Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
7 min per leggere 24 Condivisioni 21 Commenti

Virus, malware, spyware, adware: come difendersi su Android

Virus, malware, spyware, adware su Android sono dei reali pericoli? Come bisogna difendersi? “Io uso due antivirus così sono protetto”, oppure “Gli antivirus non servono ad un c….., poi per i malware, non c’è problema, io i porno li guardo dal pc!”. Da come si evince, l’individuo umano, in alcuni casi, ha una visione del mondo in bianco e nero, dividendo la realtà in due categorie, bene o male. Al contrario, per affrontare seriamente i problemi, bisogna analizzarli nel dettaglio e sotto la lente d’ingrandimento. In seguito, si possono trovare risposte convincenti, lasciandosi alle spalle i vari pregiudizi. Oggi cerchiamo di analizzare in modo approfondito virus, malware, spyware adware su Android.

android sicherheit teaser
Quali sono i reali pericoli su Android? / © ANDROIDPIT

Malware, una brutta bestia da non prendere alla leggera!

I virus, nella pratica e secondo la concezione maturata sui computer, non esistono su Android e vedrete più avanti il perché di tale affermazione. Però ci sono i malware, da cui bisogna guardarsi bene le spalle. Chi nega l’esistenza, è come chi negava una possibile crisi economica in Italia, cinque anni fa. Mai sottovalutare niente nella vita!

Se scaricate un’infinità di applicazioni da qualsiasi app market e dal browser non dovete prendere sotto gamba i malware. Se scaricate di tutto, senza badare a permessi o su siti non sicuri, e non avete ancora preso niente, magari siete stati solo fortunati. Però, la fortuna è di vetro, può splendere, così come può infrangersi da un momento all'altro.

Il malware è una brutta bestia su tablet o smartphone perché può inviare i vostri dati personali a server indesiderati, rubare i numeri della vostra carta di credito e tanto altro ancora. Il problema è che ha il permesso di fare tutto ciò, perché è nascosto e fa le cose in modo subdolo, chiedendo permessi inutili. Ricordatevi quindi di leggere bene le autorizzazioni e chiedetevi se davvero l’app necessita veramente di esse! Se non trovate una buona risposta, non installate app non sicure.

E non scordatevi dei trojan:

androidpit malware trojan virus
Proprio come il Cavallo di Troia, entra nel sistema sotto mentite spoglie! / © ANDROIDPIT

I virus su Android esistono davvero?

Se il pericoli vengono dai malware, allora i virus? Non sono come quelli presenti sul computer, quelli che si prendono navigando su internet, oppure da una chiavetta USB, per intenderci. In sostanza, non esistono i virus come quelli del pc (certo, i malware su Android, volendo essere pignoli, possono rientrare nella categoria "virus").

Sui vostri dispositivi vengono utilizzate tante applicazioni, ed Android utilizza un approccio denominato sandboxing. Le applicazioni devono essere approvate prima di entrare in esecuzione, e anche fino ad allora, non hanno accesso ai dati senza permesso. In pratica le app malevoli non possono creare danni all’intero sistema (invece un virus sul pc può attaccare tutto). Però per permettere a questi programmi di svolgere funzioni avanzate da parte delle persone è stato introdotto un altro livello di sicurezza, ossia le celebri Autorizzazioni delle app.

I permessi, o per meglio dire Autorizzazioni, rimuovono un specifico limite imposto dal sistema di sandboxing, così le app possono svolgere i compiti, infatti certe applicazioni non possono compiere le loro funzioni senza accedere ad internet. Google controlla le applicazioni offerte su Google Play, bloccando quelle che potrebbero danneggiarvi. Nessun software di scansione però è perfetto e anche gli app market sicuri possono avere, di rado, delle falle. Controllate sempre con cura le autorizzazioni richieste, anche sul Google Play Store!

permessi
Ecco un esempio delle autorizzazioni, quando scaricate un'app / © ANDROIDPIT

State attenti agli APK scaricati dal browser! Per esempio una torcia con accesso agli sms è alquanto sospetta. In caso di un’app malevola, tutto il sistema non sarebbe in pericolo, ma solo la parte presente nelle autorizzazioni (se tra i permessi ci sono gli sms e non internet, allora solo gli sms saranno in pericolo).

