Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
41 Condivisioni 7 Commenti

Collegate Android alla TV per visualizzarne i contenuti sul grande schermo

Visualizzare foto, riprodurre video, film, file audio o giochi dallo smartphone sulla TV è più facile di quanto si possa pensare. Al giorno d'oggi quasi tutti i brand produttori consentono di connetere il proprio dispositivo mobile, smartphone o tablet che sia, al televisore di casa in modo molto semplice. Scoprite nella nostra breve guida come sfruttare lo schermo della vostra TV per riprodurre i contenuti del vostro Android!

androidpit Chromecast 2015 20
Siete pronti a collegare il vostro Android alla TV di casa? / © ANDROIDPIT

Collegare lo smartphone alla TV con Chromecast o via WIFI

Partiamo da una delle opzioni più semplici che vi permetterà di collegare il vostro dispositivo Android alla TV di casa, senza dovervi districare tra i cavi. Chromecast di Google non è altro che una piccola chiavetta che, inserita nella porta HDMI del televisore, vi permetterà di proiettare sul grande schermo i contenuti dello smartphone.

Per utilizzarlo dovrete inserire Chromecast nell'attacco HDMI della TV, scaricare sullo smartphone l'app dedicata e collegare la TV al vostro dispositivo tramite WIFI. Successivamente sintonizzate la TV sul canale HDMI ed inserite nell'app di Chromecast il codice mostrato sul grande schermo: in questo modo sincronizzerete i due dispositivi. Selezionate Chromecast dal menu delle impostazioni dedicate al display, scegliete i contenuti da riprodurre e premete sull'icona del display con le onde del WIFI! Chromecast può essere acquistato sul sito ufficiale di Google per 39 euro o presso qualsiasi rivenditore ed è compatibile con qualsiasi televisore dotato di porta HDMI.

Se avete in salotto una Smart TV potrete sfruttare il WIFI per riprodurre diversi tipi di contenuti sulla vostra TV, senza dover acquistare Chromecast. Alcuni brand produttori, come Samsung e Sony, offrono nei nuovi televisori l'opzione "screen mirroring" che vi permetterà di sfruttare la rete WIFI per mettere in comunicazione i due dispositivi e visualizzare sulla TV i contenuti del vostro smartphone.

androidpit Chromecast 2015 26
Chromecast: basta una chiavetta ed una connessione WIFI! / © ANDROIDPI
Google Home Install on Google Play

Collegare lo smartphone alla TV con Miracast

Miracast è un’altra soluzione che consente di collegare un dispositivo Android alla TV sfruttando il WIFI Direct. Per utilizzare tale servizio occorre prima accertarsi che entrambi i dispositivi supportino questa tecnologia (la maggior parte degli smartphone con Android 4.4 o superiori la supportano). La maggior parte delle SMART TV offrono il supporto a Miracast, ma qualora il vostro televisore non dovesse essere compatibile, potrete risolvere il problema acquistando una chiavetta HDMI dedicata.

Collegare lo smartphone alla TV via cavo

Se non siete interessati alla proposta di Google potrete collegare il vostro smartphone o tablet Android alla televisione sfruttando un semplice cavo. Questo metodo vi risparmierà noiose procedure di configurazione anche se vi ritroverete di fronte dei fastidiosi cavi. Detto questo, va inoltre considerato che a seconda del dispositivo Android che si ha a disposizione, occorrerà affidarsi ad un diverso tipo di cavo.

androidpit USB 4
Scegliete il giusto cavo per collegare il vostro smartphone alla TV! / © ANDROIDPIT

Micro/Mini HDMI 

Alcuni dispositivi dispongono di un’uscita micro o mini HDMI grazie alla quale, con un cavo da pochi euro, potrete connetterlo alla tv. Per i dispositivi più recenti è invece possibile utilizzare un adattatore HDMI che vi permetterà di collegare in un attimo la porta microUSB dello smartphone a quella HDMI della TV. Questa è senza dubbio la soluzione più comune, ma nel caso in cui abbiate in tasca un dispositivo Samsung o Nexus, dovrete affidarvi ad un diverso tipo di cavo.

