Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Le migliori app per imparare una lingua straniera

Le migliori app per imparare una lingua straniera

Viaggiare fa parte della natura dell’uomo. Il nostro spirito è sempre alla ricerca di nuove terre tutte da scoprire e l’apprendimento di una lingua straniera diventa fondamentale per poter comunicare quando ci ritroviamo al di fuori dei nostri confini. Le lingue straniere, in aggiunta, stanno diventando un requisito importante nel mondo del lavoro. Se amate il fai dai te e non volete spendere un patrimonio in corsi all'estero, il nostro caro dispositivo Android può darvi una mano. 

Duolingo: imparare (gratis) giocando

“I am going to home”, se questa frase vi sembra corretta, allora il vostro vecchio inglese ha bisogno di una bella spolverata. Duolingo ha un'interfaccia pulita ed al suo interno troverete esercizi, statistiche e promemoria. Una delle caratteristiche più interessanti di Duolingo è che controlla i vostri progressi nell’apprendimento della lingua. In questo modo potrete imparare dai vostri errori.

Questa applicazione, completamente gratuita, si è guadagnata tante buone recensioni ed una fama piuttosto consolidata. Ed è facile capire il perché: gli esercizi, organizzati in livelli, sono presentati all'interno di un'interfaccia semplice e chiara ed imparare diventa quasi un gioco. E se volete liberarvi della pubblicità, vi basta passare a Duolingo Plus.

tinycards duolingo
Duolingo è un'app gratuita e ben fatta. / © AndroidPIT

Babbel: la migliore app a pagamento

Anche Babbel non ha certo bisogno di presentazioni. Le lingue a disposizione su Babbel sono quattordici e tra queste naturalmente si trovano l'inglese, il francese, lo spagnolo ed il tedesco. Babbel mette a disposizione argomenti interessanti e pratici all'interno di brevi lezioni di 15 minuti. 

È possibile iniziare da un livello di base o da uno più avanzato. L'app è interattiva e l'apprendimento è veloce e tutt'altro che noioso. Per accedere al servizio completo bisogna abbonarsi e pagare circa 5 euro al mese per 12 mesi. Un piccolo prezzo er imparare più di 3000 vocaboli nuovi e acquisire le giuste competenze linguistiche per affrontare un nuovo viaggio o un'avventura lavorativa all'estero con meno stress!

Rosetta stone: full immersion e divertimento

Rosetta Stone è graficamente ben fatta. Il suo obbiettivo è quello di facilitare l'apprendimento delle lingue straniere grazie ad immagini carine e di qualità. La parola d'ordine è full immersion: lezioni personalizzate ma divertenti allo stesso tempo.

L'app aiuta anche a migliorare la pronuncia grazie alla tecnologia di riconoscimento vocale, il pezzo forte di questo corso di lingue. Molto utile per imparare frasi brevi ed iniziare subito a parlare una nuova lingua in modo naturale in situazioni pratiche. Sono previsti acquisti in-app e l'app permette di imparare una sola lingua alla volta.

Memrise: spremete le meningi

Memrise è un programma di apprendimento della lingua che va oltre il semplice utilizzo dei vocabolari. L’apprendimento delle lingue straniere avviene tramite trucchi di memoria ed altri strumenti utili ad imparare velocemente una lingua.

Quest'app ruota attorno al processo di memorizzazione grazie alle sue immagini graficamente ben sviluppate e agli obiettivi giornalieri creati su misura. Presente una modalità offline comoda quando si è a corto di traffico dati o non si ha una rete WIFI a portata di mano.

Avete altre app da suggerirci per imparare una lingua straniera? 

Articoli consigliati

2 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Quali sono le migliori app per imparare l’inglese online? - www.smarts24.com/quali-sono-le-migliori-app-per-imparare-linglese-online/


  • ciao, Tomaso, potrei sapere il tuo indirizzo di e-mail, sono di HelloTalk-a language exchange learning app