Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Post community 4 min per leggere 1 Commento

Come creare la tua animazione d’avvio del telefono - Parte 2 (video)

La volta scorsa vi ho insegnato a creare il vostro boot animation a partire da un GIF. Oggi vi spiegherò invece come crearlo partendo da un video. Android ci ha dimostrato di poter personalizzare qualsiasi cosa, ma grazie a un'animazione iniziale potremo davvero rendere unico e invidiabile il nostro amato dispositivo!

boot animation teaser
© AndroidPIT

Requisiti e materiale necessario

Ripeto che per poter sostituire l'animazione d'avvio è necessario disporre dei permessi di root. Se volete sapere come fare ad ottenerli in facilità e sicurezza, leggete il punto 1 di questo articolo.

Creare boot animation da video

Il procedimento è praticamente uguale a quello illustrato nella scorsa guida, si differenzia solamente dal fatto che, invece di far estrarre le immagini dal GIF in automatico dal programma, saremo noi a dover estrarre le immagini dal video, così da averle già pronte. Per poterlo fare seguiamo i seguenti passaggi:

    1.  Apriamo Free Video to JPG Converter e premiamo “Aggiungi file…”.

    2.  Selezioniamo il video scelto e impostiamo le modalità con cui estrarre i fotogrammi.

    3.  In base alla lunghezza del video e al suo framerate sceglieremo le opzioni più adatte alle nostre esigenze; consiglio di fare più prove per vedere risultati.

    4.  Una volta scelte le impostazioni, selezioniamo la carella in cui salvare i fotogrammi e premiamo “Converti”, la durata del processo è soggetta alle dimensioni del video.

boot anim 06
© AndroidPIT

Se i fotogrammi estratti sono troppo grandi per il nostro dispositivo, potremo ridimensionarli facilmente con Easy Thumbnails:

    1.  Apriamo Easy Thumbnails e selezioniamo la cartella in cui abbiamo estratto i nostri fotogrammi.

boot anim 07
© AndroidPIT

    2.  Andiamo nella sezione “Settings” e impostiamo la largezza e l’altezza dello schermo del nostro dispositivo. Ci sono diverse opzioni per permettere il ridimensionamento in base alle nostre esigenze; anche qui consiglio di fare più prove.

    3.  Una volta scelte le opzioni, premiamo “Make All” per generare delle nuovi immagini nella stessa cartella d’origine.

boot anim 08
© AndroidPIT

Adesso che abbiamo le immagini che ci servono, possiamo finalmente creare la nostra boot animation con Boot Animation Factory:

    1.  Creiamo una nuova cartella e la chiamiamo come vogliamo. All'interno di questa ne creiamo un'altra, la nominiamo "part0" e vi mettiamo i fotogrammi estratti (o quelli ridimensionati).

    2.  Apriamo Boot Animation Factory e premiamo “Create a new boot animation”.

    3.  Selezioniamo “Folder” e premiamo OK.

boot anim 09
© AndroidPIT

    4.  Premiamo “Choose folder” e selezioniamo la cartella che contiene “part0”.

    5.  A destra compariranno 3 numeri che indicano larghezza delle immagini, altezza e i fps (quanti fotogrammi devono essere mostrati ogni secondo). Selezioniamo quei numeri e poi premiamo “Edit”.

    6.  Scriviamo le dimensioni del nostro schermo, ad esempio 480x800 e per il momento lasciamo 30 fps.

    7.  Adesso clicchiamo “Add a loop”.

    8.  Selezioniamo “part0”, impostiamo il numero di volte che dovrà ripetersi, scrivendo 0 lo farà all’infinito, e il ritardo tra ogni ripetizione. Premiamo “Add”.

    9.  La seconda riga comparsa conterrà le impostazioni appena aggiunte, selezionandola e premendo “Edit” potremo modificarle. Se volessimo, potremo aggiungere i fotogrammi di un altro video, mettendoli in una nuova cartella chiamata “part1” e poi selezionandola ripetendo dal punto 6, così da creare una catena o sbizzarrirci in altri modi.

  10.  Per testare il nostro boot animation, premiamo “Preview boot animation”. Se l’animazione è troppo lenta o veloce, basta tornare indietro ed aumentare o diminuire i fps. Una volta soddisfatti, premiamo “Save boot animation” e diamo un nome alla nostra animazione.

Il gioco è fatto! Per sapere come scambiare l’animazione iniziale del vostro dispositivo con quelle create da noi, leggete questo articolo. In alternativa, se avete i driver del vostro dispositivo installati sul PC, potete farlo in automatico usando ancora Boot Animation Factory:

    1.  Apriamo Boot Animation Factory e premiamo “Flash a boot animation to your phone”.

    2.  Clicchiamo “Choose boot animation” e selezioniamo il boot animation appena creato.

    3.  Impostate le opzioni come nell’immagine qui sotto e collegate il telefono. Quando il telefono verrà riconosciuto premiamo “Flash to phone”, l’animazione verrà trasferita sul telefono e poi verrà riavviato… potrete godere subito della vostra creazione!

boot anim 10
© AndroidPIT

Per qualsiasi problema o dubbio, fateci sapere commentando qui sotto. Cosa avete usato per la vostra animazione? Conoscete siti dove trovare gif di qualità o clip video divertenti? Condivideteli con noi!

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Ma il telefono come dovrà essere quando avremo scelto la boot animation nel programma per flasharla, come funziona se io ho scaricato la boot animation di Android 6.0 da internet?

Articoli consigliati