Cavo MHL

Con un cavo MHL potrete collegare la maggior parte dei dispositivi Samsung e HTC al vostro televisore. Vi basterà connetterlo alla porta microUSB del dispositivo e alla porta HDMI del televisore. Collegate poi un caricabatterie USB alla presa rimasta libera. Su Amazon.it troverete diversi cavi MHL compresi tra i 10 ed i 30 euro. 

Slimport

Se avete in tasca un Nexus o un LG, o uno dei dispositivi visualizzati in questa pagina, avrete probabilmente bisogno di un adattatore Slimport. Il vantaggio di questo adattatore è che non necessita di essere alimentato come nel caso dell'MHL, poichè offre un’ulteriore porta USB che consente di caricare il dispositivo nel caso la batteria dovesse esaurirsi proprio sul finale de Il sesto senso o del 90° del derby Roma-Lazio! 

Collegare lo smartphone alla TV con un'app

Per collegare uno smartphone o un tablet Android alla TV è possibile utilizzare diverse applicazioni presenti sul Play Store. Naturalmente, vestendo i panni di Capitan Ovvio, vi ricordo che tali app funzionano solo con TV WIFI e con dispositivi DLNA.

Detto questo vi sono alcune app gratuite, come iMediaShare, ad esempio, che permettono di riprodurre foto, video e brani musicali dal proprio dispositivo Android direttamente sulla TV. Con iMediaShare non dovrete fare altro che cliccare sull'icona della TV con le onde del WIFI per trovare la TV alla quale desiderate connettervi. Successivamente vi basterà selezionare i contenuti che desiderate riprodurre ed avviarli! Potrete inoltre utilizzare l'app per regolare il volume e gestire la riproduzione dei vostri contenuti.

20160114 135615
Trovate l'app giusta per riprodurre i contenuti dello smartphone sul vostro televisore. / © ANDROIDPIT
iMediaShare – Foto e Musica Install on Google Play

Voi quale metodo utilizzate per collegare il vostro smartphone o tablet Android alla TV?

7 Commenti

Commenta la notizia:
  • Ciao Jessica buon articolo , non capisco però se si può fare la ridirezione dell'output di una app. Io vorrei mandare su un monitor gigante l'output della mia app che fa da tabellone per le partite di basket

  • il note 4 lo collego al tv LG 55 pollici smart con mirroring, se voglio solo vedere contenuti del telefono, oppure con il wifi router, se voglio collegare la tv a internet e gestirla con una tastiera wifi per tv, ma avvolte pur facendo la solita procedura non riesco a collegarli, mi basta spegnere la tv e riavviare l'operazione, mi serve pure per aggiornare il lettore dvd collegato anch'esso al tv con il router del telefono.

  • Non c'è il metodo con un tv box,che su amazon si possono comprare già con 29 euro. Io non ho una smart tv e con il tv box collegato al HDMI del tv ,sfrutto lo screen mirror per vedere lo screen sul tv.in più posso scaricare app

  • Cara Jessica, per quanto l'articolo possa essere semplice, devo dire che quando il sistema mi ha chiesto di votarlo, ti sei meritata, come peraltro già numerose volte in precedenza il voto 10. Ad ogni modo venendo all'articolo, hai dato suggerimenti semplici, interessanti ed utili, mettendo in evidenza laddove necessario che solo alcuni televisioni supportano queste app :)

    • Jessica Murgia
      • Admin
      • Staff
      6 mesi fa Link al commento

      Grazie Dommy! Tu sei solito collegare il tuo smartphone alla TV? Se sì, quale metodo utilizzi?

      • Non l'ho mai fatto ma se dovessi farlo userei il cavo HDMI dal momento che il mio televisore ne è dotato e posso facilmente trovare un adattatore per il mio smartphone

      • Ciao Jessica! Complimenti per l'articolo ma, ti racconto, ho comprato un adattatore HDMI mini USB della trust e ho provato a collegarlo alla tv ma senza successo, aprendo il manuale d'istruzioni c'era scritto che era per i Samsung cosa che fuori all'esterno della confezione non c'era scritto! Ma cmq le porte mini USB ed HDMI sono sempre quelle anche se ho un Nexus 6 ... Come dovrei fare?

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK