pieghevoli
Xiaomi Mi MIX 3 Hardware Xiaomi 2 min per leggere Nessun commento

Anche Xiaomi prende parte alla gara degli smartphone pieghevoli

La corsa alla realizzazione degli smartphone pieghevoli andrà avanti per tutto il 2019. Con Samsung e LG in testa al gruppo, anche Xiaomi ha deciso di partecipare alla gara. Le immagini trapelate mostrano un telefono a tre pannelli in grado di piegarsi sia sul lato destro che su quello sinistro. Sarà realtà? Sembra proprio di sì!

La notizia arriva dal noto e rispettabile Evan Blass, il quale ha condiviso un video di quello che sembrerebbe essere il tentativo di Xiaomi di voler realizzare uno smartphone pieghevole. Pur non garantendo l'autenticità del filmato, Blass dichiara che potrebbe trattarsi di un telefono Xioami. Egli stesso, infatti, è rimasto incredulo!

Piuttosto che piegarsi verso l'interno come già visto negli altri modelli di dispositivi futuri, il presunto smartphone di Xiaomi si piega verso l'esterno, un po' come il FlexPai di Royole. Abbiamo già sentito parlare nel luglio 2018 del fatto che Xiaomi avesse intenzione di lavorare ad un telefono pieghevole e ci aspettiamo dunque di vederne uno molto presto.

Non sarebbe una sorpresa vedere il colosso cinese battere la concorrenza con un dispositivo innovativo come questo. Il marchio cinese possiede infatti una certa reputazione nel proporre nuove idee per il mercato degli smartphone. Il Mi Mix 3, con il suo slider, ne è una testimonianza.

Xiaomi Mi MIX 3 05
L'intero schermo del Mi Mix 3 scivola verso il basso per rivelare le fotocamere anteriori. / © AndroidPIT

L'altra questione importante che viene sollevata riguarda il prezzo. Il modello di business di Xiaomi si basa fortemente su dispositivi a basso costo e, se dovesse assumere ulteriormente questa filosofia, il dispositivo trapelato potrebbe essere lo smartphone pieghevole più conveniente del 2019.

Da quando Samsung ha rivelato la sua visione per un futuro ricco di smartphone pieghevoli, gli analisti hanno dichiarato prezzi a partire da 1500 a 2500 dollari. Sarebbe dunque molto interessante vedere un concorrente come Xiaomi entrare in campo.

Tuttavia, Xiaomi deve ancora confermare il fatto che sta lavorando ad una simile tecnologia. Questo potrebbe essere solo un prototipo, ma non vi è dubbio che il software ha l'aspetto di un vero e proprio dispositivo con a bordo la MIUI.

Pensate anche voi che si tratti davvero di uno smartphone pieghevole Xiaomi?

Fonte: Engadget

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica