Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

4 min per leggere Nessun commento

6 novità dal mondo Apple per l'WWDC 2017

Dal 5 al 9 giugno avrà luogo la Worldwide Developer Conference (WWDC), in parole povere, la versione Apple della Google I/O. Cosa ci dobbiamo aspettare da questo evento? I sistemi operativi iOS, MacOS e Watch OS verranno aggiornati con nuove funzionalità ma non saranno queste le uniche novità del keynote.

WWDC 2017: cos'è e come seguirlo

La conferenza per sviluppatori di casa Apple si terrà quest'anno dal 5 al 9 a San José presso il McEnry Convention Center. La conferenza si aprirà lunedì con un keynote durante il quale verranno discusse tutte le novità principali software e hardware.

Lo scorso anno Apple non ha aperto le porte dello streaming a tutti. Per poter seguire l'evento era infatti necessario possedere un dispositivo Apple o il browser Safari nel caso si utilizzasse Windows 10. Il link allo streaming non è ancora disponibile ma verrà rilasciato prima dell'evento. Per seguire la conferenza dal vostro smartphone o tablet vi basterà affidarvi al fidato VLC.

WWDC 2017: cosa bolle in pentola?

1. iOS 11: piattaforma social dedicata ai video e nuove funzionalità iPad

La versione 11 di iOS dovrebbe concentrarsi principalmente sull'editing e la condivisione dei video su mobile. Secondo quanto riportato da Bloomberg, Apple vuole creare una piattaforma social cucita attorno al mondo dei video. Non sappiamo al momento se verrà integrata nei social network già presenti o se sarà una nuova creatura indipendente e per scoprirlo non ci resta che metterci all'ascolto lunedì 5 giugno.

Secondo alcuni report interni all'azienda trapelati sul web, il supporto al pennino offerto dall'iPad Pro verrà ottimizzato. Ciò significa che il riconoscimento della calligrafia verrà migliorato. Dopo l'arrivo del Samsung Galaxy Tab S3 dotato di S-Pen Apple non poteva certo stare a guardare!

AndroidPIT Samsung Galaxy Tab S3 2134
Anche Apple si prepara ad introdurre un'alternativa alla S-pen di Samsung. / © AndroidPIT

2. MacOS 10.13, tvOS 11 e Watch OS 4

Durante il keynote verrà probabilmente annunciata una nuova versione del sistema operativo dedicato a laptop e computer desktop. Purtroppo nessun dettaglio è fuoriuscito per ora ma potrebbero esserci delle novità per iTunes, FaceTime e HomeKit.

Su tvOS potrebbero invece arrivare il supporto multi-utente e la modalità picture-in-picture, delle feature simili a quelle a quelle intraviste di recente su Android O quindi.

Nexus player vs apple tv hero
Apple TV e Android TV. / © ANDROIDPIT

3. Siri 2.0

Il 2017 è l'anno degli assistenti digitali, e non solo per Google. Nel 2016 Apple ha acquistato la startup Turi, incentrata su intelligenza artificiale e machine learning. Apple cercherà probabilmente di sfruttare il know-how della startup per migliorare Siri ed introdurne la versione 2.0. Questo è quanto ci si aspetta quantomeno ma nessuna dichiarazione è stata rilasciata a riguardo.

siri
Che Siri si stia preparando ad affrontare Assistant? / © ANDROIDPIT

4. Siri Smart Speaker

Come può Apple non lanciare sul mercato un assistente in stile Google Home, Amazon Echo o Microsoft Invoke? Una sorta di Siri Smart Speaker potrebbe salire sul palcoscenico della WWDC 2017, un dispositivo integrato all'HomeKit di Apple già connesso a diversi dispositivi Smart Home. Dotato di uno speaker dedicato dovrebbe permettere di controllare in modo più pratico la propria Smart Home.

AndroidPIT Amazon Echo 0983
Un rivale di Echo dot potrebbe essere nell'aria... / © ANDROIDPIT

5. iPad Pro di 10,5 pollici

In programma dovrebbe inoltre esserci l'aggiornamento dell'iPad Pro, disponibile nel formato di 10,5 pollici. In tal caso anche il software per il pennino Apple dedicato verrà ottimizzato.

6. Un nuovo MacBook

L'hardware offerto dal MacBook Pro era già considerato obsoleto. Un aggiornamento del processore dovrebbe quindi essere implementato anche se non siamo certi l'annuncio avverrà questo lunedì. Anche il MacBook di 12 pollici ed il MacBook Air potrebbero introdurre nelle novità.

Un keynote interessante?

La novità più interessante potrebbe riguardare il rilascio di una versione avanzata di Siri. Google durante la Google I/O ha mostrato come l'intelligenza artificiale sia al centro dei suoi nuovi progetti. Ma gli assistenti digitali non saranno gli unici rappresentati di questo sviluppo: Apple dovrà cercare di tenere il passo con Google ed Amazon all'interno delle pareti delle Smart Home. Amazon Echo e Alexa sono probabilmente il rivale numero uno se si considera il prezzo dei dispositivi e l'interesse crescente degli utenti.

Da utenti Android guardare alla concorrenza può essere utile per cogliere quelli che sono gli sviluppi in corso nel mondo del mobile, sia dal lato software che da quello hardware.

In casa Apple poi le sorprese non mancano mai e chissà, un'inattesa novità software o hardware potrebbe essere tirata fuori dal cilindro. Voi cosa vi aspettate?

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Articoli consigliati