Però un brutto giorno, un genio del male potrebbe trovare il modo per aggirare sia la sandbox e l'installazione approvata dall’utente. Ma fino ad oggi, non ci sono virus, come sul pc, che colpiscono Android. I pericoli in quel di Android sono altri, come i malware o gli adware!

 Antivirus si, antivirus no?

La domanda del secolo! Il migliore antivirus siete voi stessi! Ricordatevi di stare attenti, a cosa scaricate, verificate sempre i permessi e siate sospettosi di tutto e tutti. Se proprio non riuscite a vivere senza, ecco qualche antivirus… non bisogna vergognarsi ad utilizzarlo! Ricordatevi… uno è più che sufficiente. Potete utilizzare il classico AVG.

AVG Antivirus Gratis (Android) Install on Google Play

Oppure altri servizi:

androidpit antivirus teaser
Antivirus si, antivirus no? / © ANDROIDPIT

Spyware e adware

Gli Spyware e soprattutto gli adware, sono molto comuni e sicuramente vi sarete per caso imbattuti in questi due non troppo simpatici clienti abituali in quel di Android. Non sono malware, nel senso stretto della parola, perché pur giocando sporco, seguono le regole e non vi ingannano in modo subdolo con strani permessi.

Guardate lo smartphone nelle vostre mani. Magari potreste trovare uno spyware ad un certo livello che segnala errori agli sviluppatori e fornisce dati di utilizzo. Ad esempio, di certo sapete come Google gestisce i servizi di localizzazione su Android. Quando si opta per il loro utilizzo, venite avvertiti del fatto che i dati vengono inviati a Google. Apple fa lo stesso sugli iPhone. Questo, di solito, fa parte della configurazione sul telefono.

Anche le applicazioni raccolgono ed inviano dati, tra cui alcuni di localizzazione, per mostrare pubblicità o annunci pertinenti ai vostri gusti. Se l'applicazione richiede la vostra posizione e non si vede un motivo plausibile per tutto questo, allora la ragione va ricercata negli annunci. La pubblicità è l’anima del commercio, ma spesso è un anima corrotta.

20141111 IMGL8966
Andorid è un sistema sicuro? / © ANDROIDPIT

Non è bello vedere un'app che restituisce una tonnellata di dati dell'utente senza dirci esplicitamente cosa sta facendo ed a cosa servono tali dati (migliorare il prodotto? Oppure un programmatore vuole cercare un’anima gemella confrontando i dati degli utenti? O fare tanti bei soldini?). Certo, di solito si può risolvere semplicemente ispezionando i permessi, ma molti non si preoccupano. Il mondo virtuale è un luogo ricco di insidie e c’è sempre qualcuno che vuole raccogliere dati in modo subdolo.

security
Attenti ai vari pericoli! / © ANDROIDPIT

Il Carrier spyware è, invece, un'altra storia. Il software spia è sviluppato da un'azienda che si chiama Carrier IQ. Alle persone che forniscono un servizio cellulare piace tenere traccia dei dati, in modo da, o almeno si presume e si spera, migliorare l’esperienza. Il vostro carrier utilizza i dati raccolti per aiutare a pianificare tante cose, come gli aggiornamenti di rete o i vari servizi offerti.

Poi c'è l’adware. Avast recentemente ha trovato alcune applicazioni sul Google Play che in un primo momento sembravano essere giochi innocui, ma in seguito si sono rivelati spam sotto forma di pubblicità, molto comuni, del tipo: "Il telefono è lento!" o "Hai un virus - scarica questa app!”.

Questo è l’adware, annunci pubblicitari che reindirizzano verso specifici siti web, con lo scopo di raccogliere dati di marketing, o nel peggiore dei casi, di farvi sottoscrivere inutili servizi sms a pagamento e truffaldini. Un software malevolo che sotto mentite spoglie presenta banner o pop-up. Non bisogna quindi accedere con un touch a tali annunci! Non tutte le app, per fortuna, che utilizzano annunci pubblicitari, sono cattive. Non raccolgono i vostri dati e non vi spennano quattrini con servizi truffaldini a pagamento.

Usate gli antivirus oppure preferite fare affidamento solo su voi stessi?

24 Condivisioni

21 Commenti

Commenta la notizia:

  • Io uso Firefox con Ublock Origin per il web poi uso 360 internet Security


  • Io uso Firefox con Ublock Origin per il web che blocca la pubblicità dannoso in più uso 360 internet Security


  • Mi crederete? Avevo un s 3 mini dopo solo5 mesi un hacker mi ha mandato un virus porno tipo mi impallava il cellulare con. App. ed foto porno ed era irrimovibile ed ho dovuto buttare il cellulare


  • Ragazzi, a chiunque possa aiutarmi, io ho per sbaglio scaricato un mostro che si è autobarricato dentro il telefono: non appena accedo alla home (con internet spento in ogni modo possibile) quello si apre con "la solita pagina della polizia statale", inutile dire che si autoconcesso tutte le autorizzazioni. Ho provato di tutto: provare a cancellarlo dalle impostazioni in modalità provvisoria (unico modo in cui riesco a accedere a qualcosa sensa che si attivi il virus); a scaricare antivirus (che non riesco comunque ad aprire, in modalità provvisoria) l'ultima possibilità sarebbe di provare a connettere il celulare al computer e vedere di fare qualcosa attraverso il computer. Vi prego ho un disperato bisogno di aiuto!!!


    • Nel caso il problem non fosse ancora risolto (ho letto solo ora), suggerisco due opzioni :
      1) fare collegamento con la suite di backup online corrispondente alla tua marca (altrimenti anche generica), fare backup e/o aggiornamento versione Android
      2) fai reset di fabbrica (dopo aver fatto backup).


  • Salve, ho letto con cura l articolo e vorrei porre una domanda... Tempo fa mi è capitato di aprire per sbaglio un AD presente in Cmsecurity, dopo la scansione comparve questo annuncio 'avviso di virus, il telefono è a rischio, controlla' Sovrappensiero cliccai su controlla.. Immediatamente comparve una schermata nera con scritte sempre relative a il tuo tel è infetto ecc e un riquadro bianco più piccolo sovrapposto ad esso in cui c era scritto il tuo dispositivo è a rischio clicca ok per pulire
    A quel punto io non ricordo, penso di aver cliccato immediatamente indietro senza procedere
    Leggendo, credo si tratti di un adware, ho fatto diverse scansioni con avast e non è mai risultato nulla, è possibile che il mio dispositivo abbia comunque qualcosa? Grazie mille


  • alex 9-feb-2015 Link al commento

    io come antivirus utilizzo trustgo anche se prima utilizzavo cm però so che è un virus


  • Io utilizzo adblock poi di antivirus utilizzavo quello della cm ma fino adesso non ho mai incontrato malware quindi li ho disintallati


  • alex 9-feb-2015 Link al commento

    hai ragione gli antivirus non sono in fallibili perché molte app potrebbero contenere virus che non si possono rilevare a me e successo un milione di volte.la frase io porno li vedo dal PC mi ha fatto sbellicare


  • Al "poi per i malware, non c’è problema, io i porno li guardo dal pc!" sono morto ahahaha siete grandi xD


  • gli antivirus sono sicuramente utili


  • Infatti, nulla vieta di usare un antivirus e non ho scritto che sono inutili, ognuno può gestire la sicurezza come meglio crede

Mostra tutti i commenti

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK