Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere 1 Commento

Android per Principianti: Cos'è CyanogenMod?

A tutti gli utenti Android sarà capitato a volte di sentire o leggere di CyanogenMod. Per molti, soprattutto principianti, questo termine può risultare sconosciuto, ma come vedremo CyanogenMod rappresenta una parte importante dell'universo Android. Oggi nella rubrica Android per Principianti vogliamo spiegarvi cos'è CyanogenMod e come installarlo.

Cos'è CyanogenMod

Come si può leggere sul sito ufficiale, CynogenMod è una ROM compatibile con molti modelli di smartphone diversi, creato da un team di sviluppatori indipendenti e basato sul sistema operativo Android. Questo firmware, pur sviluppato basandosi sui codici sorgenti delle versioni Android ufficiali, comprende anche funzioni originali che non si trovano su nessun altro sistema operativo.

La nascita di questo firmware indipendente risale al 2009. Già l'anno precedente, a seguito dell'uscita del primo HTC Dream, gli utenti si erano resi conto come fosse possibile, tramite una procedura manuale, ottenere i diritti di amministratore sugli smartphone e reinstallare su di essi un sistema operativo modificato. Queste modifiche, portate avanti e perfezionate da una comunità di sviluppatori tra cui l'ormai noto Cyanogen, hanno dato origine a molteplici versioni del firmware indipendente.

Al momento attuale, l'ultima versione disponibile è CyanogenMod 10 basata su Android 4.1, che abbiamo descritto per voi in questo articolo.

Come installare CyanogenMod

Per iniziare necessitiamo dei permessi di root sul nostro dispositivo. Una volta ottenuti, possiamo seguire la procedura standard per flashare una nuova Rom sui nostri dispositivi:

  • Fare un backup completo dei dati del telefono
  • Scaricare il file zip della Rom dal sito dopo aver selezionato il nostro device tra quelli supportati
  • Copiare il file zip sulla SD Card senza decomprimerlo
  • Riavviare il dispositivo in recovery mode
  • Selezionare Wipe Data Reset
  • Selezionare Wipe Cache Partition
  • Advanced Wipe Dalvik cache
  • Tornare Indietro
  • Selezionare il file zip della ROM dalla SD Card
  • Riavviare il sistema

Al termine della procedura potrete sperimentare voi stessi l'esperienza di CyanogenMod sui vostri smartphone.
 

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK